Portogallo

Ci sono sempre degli ottimi motivi per fare delle vacanze brevi, perché si hanno dei giorni liberi o perché si ha voglia di conoscere posti nuovi.

In Portogallo, tutti i luoghi si raggiungono facilmente e in breve tempo, e permettono di trascorrere alcuni giorni diversi e di saperne di più sulla cultura e sul paesaggio portoghese.

Le mini-vacanze

In pochi giorni è possibile visitare Lisbona o Porto. Il viaggio è breve e le due città offrono molto da vedere, una buona gastronomia e molta vivacità. Entrambe sono bagnate da un fiume che crea un’atmosfera peculiare in primavera, quando il clima è mite e la luce assume sfumature sorprendenti.

Avendo poco tempo a disposizione, in Portogallo, è possibile anche visitare altri luoghi per saperne di più sulla storia e sul patrimonio architettonico portoghese o per fare un’escursione in mezzo alla natura e respirare l’aria pura delle aree protette.


...Scopri di più!»

Natura / Attività – all’aperto

Chi viene a visitarci ci scopre dinamici e sempre pronti ad approfittare del clima favorevole e a provare il piacere di stare assieme, spesso all’aperto, per praticare varie attività in mezzo alla natura.

Dal surf alle passeggiate in bicicletta, all’arrampicata e al rappel e slide per i più audaci, Il Portogallo offre numerose attività per il turista che non vuole rimanere fermo.

Per apprezzare tutto il fascino della Natura, preferiamo attività più tranquille, come le passeggiate a piedi o a cavallo, per sentire il profumo dei fiori selvatici in una bella giornata di sole.  Ci sono poi le gite in barca per osservare delfini e balene e cogliere immagini che non si dimenticheranno mai.

...Scopri di più!»

Portogallo, camini della Fede

Il Portogallo è un paese di chiese, culti e feste religiose che formano un itinerario da percorrere spinti dalla fede o da una spiritualità di carattere più universale, alla ricerca del sacro o di se stessi.

A cominciare da Fátima, Capitale della Pace e uno dei principali luoghi di pellegrinaggio mariano al mondo, sono varie le ragioni per intraprendere un viaggio: percorrere la strada delle cattedrali o partire alla scoperta di piccole e semplici cappelle consacrate ai santi patroni. Il 2017 è un anno speciale per Fátima, perché ricorre il centenario delle apparizioni che verrà celebrato alla presenza di Papa Francesco.

...Scopri di più!»

La gastronomia

Il Portogallo vanta una gastronomia ricca e varia come il suo paesaggio.

Nella gastronomia portoghese il mare svolge un ruolo fondamentale. Quando si assaggia un pesce cotto alla griglia, sempre freschissimo come del resto i frutti di mare che abbondano sulla costa, ci si accorge subito di essere in Portogallo.

Un suggerimento valido per tutto il territorio nazionale: ci sono eccellenti carni, di vitello, di maiale o di capretto, e poi verdura e frutta  che conservano il sapore di un tempo.

Ad ogni piatto va abbinato il vino giusto, che si può trovare in ogni parte del paese. E se il Porto è famoso in tutto il mondo, i vini rossi da tavola del Douro e dell’ Alentejo, fra gli altri, non sono meno eccellenti.

Percorrendo le strade dei vini si possono fare delle gradevoli escursioni e conoscere un piacere che si è raffinato con il tempo.

...Scopri di più!»