Voli Air France

  • Ricerca Voli
  • Ricerca Volo+Hotel

Biglietti Aerei con Air France

 

Voli Air France

Compagnia aerea di linea Air France

Air France, fondata nel 1933, è la principale compagnia aerea francese. Si occupa prevalentemente di trasporto passeggeri ed in minima parte di trasporto merci, ed effettua quotidianamente 1800 voli. Air France serve 189 destinazioni in 82 paesi di Europa, America del Nord ed America Latina, Africa e Medio Oriente, Asia, Caraibi, Antille, Guyana ed Oceano Indiano.
Air France fa parte dell'alleanza aerea internazionale SkyTeam insieme a Air Europa, Alitalia, CSA Czech Airlines, Delta, KLM, e molte altre compagnie aeree.
Air France viene talvolta ricercata anche come: AirFrance.

Prima di prenotare il tuo volo Air France:

Per avere informazioni sulle condizioni di viaggio disposte da Air France relativamente a bagagli, check in e altre disposizioni, e sulle modalità di cambio o annullamento prenotazione ti invitiamo a contattarci telefonicamente al nostro call center.

News su Air France

19.10.2010: Un accordo siglato con Aircalin prevede che la compagnia della Nuova Caledonia (Francia - Oceano Pacifico) potrà utilizzare i nuovi Airbus A380 per i collegamenti fra Parigi e Noumea; gli aerei utilizzati sono quelli della linea Parigi - Tokyo. Un altro accordo prevede l'uso degli aeroplani di Singapore Airlines per raggiungere Noumea.

10.10.2010: Il 10 gennaio 2011 decolleranno i primi voli Air France di collegamento diretto Firenze - London City. I voli utilizzeranno aeromobili da 90 posti per atterrare presso l'aeroporto più vicino al centro di Londra.

09.10.2010: Air France annuncia che da maggio 2011 i voli sulla rotta Parigi - Montreal saranno intensificati raggiungendo frequenza giornaliera. I biglietti sono in vendita da ottobre 2010. I voli saranno effettuati sui nuovi A380 dotati di tre classi di viaggio: Premiere, Business e Voyageur.

01.10.2010: Dal 31 ottobre sale a quattro il numero dei collegamenti giornalieri operati da Air France fra Verona e Parigi - Charles de Gaulle.

23.09.2010: Air France lancia l'app per iPhone; si chiama Air France Mobile e permette di ricercare il proprio volo dovunque ci si trovi, di controllare le prenotazioni effettuate, essere aggiornati in tempo reale sui ritardi e selezionare il proprio posto in aereo.

22.09.2010: Air France introduce la poltrona Affaires in classe Business: la nuova poltrona con cui saranno equipaggiati gli aerei per i viaggi di lunga percorrenza garantisce il massimo comfort, riservatezza e la possibilità di lavorare comodamente a bordo.

03.09.2010: Il Gruppo Air France - KLM punta a conquistare il mercato sempre crescente dei voli low-cost; Air France, in particolare, starebbe pensando ad una low-cost per soddisfare le esigenze di traffico interno fra gli aeroporti francesi.

02.09.2010: Grazie al nuovo Airbus A380, Air France rilancia con notevoli possibilità di risparmio per i passeggeri la linea Parigi - Tokyo: le dimensioni del nuovo aereo e la sua tecnologia migliorata permettono ad Air France di trasportare più passeggeri ad un costo più basso. I collegamenti, per ora con cadenza trisettimanale, avranno presto frequenza giornaliera.

18.08.2010: Annunciate altre offerte Air France per il periodo autunno / inverno 2010-2011: Seychelles, Mauritius, Port au Prince, Dubai, Beirut, Nairobi, Niamei, Kinshasa, Bangkok, Hanoi e molte altre.

13.08.2010: Pubblicate sul sito di Air France le offerte per l'inverno 2010/2011; è possibile trovare ad un costo molto economico (di poco superiore ai 500 Euro) voli per USA (New York, Washington, Boston, Philadelphia, Chicago, San Francisco, Los Angeles, Miami), Canada (Toronto, Montreal) e altre destinazioni (Città del Messico, Abu Dhabi, Lagos, L'Avana, Santo Domingo, Santiago del Cile).

06.08.2010: il traffico del gruppo Air France-KLM cresce dell'1,2%. Particolarmente bene le rotte per Africa, Asia e Caraibi, i cui successi controbilanciano le perdite sul mercato dei voli in Europa e America.

01.10.2009: la compagnia franco-olandese ha annunciato un taglio del 2% dei suoi collegamenti. L'orario invernale attivo dal 25 ottobre. Il taglio si ripercuote sopratutto sulle tratte a corto/medio raggio in partenza dagli aeroporti francesi come la Parigi-Shannon, Bordeaux-Bruxelles e la Lione-Francoforte che verranno sospese o cancellate.

23.09.2009:AirFrance ha presentato oggi la nuova first class denominata Premium Voyager, che sarà in vendita sulle tratte intercontinenatale a partire dall'autunno.

