Mare e relax: goditi le isole più belle al mondo

Viaggio in vista? Atolli sperduti, isole note e molto frequentate oppure piccoli lembi di terra sconosciuti ai più sono di certo la meta ideale per svariate ragioni. La più importante? L'opportunità di trasformare ogni viaggiatore in un esploratore, pronto a lasciare la terraferma per entrare in contatto con un universo in cui panorami mozzafiato, mare, relax e divertimento si mixano a culture pronte a farsi scoprire.

Fernando de Noronha in Brasile

Destinazione top per chi è appassionato di snorkeling e immersioni, l'isola Fernando de Noronha, che dà il nome all'omonimo arcipelago, grazie alla sua conformazione rende interessante il soggiorno anche se sei un appassionato di trekking. Infatti, puoi raggiungere le altre piccole isole che fanno parte dell'arcipelago se sei alla ricerca di ambienti più selvaggi e soprattutto disabitati. Le coppie, invece, possono trovare il loro angolo di paradiso in una delle tante insenature presenti sull'isola, spesso dotate di piscine naturali.

L'ambiente perfetto per gli sportivi ma anche per le famiglie e le coppie in cerca di riposo e relax.

Come arrivarci
Per raggiungere l'isola è necessario far scalo a Natal o Recife. Da qui puoi prendere un volo o una nave crociera.

Curiosità
L'isola ospita un massimo di 700
persone a notte: è un luogo esclusivo
e poco frequentato.

TORNA ALL'INIZIO

Pulau Langkawi in Malesia

Mare, sole e una palma sotto la quale rilassarti? Allora la tua meta è Pulau Langkawi. Pulau Langkawi, però, ti soddisferà anche se ti intriga conoscere le culture straniere: sarà sufficiente addentrarsi nel Parco Legenda Langkawi Dalam Taman per avere un assaggio degli aspetti folcloristici dell'isola. Diverse le attrazioni che piacciono ai più piccoli, come l'Underwater World e il Bird Paradise. Non temi le grandi altezze? Allora percorri lo Sky Bridge o raggiungi con la funivia la cima del Gunung Mat Chinchang. 

Ideale per famiglie alla ricerca di una cultura nuova da scoprire

Come arrivarci
Il modo più veloce per raggiungere Pulau Langwaki è con un volo verso Singapore, Kuala Lampur o Penang. Da qui è possibile raggiungere l'isola in aereo o in traghetto.

Curiosità
In malese il nome dell'isola significa
Grande Aquila.

TORNA ALL'INIZIO

Kauai alle Hawaii

Un Canyon su un'isola? C'è ed è alle Hawaii. Sull'isola di Kauai troverai il canyon Waimea, lungo 16 km e profondo 900 metri, e con esso il Koke'e State Park, che offre 70 percorsi escursionistici diversi. Se preferisci il trekking più duro, avventurati lungo il Kalalau Trail, un impervio sentiero che percorre la costa di Napali. Per i più piccoli, invece, il divertimento lo troverai al parco Kamalani Playground o a bordo del trenino che percorre la Kilohana Plantation.

Perfetto per gli appassionati di sport all'aria aperta e per le famiglie con bimbi.

Come arrivarci
Dall'Italia il mezzo più rapido per raggiungere Kauai è l'aereo fino a Honolulu o Oahu. Da qui è necessario prendere un altro aereo per Lihue.

Curiosità
Kauai in hawaiano significa luogo in
cui rifugiarsi.

TORNA ALL'INIZIO

La Palma alle Isole Canarie

Cittadina che ha mantenuto la sua atmosfera coloniale, La Palma ti accoglie con aria incantata: qui il tempo sembra essersi fermato. Oltre ad essere amata da chi vuole allontanarsi dalla confusione, La Palma è il punto di partenza per gli sportivi: sull'isola è presente il "Percorso dei Vulcani" che si spinge sino a 1900 metri d'altezza. Per immergerti nella natura scegli il bosco di Los Tilos o la Caldera de Taburiente: in entrambe i casi sarai circondato da boschi e burroni, ruscelli e cascate, veri angoli in cui ci si trova al cospetto della natura più lussureggiante.

Le stelle sono la tua passione? Dai uno sguardo all'universo attraverso il telescopio di Roque de los Muchachos, fra i più grandi al mondo.

Come arrivarci
Non ci sono voli internazionali diretti dall'Italia. Raggiungi La Palma con un volo con scalo a Madrid, Barcellona, Londra, Berlino o Tenerife.

