La Romantische Strasse da Füssen a Würzburg

  La Romantische Strasse è uno degli itinerari più belli e affascinanti d’Europa, un’immersione nei colori e nei paesaggi del sud della Germania. Il percorso fu tracciato nel 1950 per collegare diversi paesi della zona dando risalto alle loro tradizioni e risollevare così l’economia al tracollo dopo la Seconda Guerra Mondiale. Oggi come allora la Romantische Strasse percorre oltre 400 km da Füssen a Würzburg attraversando scenografici angoli di due Länder tedeschi, la Baviera e il Baden-Württenberg. Il nome “strada romantica” fu scelto proprio come omaggio alle atmosfere sognanti che il percorso regala tra città medievali, castelli fiabeschi e chiese barocche. Il paesaggio muta lungo il percorso, passando da fertili valli fiorite alle maestose cime delle Alpi tedesche. L’intero percorso si snoda lungo strade a basso traffico, immerse nella natura, cosa che lo rende ideale per la bicicletta. Numerosi sono i posti di ristoro e i punti di assistenza per i ciclisti e anche i meno allenati potranno mettersi alla prova grazie ad un dislivello favorevole che rende la pedalata meno faticosa. Se non si ha il tempo per percorrere la Romantische Strasse interamente, che sia in bici o in auto, si può decidere di visitarne solo alcuni tratti che daranno comunque un assaggio della bellezza di questi luoghi. Attenzione però all’alta stagione estiva, quando il traffico di biciclette e passanti congestiona le strade e le cittadine.

Le tappe più suggestive lungo la Romantische Strasse

Il percorso inizia a sud da Füssen, una delle cittadine bavaresi più graziose, incorniciata tra laghi, colline e montagne. Tra gli edifici storici spicca il Convento Benedettino di St. Mang dove è possibile ammirare una magnifica biblioteca e la cappella di Sant’Anna in cui è conservata la famosa Danza Macabra di Hiebler.

Castello di Neuschwanstein
Castello di Neuschwanstein

Oltre che per il centro storico ben conservato, Füssen è meta di grande afflusso grazie alla vicinanza al Castello di Neuschwastein, la stella della Baviera. Impossibile rimanere immuni al fascino di questo castello dai tratti fiabeschi, talmente magico da essere stato scelto da Walt Disney come modello per il film d’animazione “La bella addormentata nel bosco”. Il castello è bello quanto affollato, meglio evitare i weekend e la domenica ed optare per un giorno feriale per poter ammirarne al meglio le sontuose sale. Harburg è un borgo medievale molto suggestivo dominato dall’imponente Burg (castello) che sorge sulla collina, attorniato da una cinta muraria di forma circolare. Il borgo risulta una piacevole sosta lungo la Romantische Strasse per le dimensioni ridotte e per la possibilità di assaggiare la cucina bavarese grazie agli ottimi ristoranti e taverne sparsi per le viuzze. Noerdlingen è una delle tappe più interessanti ed originali: questa elegante cittadina ha la particolarità di avere una cinta muraria interamente percorribile. Molto caratteristiche anche le case a graticcio, tipiche della Baviera, che impreziosiscono il piccolo borgo.

Creglingen Baden-Württemberg
Creglingen

Creglingen è un delizioso paesetto immerso nella campagna del Baden-Württenberg. Anche qui strette viuzze e case a graticcio sono il leitmotiv della cittadina che nasconde anche un prezioso gioiello: l’altare cinquecentesco dedicato alla Madonna, un capolavoro di intaglio ligneo. Numerose sono le altre tappe interessanti lungo il percorso, a cui si alternano paesaggi verdi e tranquilli. La Romantische Strasse termina nella città di Würzburg, famosa per la sontuosa e monumentale Residenz, la residenza dei principi- vescovi risalente a 1750. La meravigliosa Scala d’Onore, interamente affrescata da Tiepolo, vale da sola la visita. Würzburg sorprende anche per un’altra eccellenza: nella regione famosa per la birra, la città spicca per la produzione di ottimo vino e numerosi sono i locali e le cantine per degustarlo.