Mangiare in Puglia: 5 indirizzi imperdibili

La Puglia è bella, senza ombra di dubbio bella, ma da pugliese oserei dire che la mia terra è prima di tutto buona. Difatti un'esperienza nel tacco dello stivale non può definirsi tale senza aver provato la nostra cucina. Dal Gargano al Salento vi sono decine e decine di squisiti piatti tradizionali che caratterizzano le varie località costringendo a mangiare persino i più restii. Perché si sa, la cucina pugliese è così varia e irresistibile che chi scopre questa terra inevitabilmente torna a casa con qualche chilo in più come souvenir. E non c'è via di scampo, è la prassi.Includere in un articolo tutte le prelibatezze della Puglia sarebbe impossibile, così, tra le innumerevoli tentazioni culinarie, abbiamo provato a selezionare 5 indirizzi assolutamente imperdibili.

Focaccia barese

Lo street food in Puglia non è una tendenza recente, ma un vero e proprio stile di vita ereditato dai nonni, quando si diceva più semplicemente "mangiare una cosa per strada". E lo si diceva rigorosamente in dialetto barese. Tra le specialità dello street food barese regna sovrana la focaccia tipica, farcita con pomodori, origano e olive baresane. Tra le tante proposte baresi, vi segnaliamo la focaccia del Panificio Fiore (Strada Palazzo di Città, 38) nella Città Vecchia, un'istituzione.

puglia-panificio-fiore-bari
puglia-panificio-fiore-bari

Ricci di mare

Un altro must pugliese? Senza dubbio i ricci di mare, che secondo la regola sono reperibili soltanto nei "mesi che contengono la r". Noi vi consigliamo di gustarli a Savelletri (frazione del comune di Fasano), lungo la costa, osservando il mare. In questa zona, infatti, vi sono numerosi ristorantini in legno che propongono specialità di mare. Non dimenticate di accompagnare la degustazione di ricci di mare col pane!

Panino gourmet

Seppur concettualmente nuovo, il panino gourmet è una realtà che abbraccia la tradizione e i prodotti tipici pugliesi a chilometro zero, come il capopocollo di Martina Franca, i pomodori secchi, lo stracchinato e i fichi freschi. Vi consigliamo i panini gourmet della Salumeria Bianco (Corso Umberto 1, 100, Putignano), che vanta ben 80 anni di cose buone alle spalle. I loro panini sono una vera orgia di sapori!

Pasticciotto

E se Bari ha la focaccia, anche Lecce ha il suo cavallo di battaglia: il pasticciotto! Si tratta di un dolce caratterizzato da un guscio di pasta frolla contenente crema (nella sua versione classica) o, nelle versioni più recenti, cioccolato o marmellata. Non esiste un momento particolare per gustarne uno: lo si può mangiare a colazione, ma anche dopo pranzo o per uno spuntino nel pomeriggio. Diciamo che ogni momento è buono per essere addolcito da un pasticciotto. Per assaggiarlo vi suggeriamo il famoso caffè Alvino, in Piazza Sant'Oronzo, in pieno centro storico a Lecce.


 

Tette delle monache

Per finire vi suggeriamo dove trovare le buonissime tette delle monache, meno conosciute ma altrettanto buone. Questo dolce dal nome curioso è tipico di Altamura ed è realizzato con pan di spagna soffice farcito con crema pasticcera (ma ultimamente pullulano le nuove farciture: pistacchio, nocciola, cioccolato, cocco...). Per lasciarvi tentare irrimediabilmente da queste leccornie vi consigliamo la pasticceria Reale (Via Abetone, 13), ad Altamura.
puglia-reale-altamura
puglia-reale-altamura