Tour dei castelli d'Irlanda

Devo ammettere che il mio primo impatto con l’Irlanda non sia stato dei migliori. Il freddo, il vento, le nuvole non mi hanno dato un caldo e accogliente benvenuto, nonostante fossi partita preparata al cielo irlandese. Ma poi hanno giocato un ruolo fondamentale la natura e i tantissimi castelli che l’isola conserva gelosamente. Quando usciva un raggio di sole tutto diventava più vivo, io diventavo più allegra. Si, ho capito con questo viaggio di essere molto metereopatica. Il mio on the road in Irlanda, iniziato da Dublino, ha toccato sia il sud che l’ovest del paese. Ogni giorno antiche fortezze e imponenti castelli facevano capolino lungo il mio cammino. Penso che ognuno di noi abbia sognato, fin da bambino, di abitare all'interno di un castello incantato con un principe azzurro [o una principessa] al proprio fianco. Ed infatti, entrando in queste residenze d’epoca ogni volta ero punto e a capo. Sognavo ad occhi aperti ed esploravo ogni angolo come se lo avessi già visto, in un mondo parallelo di giochi e pensieri immaginari. Alla domanda: ma quali sono stati i castelli che ti hanno toccato il cuore in modo particolare? Ci ho pensato bene, nonostante sia stato molto difficile, e mi sono creata una specie di classica mentale. Hai voglia di fare un tour dei castelli in Irlanda? Ecco i miei 6 preferiti!

La terra dei folletti, la culla delle maestose fortezze: può regalarti forti emozioni, può trasmetterti infinita tenerezza.
    • Kilkenny, cittadina a est di Cork, dove mi sono subito sentita a a casa. Il centro storico, le persone, l’allegria che respiravo camminando, la sua aria così medievale e misteriosa mi hanno fatto innamorare di lei. Qui si trova il Kilkenny Castle [aperto tutti i giorni dalle 9:30 alle 16:30 da ottobre a febbraio, dalle 9:30 alle 17:30 da aprile a settembre e dalle 9:30 alle 17 a marzo]. Un forte di legno divenuto nel tempo un castello di pietra proprietà della famiglia Butler of Ormond. Se arrivi dalla parte opposta rispetto al centro storico te lo ritroverai davanti, in tutta la sua imponenza, dopo aver attraversato un verde ed enorme giardino. Durante la visita ti ritroverai a curiosare dalla finestra delle camere da dove si ha una vista magnifica sul parco. Al suo interno si trova anche un pizzico di Italia in quanto il camino originale è in marmo di Carrara.
kikenny castle
Kilkenny Castle
    • Rimanendo nella costa sud ci imbattiamo in una rocca che profuma di selvaggio. Siamo nel paesino di Cashel nella contea di Tipperary. Arroccato su una roccia noterai un sorprendente complesso di edifici medievali. Qui si trova la Rock of Cashel, detta anche roccia di San Patrizio [aperta tutti i giorni dalle 9 alle 17:30 da metà settembre a metà ottobre e da metà marzo a inizio giugno, dalle 9 alle 16:30 da metà ottobre a metà marzo, dalle 9 alle 19 da inizio giugno a metà settembre]. Ogni ora avrai la possibilità di fare una visita guidata gratuita per comprendere meglio la storia del posto. La croce di San Patrizio, la Cormac’s Chapel, un’antica cattedrale in stile gotico e la torre rotonda: sono le tappe che potrai fare all’interno di questo complesso che necessita anche di tua immaginazione. Se ami il formaggio prova il Cashel blue cheese [ma non tenerlo troppo tempo in macchina altrimenti avrai cattivi odori di compagnia che ti costringeranno a buttare via tutto ciò che era a contatto con il formaggio, come è capitato a me!].
    • A 12 chilometri a nord di Dublino ti suggerisco, invece, di incontrare Malahide [aperto tutti i giorni dalle 9:30 alle 16:30]. Uno dei più antichi castelli d’Irlanda che non può mancare nel tuo tour. Un’atmosfera medievale che inizia a coinvolgerti sin dal primo sguardo. Questa fortezza, fondata dalla famiglia Talbot, è circondata da splendenti giardini dove a volte si esibiscono gruppi rock irlandesi. Così magnificamente imponente, così meravigliosamente nobile, ti accoglierà nelle sue stanze come una principessa dell’epoca.
    • E poi arrivi a Trim e vieni catapultato all’interno delle scene di un film. Si, esatto, questa è stata la location di Braveheart con Mel Gibson. Il paese profuma di set cinematografico, all’interno dei pub troverai foto con gli attori e attimi di notorietà. Il Trim Castle, aperto tutto l’anno, è il più importante edificio anglo-normanno dell’Irlanda. Ideale per chi ama le scenografie medievali. Suggestivo e romantico al tempo stesso quando un tramonto lo colora di mille sfumature rosa.
Trim Castle
Trim Castle
  • E il mio quinto castello del cuore dove si trova? A Limerick, nello Shannon. Nonostante la cittadina non mi abbia particolarmente colpito il King John’s Castle vale davvero la pena di essere visitato [da aprile a settembre dalle 9:30 alle 17:30, da ottobre a marzo dalle 9:30 alle 16:30]. Fai una passeggiata attorno ad esso per ammirarlo in tutto il suo splendore. Le mura e le torri fortificate ti daranno il benvenuto in questa fortezza anglo-normanna.
  • Il tour dei castelli non può, infine, non toccare il Ross Castle. Qui dove si respira un’aria di tempi antichi, a pochi chilometri da Killarney, si trova una fortezza che ti lascerà senza fiato [aperto dal 7 marzo al 22 ottobre dalle 9:30 alle 17:45]. Sulle rive del lough Leane, il Ross Castle si erge silenzioso in mezzo ad una natura incontaminata.

Questi sono i miei sei castelli preferiti dove ho sentito il vero profumo di Irlanda. Quelli che mi hanno commosso, che mi hanno toccato il cuore. Le fortezze medievali dei miei sogni, location ideali per favole magiche. Che ne dici di intraprendere anche tu un tour dei castelli di Irlanda? La magia che si dipinge di verde smeraldo all'apparire di un raggio di sole, la terra dei folletti e della nera, la culla delle maestose fortezze: può regalarti forti emozioni, può trasmetterti infinita tenerezza.