I cibi più strani al mondo

Vediamo insieme alcuni dei cibi più strani in giro per mondo. Per prepararci il palato prima di intraprendere uno dei nostri viaggi.

Noi italiani siamo abituati bene, la nostra cucina mediterranea è famosa in tutto il mondo, non sono per la sua completezza, ma anche per i suoi gusti vari e sempre buonissimi. Ciò non significa che fuori dall'Italia si mangi male, ma spesso e volentieri si incappa in cibi davvero strani, che mai ci si aspetterebbe di trovare sulle nostre tavole.. eppure molti di questi sono apprezzatissimi e gustosissimi.

Smalahove

A proposito del periodo natalizio, nelle regioni occidentali della Norvegia si usa mangiare il smalahove, che sostanzialmente è un piatto a base di testa di pecora (svuotata del cervello ed essiccata o affumicata) servita con patate oppure delle verdure. Prima di essere servita viene cotta per circa 3 ore.

Escamoles

Già il nome di questo piatto fa intendere la provenienza, siamo in Messico e stiamo parlando di un piatto di larve di una specie particolare di formiche, che viene servito con salsa guacamole e tacos.escamoles - cibi strani

Tarantole fritte

Ebbene sì, in Cambogia amano le tarantole fritte… sta a te decidere se mangiarle con le zampe o senza, questione di gusti, evidentemente!

Occhio di tonno

In Giappone non si butta via niente del tonno, infatti, si mangia anche l'occhio. Come si preparano? Fritti, con un po' di aglio e olio.

Nido di Swiftlet

Non pensare di mangiare del fogliame, lo swiftlet, uccello che vive in poche aree del mondo tra cui la Cina, è famoso per creare il suo nido con la propria saliva. La saliva si asciuga e si indurisce, i nidi vengono raccolti e stufati in brodo di pollo, ed ecco che ne nasce una zuppa con i fiocchi.

Casu Marzu

Anche in Italia, comunque, abbiamo qualche piatto che può rientrare facilmente tra i cibi più strani del mondo, uno di questi è il famoso Casu Marzu, anche conosciuto con il nome “formaggio con i vermi”.

Vermi, grilli e insetti fritticomidasraras_portada_shutterstock_76540399 (2)

Se ne trovano a profusione nei paesi asiatici, specie al mercato di Bangkok c'è l'imbarazzo della scelta!

Vino di serpente

Non è propriamente un piatto a dire il vero, ma un liquore famoso sia in Cina che in Vietnam. Il serpente viene immerso nell'alcol con i suoi fluidi corporei.. sembra essere un ottimo ricostituente.

Bachi da seta fritti

In Corea è un piatto che viene servito anche da mangiare a passeggio, il classico street food… e chi non si prenderebbe un bel cartoccio di bachi da seta fritti?

Cracker alle vespe

Siamo in Giappone, le vespe vengono bollite e poi essiccate. In un secondo momento si aggiunge una miscela di riso che fa diventare il tutto un cracker decisamente particolare.

Zuppa di sangue

Torniamo in Vietnam con questa zuppa sanguinosa, e non perché è preparata in modo barbaro, ma perché è proprio a base di sangue. Si mangia a colazione, decisamente un bella botta di proteine prima di iniziare la giornata lavorativa.

Ostriche Rocky mountainrocky-mountain cibi strani

Non farti ingannare dal nome, perché non sono esattamente ostriche di montagna. Questo piatto dal nome forviante, in realtà, è composto dai testicoli di toro fritti. Dove siamo? Negli Stati Uniti, l'avresti mai detto?

Scritto da Liz Au, travel blogger per BlogdiViaggi.com