Sole di Mezzanotte ed eventi estivi nella Norvegia del Nord

La Norvegia del Nord con i suoi colori, la sua calma e i suoi paesaggi fantastici ti saprà sbalordire ed affascinare. La magia che ti trasmetterà sarà incantata. Tante sono le occasioni per fare un viaggio in questa zona, ogni stagione cela, dietro ai suoi mesi, un aspetto tutto da scoprire e conoscere. Io ho visitato la Norvegia del Nord in Luglio quando la luce che la circonda non la abbandona nemmeno un minuto. Ammirare con i miei occhi il Sole di Mezzanotte è stato qualcosa di unico e indescrivibile. Durante l’estate, infatti, il sole non tramonta mai a nord del Circolo Artico. Il fenomeno è causato dall’inclinazione dell’asse terrestre che, ruotando intorno al sole, fa in modo che il Polo Nord sia illuminato anche quando la terra gira. Questa luce perenne ti donerà una carica di energia positiva che ti farà avere voglia di continuare ad esplorare la Norvegia anche durante le ore notturne. Scoprirai una natura colorata ed elettrizzante capace di donarti forti emozioni. Vivrai un’esperienza ai confini del surreale. Ma non ti preoccupare che, se non avrai sonno, potrai optare per tante diverse attività da svolgere durante la “notte”: da un itinerario in bicicletta a un’escursione a piedi, da una nuotata nei fiordi a un tour in kayak, dalle gite guidate in barca a un viaggio di bird watching. Sarà davvero sorprendente vedere la vita parallela che scorre durante le ore notturne. Un mondo diverso, un mondo illuminato. Gli abitanti della Norvegia del Nord sono persone simpatiche, accoglienti e alla mano che sapranno consigliarti l’itinerario migliore e il punto più bello da dove ammirare il fenomeno del Sole di Mezzanotte. Il giorno polare, quando il tramonto coincide con l’alba, quando il cielo si colora di sfumature arancioni, gialle, rosse che si abbracciano, si mescolano, si proteggono. Giugno e Luglio sono i mesi migliori per godere di questo connubio di luci e colori. Tante sono le località che potrai scegliere per il tuo viaggio polare. Capo Nord [14 maggio - 29 luglio]. Circondato da una natura selvaggia, un manto segreto, un paesaggio incantato. Non perderai un attimo per cogliere la foto più bella con il monumento a forma di globo di Capo Nord. In mezzo a centinaia di persone attenderai lo scoccare della mezzanotte per rimanere a bocca aperta e con il fiato sospeso. Il sole non ti abbandona, rimane lì a proteggerti e inizia la sua risalita verso il cielo.

Capo Nord
Capo Nord

Tromsø [20 maggio - 22 luglio]. Un’accogliente e ridente cittadina universitaria ti aspetterà per farti godere delle sue bellezze. Detta anche Capitale dell’Artico, Tromsø ti offre numerose tappe da fare. Da Polaria [acquario artico] alla Cattedrale Artica dove assistere ai concerti di mezzanotte. Per ammirare il fenomeno del giorno polare ti consiglio di prendere la funivia che ti porta sul Mount Storsteinen da dove avrai una spettacolare vista sulla città. Un mondo in miniatura scorre in basso e tu potrai segretamente vedere il suo mutare sotto la luce del sole.

Tromso
Tromso

Alta [19 maggio - 24 luglio]. La città più grande del Finnmark dove regna la cultura Sami e dove abitano le renne è un altro ottimo punto da dove ammirare il sole di mezzanotte. Vedrai la cattedrale della città risplendere nel suo abito di titanio e, incredula, rimarrai a fissare le lancette del tuo orologio.

Alta
Alta

Potrai scegliere anche le Isole Svalbard [20 aprile - 22 agosto], Bodø [4 giugno - 8 luglio], le Isole Lofoten [28 maggio - 14 luglio], Hammerfest [16 maggio - 27 luglio], Andenes [22 maggio - 21 luglio] e altre deliziose località della Norvegia del Nord per goderti lo spettacolo del bagliore dorato, della danza delle nubi e delle ombre che si litigano il sole. Ma durante l’estate la Norvegia del Nord si anima, anche, di eventi e si colora di festival. Si inizia a giugno con la Maratona del Sole di Mezzanotte a Tromsø. Potrai scegliere tra cinque differenti distanze e prendere parte anche tu a quella del prossimo anno iscrivendoti nel sito dedicato alla manifestazione. Sempre a giugno a Harstad si svolge il Festival delle Arti della Norvegia del Nord: un evento culturale artico che unisce musica, teatro, danza, spettacoli e mostre. A luglio, invece, potrai partecipare al festival dedicato alla cultura Sami a Kålfjord, il Riddu Riddu Festival, con concerti, seminari, corsi, mostre, film, letteratura e un Festival Camp no stop. Nello stesso mese si svolge anche il Træna Festival, una fantastica kermesse musicale di tre giorni, che ha luogo su un’isola a 50 kilometri dalla costa dell'Helgeland. In agosto potrai, invece, prendere parte alla gara ciclistica, detta Arctic Race, che segue quattro differenti rotte: da Hammerfest a Capo Nord, da Honningsvåg a Alta, da Alta a Kvænangsfjellet, da Tromsø a Tromsø. La cosa più bella, secondo me, di questi festival è che potrai scegliere di soggiornare in tenda, a stretto contatto con la natura circostante e con la possibilità di incontrare nuovi amici lungo il cammino. Sei rimasto affascinato dalla Norvegia del Nord? Come darti torto! Dopo averla visitata ha scalato la classifica dei miei viaggi del cuore arrivando quasi al primo posto.