Home  Organizza il tuo viaggio Promozioni biglietti aerei

Offerte viaggio Carnevale Venezia

 

  • Ricerca Voli
  • Ricerca Hotel

 

Una maschera del Carnevale di Venezia

Foto di capitano_teo su Flickr
CC by-sa 2.0

Il Carnevale di Venezia è un meraviglioso evento che ogni anno richiama tanti turisti e curiosi da ogni parte del mondo per assistere a uno spettacolo senza eguali. Nelle calli della città lagunare, maschere che ricordano quelle usate dai nobili nel18° secolo, danze e galà contribuiscono a creare un'atmosfera magica. Uno dei momenti più emozionanti del Carnevale di Venezia è il Volo dell'Angelo, durante il quale un artista scende dal campanile di San Marco fino a terra passando sopra la folla, proprio come se stesse volando.

Il Carnevale di Venezia non è solo una festa popolare, ma un vero e proprio evento mondano al quale tutti possono partecipare rivivendo così il fascino di una manifestazione rimasta immutata nel tempo.

 

Con Volagratis puoi prenotare il tuo volo per uno splendido week-end di Carnevale a Venezia:
- Volo Milano Venezia
- Volo Roma Venezia
- Volo Palermo Venezia
- Volo Torino Venezia

Se vuoi trovare il volo più economico, scegli tra le migliori combinazioni di date e aeroporti di partenza e destinazione con il Trova offerte Volagratis.

Organizza tutta il tuo viaggio prenotando anche l'hotel a Venezia con Volagratis Hotel.

Se non vuoi perderti uno stupefacente spettacolo di colori, suoni e incredibili maschere acquista subito il biglietto aereo per volare a basso costo a Venezia durante il Carnevale, e approfittane per esplorare una delle più belle, affascinanti e romantiche città del mondo: ricorda che prima prenoti il tuo volo low cost più risparmi!

Il Carnevale di Venezia prende ufficialmente avvio con il tradizionale Volo della Colombina: in origine si trattava di una colomba di legno che veniva lanciata dal Campanile di San Marco e scendeva verso il pubblico diffondendo.
Oggi invece la colombina è una ragazza vestita da angelo, e la sua discesa dal Campanile di San Marco riproduce l'impresa, ai tempi particolarmente apprezzata dal pubblico, di un acrobata turco che, nel 16° secolo, camminando su una fune tesa raggiunse il Campanile di Venezia.