Scopri il Portogallo!

Portogallo/Ente del Turismo

Un clima gradevole, 3.000 ore di sole l’anno e 850 km di splendide spiagge lambite dall’oceano Atlantico fanno del Portogallo una destinazione perfetta per tutte le stagioni.
Questo paese, che vanta le frontiere più antiche d’Europa, offre una grande varietà di paesaggi che si susseguono senza sosta, molteplici attività per il tempo libero e un patrimonio culturale e architettonico unico, dove modernità e tradizione convivono in perfetta armonia. Gastronomia, ottimi vini e un popolo tra i più ospitali completano un’offerta turistica di alta qualità. www.visitportugal.com

 

Le città portoghesi sono ideali per un city break in ogni stagione! Percorrendo le vie del centro di Lisbona, la Baixa pombalina, si arriva alla Praça do Comércio che si affaccia sul Tago e, proseguendo lungo il fiume, si vedono alcuni dei luoghi più belli della città: la zona di Belém, i quartieri medievali e le aree urbane più moderne come il Parque das Nações.
Porto è l'antica città che ha dato il nome al Portogallo e al Porto, vino famoso in tutto il mondo. Da non perdere le case tipiche, i monumenti, il tram che viaggia sulla sponda del fiume e le escursioni in barca.
  ...Scopri di più!»

Il mare in tutte le tonalità di azzurro, quasi sempre calmo e caldo, e le spiagge di sabbia bianca e fina sono il simbolo dell’Algarve. Dai litorali mozzafiato, delimitati da scogliere dorate, alle piccole baie annidate tra le rocce, sono molti gli scenari dalla bellezza sorprendente.
In mezzo all’ Atlantico, le isole di Madeira e di Porto Santo sono un vero paradiso terrestre. Fra l’azzurro del mare e il verde smeraldo della vegetazione risaltano le sfumature esotiche dei fiori. Due terzi dell’arcipelago costituiscono un’area protetta, dove si trova la più grande foresta laurisilva al mondo. ...Scopri di più!»

La lunga storia del Portogallo si riflette in una cultura particolare che nasce dall’unione dei vari popoli che si sono insediati nel territorio e dall’incontro con popoli lontani conosciuti nei viaggi delle Scoperte. Una cultura che si osserva nei villaggi e nelle città, nei monumenti e nelle tradizioni, nei quali si scoprono anche le varie influenze che i portoghesi hanno saputo assimilare. L’arte manuelina, gli azulejos e il fado sono sia espressioni uniche e simboli della cultura portoghese che un contributo per la cultura mondiale. In Portogallo, fra monumenti, paesaggi e patrimonio immateriale, esistono 18 Patrimoni Mondiali. ...Scopri di più!»

Nella gastronomia portoghese il mare ha un ruolo fondamentale: oltre che alla griglia, il pesce e i frutti di mare sono ottimi anche come zuppe. Per i piatti di carne suggeriamo il Cozido à portuguesa, un bollito di vari tipi di carne con verdure e insaccati. Tra i formaggi ricordiamo il Serra e quelli che vengono dal Centro, Alentejo e Azzorre. Se il Porto è famoso in tutto il mondo, i vini rossi da tavola del Douro e dell’Alentejo, ad esempio, non sono da meno. E per concludere, bisogna assaggiare un pastel de nata (sfoglia con crema all’uovo) e brindare con un Porto o un Madeira! ...Scopri di più!»