Le Baleari: un mix di mare, natura e divertimento

  Ami il mare? Sei uno di quelli che l’estate vuol dire spiaggia, sole e drink in mano? Allora ti consiglio di comprare subito un volo con destinazione Baleari per la calda stagione che sta arrivando. Questo arcipelago, composto da Formentera, Ibiza, Minorca, Maiorca, si trova nel Mar Mediterraneo e forma una comunità autonoma della Spagna. Per essere precisi Ibiza, Formentera, e alcune isole minori, fanno parte dell’arcipelago delle Pitiuse che, a sua volta, fa parte delle Baleari, con Maiorca e Minorca. Oggi ti voglio accompagnare in un tour di mare, spiagge, natura e divertimenti proprio verso le Pitiuse. Se ti dico Ibiza scommetto che ti vengono in mente le famose discoteche come il Pacha, El Divino, il Privilege e l’Amnesia. Ma forse non sai che ad Ibiza si può anche trovare molto altro! A pochi passi dal porto naturale di Eivissa, ad esempio, c’è il bellissimo quartiere di Dalt Vila, dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Qui potrai ammirare la cattedrale catalana e il castello saraceno che si trovano sulla vetta della scarpata rocciosa.
Dalt Vila
Dalt Vila
Ti consiglio di fare la salita alle prime luci del mattino per godere di un panorama fantastico che brilla e si riflette sulle dolci acque del mare. Sarà un bellissimo buongiorno che ti farà vedere Ibiza da un altro punto di vista. La parte più antica di questa città ti regalerà un momento di pace, calma, lontano dal caos festaiolo che troverai la sera in giro per le vie del centro storico. Passeggia a fianco dei maestosi palazzi del Carrer Major e perditi dietro l’obiettivo della tua macchina fotografica. Ibiza è anche storia, cultura, natura e paesaggi da cartolina. L’isola ha anche delle calette fantastiche, immerse in un contesto naturale: un quadro dai colori lucenti e dalle sfumature sgargianti. Questo è quello che troverai a Cala Salada, a 5 km a sud dalla città di Sant Antoni. Una spiaggia selvaggia, immersa in un bosco di pini, con un mare turchese ti aspetta per i tuoi momenti di relax e contemplazione della natura. Se invece preferisci una spiaggia giovane e caotica ti suggerisco di andare a Platja d’en Bossa. Qui il divertimento è assicurato ma dovrai essere carico e pronto a tutto! Poco distante si trova poi la spiaggia di Salines caratterizzata da sabbia bianca, dune e pineta. Nei paraggi potrai visitare le saline di Ibiza, riserva naturale e habitat per gli uccelli migratori. Dopo una giornata di cultura e natura quello che ti serve è un’ottima cena! Ti consiglio il ristorante Bon Profit a Plaza del Parque, economico e accogliente.  Lasciati un po’ di forze per farti un giro serale tra i quartieri di La Marina e Sa Penya, vicini al porto dove troverai mercatini e tanti locali per un drink! A pochi minuti di traghetto da Ibiza potrai scoprire la bella e colorata Formentera. Questa isola ha il mare che rientra al primo post della mia top 5. Turchese, limpido, piatto, con sfumature brillanti. Qui potrai trovare spiagge da sogno, dove rimanere un’intera giornata in relax. Ma potrai anche alternare la vita in spiaggia con escursioni in bici, attività di birdwatching, tour dei mercatini hippy. Formentera è stata dichiarata Riserva Naturale e Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco e ha puntato su uno sviluppo sostenibile sin dal suo inizio. formentera I 20 chilometri di costa ti faranno sognare ad occhi aperti. Potrai scegliere tra Platja Illetes, a nord dell’isola, circondata da una natura selvaggia e con un mare dai colori sgargianti; la vicina Platja Llevant rilassante e poco caotica; Platja de Migjorn, la spiaggia selvaggia per eccellenza situata a sud di Formentera, caratterizzata da dune di sabbia e circondata da campi di grano e fichi; Cala Saona, piccola caletta a sud di Sant Francesc da dove partono numerosi sentieri costieri per ammirare la bellezza naturale che la circonda; Ses Platgetes con vicino Es Caló, il piccolo paese di pescatori; Es Pujols, l’unica città turistica di Formentera caratterizzata da due mezzelune di sabbia bianca con acqua turchese e rocce basse.  Solo Formentera può regalarti colori fantastici e scorci naturali imperdibili. Affitta uno scooter e girati l’isola da nord a sud. Fermati a mangiare da Fonda Pepe, storico locale dell’isola; gustati una cena al Blue Bar in mezzo alla Platja de Migjorn;  sorseggia una cerveza al chiringuito Lucky; vai a curiosare nel mercatino hippie che si tiene a La Mola; goditi i tramonti dai fari dell’isola; non perdere gli aperitivi con musica ambient. Non dimenticare inoltre di visitare un’altra isola delle Pitiuse, Espalmador. Questo piccolo isolotto si trova ad appena 150 metri da Platja Illetes di Formentera. Si tratta di un paradiso lontano dal mondo con acque basse ed una lingua di sabbia bianca. Un fantastico parco naturale dove ritrovare te stesso! Allora, sei pronto per una vacanza di mare, natura e divertimento? L’estate sta arrivando, sbrigati a scegliere la tua meta preferita e se opterai per le Pitiuse sarà un viaggio all’insegna di colori che non dimenticherai facilmente ;)