28.05.2009: AirFrance ha firmato un'importante accordo con Delta Airlines. L'accordo prevede lo sfruttamento comune - costi e ricavi inclusi - dei rispettivi collegamenti transatlantici, arrivando ad offire il 25% delle rotte atlantiche.

20.04.2009: AirFrance ha stretto un accordo di codesharing con la compagnia Air Tahiti Nui per intensificare i collegamenti tra Parigi e la Polinesia Francese. I collegamenti settimanali passeranno da 7 ad 8, con un nuovo volo effettuato il mercoledì da Parigi Charles de Gaulle a Papeete e con scalo a Los Angeles.

31.03.2009: il gruppo franco-olandese ha annunciato che per l'esercizio fiscale 2008-2009, che termina in data odierna, i dati saranno molto negativi, ci si attende infatti una perdita nell'ordine dei 200 milioni di euro. Procede a pieno ritmo l'integrazione con la nuova Alitalia con l'inserimento di tre membri francesi nel cda della nuova società.

25.01.2009: il gruppo AirFrance-KLM ha annunciato l'apertura di una nuova rotta a partire dal 5 Giugno. Il nuovo volo che verrà effettuato 5 volte alla settimana collegherà Roma con Detroit con un aeromobile Northwest.

14.01.2009: la compagnia franco-olandese ha raggiunto l'accordo con CAI per una partecipazione nella nuova Alitalia. AirFrance investirà 323 milioni di euro e controllerà il 25% della compagnia di bandiera italiana, avendo così un ruolo sempre più importante anche nel mercato italiano.

20.11.2008: 6,6 milioni sono stati i passeggeri trasportati nel mese di ottobre dalla compagnia di bandiera francese. Il traffico registrato evidenzia un aumento del 9%, dovuto anche all'aumento per dell'offerta del'8% per soddisfare le esigenze dei clienti.

04.11.2008: è stato rinviato ad inizio dicembre (dal 5 al 9) lo sciopero Air France fissato dal 4 all'8 novembre promosso da otto sigle sindacali del personale navigante della compagnia aerea franco-olandese.

09.10.2008: Air France interrompe i voli Londra - Heathrow - Los Angeles inaugurati a marzo nell'ambito degli accordi Open Sky. La rotta Londra - Heathrow - New York passerà invece da due a tre voli al giorno, grazie alla partnership con Delta.

06.10.2008: Air France stringe un nuovo accordo di code share con Air Mauritius: per 5 anni Air Mauritius potrà apporre il suo codice sui voli Air France tra Parigi (CDG) e 35 destinazioni in Austria, Francia, Germania, Gran Bretagna, Spagna, ed Italia), mentre Air France apporrà il suo codice sui voli Air Mauritius per l'Oceano Indiano.

10.09.2008: con settembre Air France ha inaugurato, per ora sui voli Parigi-Amsterdam, un sistema gratuito che consente di ricevere sul proprio cellulare un codice a barre che rappresenta la propria carta d'imbarco. Nel caso in cui il passeggero non potesse disporre del cellulare al momento dell'imbarco verranno in soccorso dei chioschi self-service dai quali si potrà stampare la propria carta d'imbarco.

09.09.2008: Air-France-Klm farà la sua offerta per rilevare la quota di partecipazione del governo austriaco nella compagnia aerea Austrian Airlines.

09.07.2008: A causa del caro carburate Air France aumenterà ancora la fuel surcharge di 2 euro a tratta sui voli interni, di 4 euro a tratta sui voli a medio raggio, e di 10 o 14 euro per i voli a lungo raggio a seconda della durata del volo. L'aumento del biglietto sarà effettivo per i voli in partenza dalla Francia dal 10 luglio 2008.

13.06.2008: il caro carburante colpisce anche Air France, che aumenterà, a causa della fuel surcharge, di 2 euro a tratta i voli interni, di 5 euro i voli a medio raggio, di 10 quelli a lungo raggio, e di 20 euro i voli a lunghissimo raggio.

03.06.2008: il 2 giugno 2008 Air France ha inaugurato un nuovo volo Parigi Charles de Gaulle - Salt Lake City (nello Utah), come frutto dell'accordo di code-share tra Air France e Delta. Salt Lake City è la 15ma destinazione Air France, e con essa Air France opera ora su tutti e quattro gli hub Delta negli Stati Uniti: Atlanta, Cincinnati, New York JFK e Salt Lake City.

02.04.08: Airfrance ha abbandonato oggi il tavolo delle trattative per l'acquisizione di Alitalia.

30.03.2008: E' entrato oggi in vigore l'accordo Open Skies approvato il 22 marzo 2007 dall'Unione europea e dagli Usa. Fino ad oggi le compagnie aeree avevano l'obbligo di partire o atterrare nel proprio paese d'origine; da oggi è liberalizzato il trasporto di merci e di persone attraverso l'Atlantico. Da aprile Air France-Klm sfrutterà i vantaggi offerti da Open Skies volando negli Usa anche da Londra, Madrid e Barcellona.

