TRAVEL TIPS: consigli per viaggiare da musicista

Come trasportare la chitarra in aereo? Quali consigli per chi viaggia con uno strumento musicale? Abbiamo raccolto alcune info utili per tutti i muscisti viaggiatori. Più un’intervista esclusiva a Francesco La Bionda, anima rock sempre in giro per il mondo.


5 COSE DA SAPERE PER VIAGGIARE CON UNO STRUMENTO MUSICALE


  • I prezzi e la policy per volare con uno strumento musicale cambiano a seconda della compagnia aerea e della destinazione scelta. Consulta sempre il sito ufficiale della compagnia per conoscere tutte le condizioni di trasporto;
  • Gli strumenti musicali possono essere considerati come bagaglio a mano o bagaglio da stiva a seconda delle dimensioni. Potranno quindi essere trasportati in cabina o in stiva.
  • Utilizzare un solido imballo, insieme alla custodia rigida per proteggerlo, e fissare lo strumento al sedile (se lo strumento viaggia con te in cabina).
  • E’ consigliabile stipulare un’assicurazione per coprire lo strumento con il quale viaggi;
  • Il sindacato dei musicisti “International Federation of Musicians” ha pubblicato un sistema di rating delle compagnie aeree, sulla base della loro politica in merito al trasporto degli strumenti musicali. La trovi qui.


IL VIDEO


Scopri le nostre travel tips per viaggiare con uno strumento musicale


L’INTERVISTA


L’esperienza di viaggio più assurda che hai avuto

A Cambridge. Mi trovavo lì una domenica con un mio amico ed eravamo, come al solito, senza un soldo. Decidemmo così di andare all'unico evento gratuito di tutta la città: un’esibizione aerea di veterani della II° guerra mondiale in una vecchia base della RAF.

Che cosa non può mai mancare nella tua valigia

Gli occhiali da sole: non riesco a immaginarmi senza. E la mia chitarra, chiaro.

Tre oggetti che porteresti con te su un’isola deserta

La musica non può mai mancare nella mia vita, per cui sicuramente la mia chitarra acustica e il mio i-Pod. E magari un coltellino svizzero (giusto per non partire da sprovveduto).

Il souvenir più strano che hai visto/comprato

In Vietnam. Un lecca-lecca con uno scorpione dentro. E sì, me lo sono pure mangiato!

Le app di viaggio sul tuo smartphone

Lastminute.com per non perdere le occasioni di viaggio e Bandsintown per non perdermi neanche un concerto.

La pietanza straniera di cui non puoi fare a meno

Il guacamole! Con le tortilla o negli hamburger.

I timbri sul tuo passaporto

Argentina, Australia e Stati Uniti.

Il tuo prossimo viaggio è a

Parigi. In prima fila per il concerto dei Guns N’ Roses allo Stade De France.

La parola straniera che ami pronunciare

Rock n’ roll !!! Credo sia stata anche la mia prima parola.

Il tuo posto preferito nel mondo è

Los Angeles, città delle mie band preferite e metropoli sempre soleggiata.