Mercatini di Natale a Vienna

Regale, imponente ed elegante: questi sono gli aggettivi con cui definirei Vienna. Il mio viaggio in terra austriaca è stato, come sempre, un’avventura. Il periodo era Capodanno, uno di quei giorni in cui se non sono all’estero mi prende l’ansia delle cene infinite e delle serate noiose passate intorno a un tavolo a chiacchierare del niente fino alle quattro. Così, quando posso, organizzo un weekend e me ne vado. Quando sono in viaggio non penso a dover fare qualcosa per forza la sera del 31 ma la mia principale preoccupazione è visitare una nuova città e godermela. Così ho deciso di andare a Vienna. Ho formato un gruppo [piccolo, sempre meglio] dove ero l’unica donna ed ho organizzato tutto, inserendo nel tour anche i Mercatini di Natale a Vienna.

mercatini di natale vienna
mercatini di natale vienna

Perché è stata un’avventura? - Viaggio rigorosamente in treno per risparmiare. All’andata abbiamo passato delle ore allungati come sardine nel vagone con posti a sedere. Ad ogni fermata un sussulto, uno sguardo fuori dal finestrino, una risata. Al ritorno avevamo prenotato il vagone con le cuccette e ci siamo ritrovati con un americano che non hai mai smesso di mangiare e un francese che si era addirittura messo la vestaglia e le pantofole. Noi, cercando di limitare le risate, ci siamo sdraiati vestiti. - L’arrivo è stato tragico: un freddo inaspettato ci ha dato il benvenuto. Ero preparata a temperature basse ma un mio compagno di viaggio, per non congelare, ha tenuto per tre giorni il pigiama sotto ai vestiti, per dire. Ghiaccio, neve e un brivido lungo la schiena ci hanno accompagnati per il nostro weekend a Vienna. - Grazie ad un mio contatto abbiamo soggiornato all’interno di un mega appartamento per studenti in cui, per ricaricarci di caldo, tenevamo il riscaldamento a 30°. - Cena dell’ultimo dell’anno con una omelette al formaggio in un pub trovato per caso. Vienna è la città di…

  • Mozart e della musica classica,
  • de Il Bacio di Klimt,
  • delle enormi fette di sacher nei kaffeehäuser,
  • del MuseumsQuartier e dei suoi stupendi e contemporanei musei,
  • della ruota panoramica Riesenrad del Prater,
  • dell’Innere Stadt, Patrimonio del’Umanità UNESCO, con la sua magnifica Stephansplatz,
  • dei palazzi imponenti del periodo dell’art nouveau e di Otto Wagner,
  • dell’Hofburg con il Museo di Sissi.
  • dello Schloss Schönbrunn,
  • dello Schloss Belvedere [dove si trova Il Bacio].

Ma Vienna è anche atmosfera natalizia. Nonostante il natale fosse già passato, nell’aria c’era qualcosa di speciale. Nelle decorazioni risplendeva la voglia di festa. I mercatini di Natale a Vienna luccicano di magia e profumano di accoglienza. L’acquisto del regalo più particolare, la scelta della palla di Natale più decorata, la degustazione di punch caldo, l’assaggio di un dolcetto locale, tutto in una sola parola: mercatino. Tanti sono i luoghi della città che trasformano Vienna in una fiaba durante il periodo dell’Avvento [in generale da metà Novembre a Natale].

vienna mercatini natale
vienna mercatini natale

Per te che stai organizzando il tuo weekend alla scoperta dei Mercatini di Natale a Vienna ecco qualche informazione utile:

  • La piazza di fronte al municipio si tinge di magia e dà vita a Il miracolo dell’Avvento. Dal 15 novembre al 24 dicembre in Rathausplatz ti aspettano 150 bancarelle, dolciumi, bevande calde e decorazioni natalizie. [Orario: tutti i giorni dalle 10 alle 21.30, venerdì e sabato fino alle 22, il 24.12. dalle 10 alle 17].
  • Tra il Museo delle Belle Arti e il Museo di Storia Naturale, in Maria-Theresien-Platz, c’è invece, il Villaggio di Natale. Dal 19 novembre al 26 dicembre con 70 stand con idee regalo di artigianato artistico. [Orario: tutti i giorni dalle 11 alle 22, il 24 dicembre dalle 11 alle 16, il 25 e il 26 dicembre dalle 11 alle 19].
  • Nel Castello Belvedere troverai il Villaggio di Natale dove l’atmosfera natalizia si unisce a quella barocca e dà vita ad un mercatino meraviglioso situato nel parco del castello, dal 21 novembre al 23 dicembre. [Orario: dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 21, sabato e domenica e festivi dalle 10 alle 21].
  • Nel Castello di Schönbrunn fanno invece il doppio mercatino. Quello di Natale e quello dell’anno nuovo [che ho visto anche io]. Alla ricerca della decorazione natalizia per addobbare la tua casa l’anno successivo. Il primo si svolge dal 22 novembre al 26 dicembre mentre il secondo va dal 27 dicembre al 1 gennaio. [Orario: tutti i giorni dalle 10 alle 21, il 24 dicembre dalle 10 alle 16, il 25 e il 26 dicembre dalle 10 alle 18; tutti i giorni dalle 10 alle 18 dal 27-12-14 al 1-1-15].
  • Un altro mercatino molto suggestivo è quello nel Freyung, Mercatino di Natale Vecchia Vienna. Dal 21 novembre al 23 dicembre [orario: tutti i giorni dalle 10 alle 21] potrai gustarti il richiamo dell’Avvento e sbizzarrirti tra ceramiche, opere in vetro, presepi tradizionali e artigianato artistico.
  • Oltre a quello dell’anno nuovo ho potuto vedere anche il Mercatino invernale nella piazza della ruota panoramica che si svolge dal 22 novembre al 6 gennaio [orario: dal lunedì al venerdì delle 12 alle 22, sabato e domenica e festivi dalle 11 alle 22, il 24 dicembre dalle 12 alle 16, il 31 dicembre dalle 12 alle 2] e dove vengono organizzati concerti e spettacoli.
  • Anche in Stephansplatz risuona la tradizione con il Mercatino di Natale composto da 26 stand che propongono prodotti austriaci dal 15 novembre al 23 dicembre [orario: tutti i giorni ore 11-21].

I mercatini di Natale a Vienna non finiscono qui e, infatti, puoi ancora visitare quello dell’avvento Am Hof con opere artistiche [dal 14 novembre al 23 dicembre], quello di am Spittelberg con tante idee regalo di artigianato artistico e cibo locale [dal 14 novembre al 23 dicembre]; quello dell’Altes AKH [dal 15 novembre al 23 dicembre] presso il vecchio ospedale generale di Vienna dove puoi trovare anche due piste da curling e quello davanti alla Karlskirche [dal 21 novembre al 23 dicembre]. Lasciati tentare dalla magia del Natale. Prendi un treno, un volo o la tua macchina e parti alla scoperta dei mercatini di Natale a Vienna. Una città che merita di essere scoperta e che può regalarti forti emozioni durante il periodo natalizio quando, degustando una fetta di sacher e bevendo un bicchiere di vin burle, nell’aria respirerai magia e tradizione.