WORLD TOURISM DAY: 10 tips per viaggiare sostenibile

Si celebra il 27 settembre e quest’anno è dedicata al turismo sostenibile. Ovvero, sensibilizzare l’opinione pubblica su un più attento e consapevole modo di viaggiare. Come? Partendo da questi 10 semplici consigli.


1. In hotel, aderisci al programma di riutilizzo di asciugamani e biancheria. Evita, cioè, di farli lavare ogni mattina durante il soggiorno;

2. Non stampare il biglietto aereo ma usa l’app. Con l’app Volagratis, per esempio, puoi scaricare e salvare la tua carta d’imbarco e accedere a tutte le informazioni sulla tua prenotazione. Anche offline.

3. Cerca un hotel che non sia lontano dalla città da visitare: limiterai gli spostamenti e le emissioni di Co2;

4. Per visitare la città, utilizza i mezzi pubblici, oppure noleggia una bicicletta. Puoi chiederla in prestito al tuo hotel o controllare se in città è attivo un servizio di bike sharing;

5. Evita lo spreco di risorse anche in hotel (condizionatori spenti quando si esce, chiudere l’acqua se non serve, spegnere le luci quando si lascia la stanza);

6. Supporta il commercio e l’artigianato del luogo, scegliendo prodotti locali come souvenir; non acquistare oggetti prodotti con piante o animali a rischio di estinzione.

7. Prediligi i piatti tipici del luogo in ristoranti che utilizzano prodotti locali o a km 0.

8. Segui le regole della raccolta differenziata anche all’estero.

9. Scegli destinazioni a basso impatto (spiagge bandiera blu, comuni bandiera arancione, riserve naturali, percorsi a piedi).

10. Rispetta i costumi, la religione e gli stili di vita del luogo che stai visitando.