16.03.2008: Il piano di acquisizione di Alitalia proposto da Airfrance-KLM è stato approvato dal consiglio di amministrazione di Alitalia. Il piano industriale presentato da Air France-KLM prevede una fase di ristrutturazione e risanamento (2008-2010), nella quale rientrano 1600 esuberi, seguita da una fase di rilancio e sviluppo (dal 2010) attraverso il rinnovo della flotta. L'aeroporto di Fiumicino sarà la base di riferimento; verranno eliminate le rotte non remunerative (tra cui Zagabria, Sarajevo, Dakar, Shanghai, Bombay e Delhi); verranno incrementati i collegamenti su Roma (da 1406 frequenze settimanali a 1601 frequenze settimanali).
Il piano industriale per il periodo 2008-2010 prevede investimenti complessivi nei 3 anni pari a circa 850 milioni di euro che verranno impiegati per lo più nel rinnovamento della flotta e in iniziative di marketing che avranno come scopo il rilancio del prodotto Alitalia.
Sul sito ANSA.it il riassunto delle tappe della crisi Aliatalia (da ottobre 2006) e delle trattative con Airfrance.

26.02.2008: a partire dal 30 marzo Air France collegherà con voli diretti Trieste Ronchi dei Legionari, un aeroporto che vede in costante aumento il traffico passeggeri, a Parigi Charles de Gaulle (i voli saranno operati dalla compagnia aerea Britair, che fa parte del Gruppo Air France).
Tali voli serviranno sia gli utenti del Friuli Venezia Giulia che gli utenti di Slovenia e Croazia.
Con l'inaugurazione del volo Trieste-Parigi salgono a 12 gli aeroporti italiani collegati da Air France a Parigi: Bologna, Firenze, Genova, Milano - Linate, Milano - Malpensa, Napoli, Pisa, Roma, Torino, Venezia, Verona.

22.02.2008: A partire da marzo Air France-Klm riaprirà il volo Amsterdam-Panama, dopo 10 anni di chiusura. Il collegamento sarà per Panama un accesso diretto all'Europa, ed è considerato un trampolino di lancio per l'incremento di flussi turistici in direzione Centroamerica.

19.02.2008: nei prossimi sei anni Air France-KLM è pronta ad investire circa tre miliardi di euro in Alitalia.

Altre informazioni utili su Air France

A fine 2007 il gruppo Air France - KLM ha ricevuto l'autorizzazione del Ministero delle Finanze italiano per andare avanti nel processo di acquisizione della compagnia aerea Alitalia.

Leggi la scheda di Air France su Wikipedia.

Prendi visione delle statistiche di performance della compagnia aerea Air France (le statistiche si riferiscono agli ultimi due mesi di attività della compagnia).

Trova i voli low cost per le top destinazioni

Firenze - Parigi Charles De Gaulle

lu
29/12/14
ma
30/12/14
me
31/12/14
gi
01/01/15
ve
02/01/15
sa
03/01/15
do
04/01/15
276 257 186 257 281 202 308

Venezia - Parigi Charles De Gaulle

lu
29/12/14
ma
30/12/14
me
31/12/14
gi
01/01/15
ve
02/01/15
sa
03/01/15
do
04/01/15
231 251 171 272 273 260 176

Linate - Parigi Charles De Gaulle

lu
29/12/14
ma
30/12/14
me
31/12/14
gi
01/01/15
ve
02/01/15
sa
03/01/15
do
04/01/15
267 269 248 214 266 250 184

Bologna - Parigi Charles De Gaulle

lu
29/12/14
ma
30/12/14
me
31/12/14
gi
01/01/15
ve
02/01/15
sa
03/01/15
do
04/01/15
282 267 159 254 230 219 212

Fiumicino - Parigi Charles De Gaulle

lu
29/12/14
ma
30/12/14
me
31/12/14
gi
01/01/15
ve
02/01/15
sa
03/01/15
do
04/01/15
281 242 239 235 281 301 294

Torino - Parigi Charles De Gaulle

lu
29/12/14
ma
30/12/14
me
31/12/14
gi
01/01/15
ve
02/01/15
sa
03/01/15
do
04/01/15
235 236 201 246 239 169 129

Verona - Parigi Charles De Gaulle

lu
29/12/14
ma
30/12/14
me
31/12/14
gi
01/01/15
ve
02/01/15
sa
03/01/15
do
04/01/15
273 297 239 283 246 334 316

Parigi Orly - Tolosa

lu
29/12/14
ma
30/12/14
me
31/12/14
gi
01/01/15
ve
02/01/15
sa
03/01/15
do
04/01/15
121 111 98 100 96 108 98

Nizza - Parigi Orly

lu
29/12/14
ma
30/12/14
me
31/12/14
gi
01/01/15
ve
02/01/15
sa
03/01/15
do
04/01/15
144 134 116 114 125 157 178

Tolosa - Parigi Orly

lu
29/12/14
ma
30/12/14
me
31/12/14
gi
01/01/15
ve
02/01/15
sa
03/01/15
do
04/01/15
125 114 111 97 112 126 121