Itinerario in Perù sulle tappe di Pechino Express

Credo che ogni viaggiatore, guardando le puntate del fortunato programma televisivo Pechino Express, si sia immaginato almeno una volta di essere al posto dei concorrenti protagonisti del format. Chi non vorrebbe calarsi nei panni di un moderno esploratore e attraversare i continenti con pochissimi soldi, prendendo passaggi al volo e dormendo da chi ci offre un tetto, basando il viaggio sulla generosità altrui? Questo post è pensato per tutti gli avventurosi che, in attesa di diventare famosi ed essere selezionati dal programma per le prossime peripezie, vogliano organizzare un viaggio in Perù toccando le stesse tappe dell’edizione di Pechino Express del 2015.

Lima

La prima città peruviana in cui è stata girata una puntata di Pechino Express è Lima, ed è anche quella che si visita per prima poiché è qui che atterrano i voli intercontinentali. Lima è la capitale del Perù e può essere dispersiva: meglio scegliere con cura i quartieri da visitare. Così come nel programma, vi consiglio di partire da Plaza de Armas, una delle piazze centrali su cui si affacciano il palazzo arcivescovile, il Palacio de Gobierno residenza dell’attuale presidente del Perù e la cattedrale di Lima. Plaza de Armas è collegata all’altra piazza importante di Lima, Plaza San Martin, attraverso la via Jirón de la Unión, dove si trovano negozi, banche e fast food ma anche bei palazzi in stile art déco. Un altro posto da non perdere a Lima è il Parque del Amor, nel quartiere residenziale di Miraflores affacciato sull’Oceano Pacifico. Questo è un parco dedicato al romanticismo e a tutti gli innamorati, che potranno sedersi sulle panchine abbellite da poesie e immergersi in un’atmosfera magica data dai tanti fiori ben curati e dalle statue. Parque-del-amor-Lima

Nazca

Se siete dei viaggiatori impavidi, non potete assolutamente perdervi il sorvolo in aereo delle linee di Nazca così come i protagonisti di Pechino Express. L’aeroporto di Nazca è organizzatissimo per i voli che sorvolano le linee e può essere molto affollato: meglio prenotare quest’attività per tempo. Dopo i controlli come in un normale aeroporto si monta su un piccolo Cessna e l’avventura (movimentata!) inizia: il pilota in cuffia vi aiuterà a riconoscere dall’alto le geometrie e i disegni più famosi, oltre a raccontarvi le varie teorie sulla comparsa di queste linee. La Farnesina sconsiglia questa esperienza quindi tenetelo a mente. Linee-di-Nazca

Cuzco

Siamo arrivati alla tappa di Cuzco, l’ombelico del mondo, una città carica di energia e ricca di cose da vedere e fare, basti pensare che il centro storico di Cusco è stato dichiarato dall’UNESCO patrimonio culturale dell’umanità. Potete iniziare il tour visitando il Convento di Santo Domingo, conosciuto anche come Qoricancha, o Tempio dell'Oro, costruito dagli Inca e convertito in luogo di culto cristiano. Un altro punto di interesse storico e architettonico è Plaza de Armas, in cui troviamo due belle chiese: la cattedrale e la chiesa della Compañia, entrambi costruiti sulle fondamenta di antichi edifici Inca. Altre due attrazioni da non perdere a Cuzco sono il barrio de San Blas, dove si trova la famosa pietra dai dodici angoli, espressione delle capacità ingegneristiche e architettoniche degli Inca, e il Mercado Central San Pedro, pieno zeppo di bancarelle con il cibo più disparato. Cuzco di solito è la base di partenza per visitare Machu Picchu… e qui non c’è veramente bisogno di spiegazioni! Cuzco-Perù

Puno

L’ultima tappa peruviana del programma Pechino Express ha condotto i concorrenti sul Lago Titicaca, il lago navigabile più alto del mondo. La città di appoggio per questa escursione è Puno, ed è proprio dal molo di questa città che partono ogni mattina le barche che conducono alle varie isole disseminate nel lago. Vi consiglio l’escursione che, con una lenta navigazione, vi farà conoscere da vicino le Isole Uros, una cinquantina di isole flottanti a circa un’ora e mezzo di navigazione da Puno. Altrettanto meritevole è la tappa alla Isla de Taquile e i suoi 3950 metri di altitudine: da qui la vista sulle Ande è da togliere il fiato… in tutti i sensi! Perù-Titicaca Siete mai stati in Perù o sognate di andarci?