• Ricerca Voli
  • Ricerca Volo+Hotel

Offerte voli Praga nel mese di maggio

28/04/14 - 04/05/14 05/05/14 - 11/05/14 12/05/14 - 18/05/14
Treviso - Praga 65 58 96
Bergamo - Praga 71 61 69
Malpensa - Praga 97 70 52
Fiumicino - Praga 118 82 70
Pisa - Praga 132 140 140
Bari - Praga 140 110 90
Napoli - Praga 144 77 77
Linate - Praga 152 130 163
Venezia - Praga 154 121 138
Bologna - Praga 175 169 191
Torino - Praga 190 184 182
Palermo (sicilia) - Praga 195 199 232
Catania - Praga 213 199 167

Offerte voli Praga prossimi weekend

02/05/14 - 04/05/14 09/05/14 - 11/05/14 16/05/14 - 18/05/14
Venezia - Praga 202 183 173
Malpensa - Praga 218 142 148
Fiumicino - Praga 231 149 159
Napoli - Praga 251 196 167
Bari - Praga 256 225 195
Bologna - Praga 256 218 202
Catania - Praga 263 225 268
Linate - Praga 265 194 179
Torino - Praga 273 239 239
Pisa - Praga 297 328 275
Palermo (sicilia) - Praga 334 235 309

Migliore offerta per Praga

a partire da

52 

partenze da

Linate, Venezia, Bari, Pisa, Napoli, Malpensa, Treviso, Fiumicino, Bergamo, Catania

Biglietti Aerei per Praga

 
Praga

Città d'arte e di cultura, Praga è una delle capitali europee più belle e visitate in assoluto. Fondata attorno al IX secolo, anche se alcuni ritrovamenti archeologici rinvenuti all'interno del suo territorio fanno pensare ad insediamenti umani risalenti ad epoche ben più antiche. Nel corso dei secoli la città di Praga ha visto alternarsi anni bui di decadimento a periodi di grande splendore politico-economico e fermento culturale.

Carlo V e la nascita della Praga moderna

Il XIV secolo rappresenta sicuramente il punto più alto della storia millenaria della capitale ceca, quando, sotto la guida di Carlo IV di Lussemburgo, Praga che fino ad allora non era niente altro che un piccolo centro dedito al commercio, crebbe fino a trasformarsi nella terza città più grande d'Europa. Risale a quegli anni, infatti, la costruzione della Nové Mesto - la Città Nuova - e di alcuni tra i monumenti simbolo della città, come la Cattedrale di San Vito e il Ponte Carlo, meravigliosi esempi di stile gotico. Sotto l'illuminato regno di Carlo IV fu fondata anche la prestigiosa Università Carolina. primo Ateneo dell'Europa centrale e del Sacro Romano Impero Germanico, di cui Praga divenne la capitale, dando così il via alla tradizionale vocazione culturale della città.

Seguirono i terribili anni della guerra religiosa degli hussiti tra cattolici e protestanti e, successivamente, sul finire del XVI secolo, un nuovo periodo di prosperità sotto la corona dell'imperatore Rodolfo II d'Asburgo, un mecenate che si circondò di grandissimi scienziati e artisti facendo diventare Praga la capitale culturale europea. La ricostruzione avvenuta in seguito al pauroso incendio del 1689, che distrusse gran parte della città, donò a Praga lo splendore attuale, con i suoi meravigliosi palazzi, chiese, teatri e giardini, capolavori assoluti del Barocco mondiale.

Altri monumenti e luoghi d'interesse, che attraggono ogni anno migliaia di voli per Praga, sono la Piazza della Città Vecchia, con le imponenti chiese di San Nicola e Santa Maria di Týn, il Municipio e l'Orologio Astronomico, che scandisce ogni ora con un particolare meccanismo che mette in movimento diverse figure, il Castello, il Vicolo d'Oro, famoso per ospitare l'abitazione del grande scrittore praghese Franz Kafka, e l'immensa Piazza San Venceslao, cuore della Città Nuova. dove sorgono anche il Teatro Nazionale e la Casa Danzante, un originalissimo edificio moderno dalle linee curve e sinuose.

Perchè volare a Praga

La vita notturna di Praga è ricca e vivace, con numerosi locali di musica dal vivo, night clubs e spettacoli teatrali; la mobilità pubblica è particolarmente efficiente, con tre linee della metropolitana e una fitta rete di autobus che copre qualsiasi parte della città anche nelle ore notturne. I voli di Praga fanno tutti riferimento all'Aeroporto Internazionale di Praga-Ruzyne, distante circa 15 km dalla città. L'aumento dei voli low cost per Praga ha portato ad un notevole ampliamento dello scalo, trasformandolo in uno dei principali dell'Europa centrale.


Redattrice: Anna Peregotti