Curiosità
Soprannominata Isola Bella, è stata dichiarata nel 2002 Riserva di Biosfera dell'Umanità dall'UNESCO.

TORNA ALL'INIZIO

Madagascar

Se cerchi l'avventura, assieme al partner o con gli amici, il Madagascar non smetterà di stupirti: il Parco di Ranomafana, dove convivono 12 specie di lemuri, la route dei Baobab secolari, lunga 198 km e il parco della Montagna dell'Ambra sono solo alcuni dei luoghi che faranno da sfondo alla scoperta di un mondo totalmente nuovo. Per conoscere meglio le tradizioni dell'isola, invece, dirigiti verso il massiccio di Marojejy, dichiarato Patrimonio dell'Umanità. Quando hai voglia di un po' di relax in riva al mare, fai una gita a Nosy Be: oltre alla spiaggia e all'oceano ti attendono suggestivi laghi vulcanici.

La meta ideale per chi ama l'avventura e la natura incontaminata, ma anche per le coppie in luna di miele.

Come arrivarci
I voli internazionali atterrano all'aeroporto di Ivato. Da Milano sono previsti anche dei voli diretti per Nosy Be.

Curiosità
Il Madagascar è un paradiso di biodiversità, con specie indigene animali che vivono solo in questa isola.

TORNA ALL'INIZIO

Cefalonia in Grecia

Le culture straniere ti affascinano? Immergiti nella vita di borghi come Anissos, Argostoli, Fiskardo e Sami, sull'isola greca di Cefalonia. Oltre alle tradizioni isolane, ti attendono anche relax e drink o divertimento e sport acquatici. Fra le gite indimenticabili, fai un'escursione in barca verso il lago sotterraneo Melissani. Se il trekking ti scorre nelle vene, fai il percorso che ti porta sino in cima al monte Enos ed esplora la grotta di Dorgorati, ricca di stalattiti e stalagmiti.

Perfetta per chi cerca la tranquillità ma vuole farsi stupire da luoghi inaspettati.

Come arrivarci
In estate puoi arrivare a Cefalonia con voli diretti dall'Italia. Oppure scegli il traghetto, con partenze da Brindisi, Bari, Venezia e Ancona.

Curiosità
A Cefalonia in estate non piove quasi mai: le rare piogge si vedono, ma non si sentono perché l'aria secca fa evaporare quasi immediatamente le gocce d'acqua.

TORNA ALL'INIZIO

Ana Maria Island in Florida

Pensi che la vera felicità sia solo nell'acqua? Per gli sport acquatici, dallo snorkeling al kayak, dalle corse sulla tavola da surf sino alle immersioni, raggiungi Egmont Key o Passage Key ad Ana Maria Island. I percorsi nell'entroterra sono entusiasmanti per chi ama fare trekking nella natura: il posto perfetto in questo caso è Bradenton Beach. I più romantici possono regalarsi un giro in barca lungo la Sarasota Bay, dove si possono incontrare anche i delfini. Serate tranquille sul lungomare si trascorrono a Bradenton Beach o Holmes Beach.​

Se gli sport acquatici sono la tua passione, Ana Maria Island è la tua meta ideale.

Come arrivarci
Prenota un volo per la Florida o per l'aeroporto internazionale di Tampa. Dall'aeroporto puoi prendere una navetta, un bus o il taxi. 

Curiosità
Secondo una leggenda, il nome dell'isola è stato attribuito da un esploratore spagnolo in onore della Vergine Maria e di sua madre Anna.

TORNA ALL'INIZIO

Bora Bora nella Polinesia Francese

Sole, spiagge candide e mare? La tua meta è Bora Bora, e in particolare quella che molti indicano come la sua spiaggia più bella, Playa Matira. Oltre che godere del sole e dei cocktail all'ombra di una palma, puoi cimentarti nello snorkeling: qui si trova il Lagoonarium, un vero paradiso sottomarino che ti consentirà di nuotare fra le creature marine più originali o di fare un bagno fra le mante. Quando sarai stanco del relax puoi dedicarti all'esplorazione dell'entroterra e magari fare un'escursione sul monte Otemanu. Per assaporare la vera cultura polinesiana, raggiungi Vaitape o il Mount Paia.

Perfetta per chi cerca il relax o per chi apprezza gli sport acquatici.

Come arrivarci
Partendo dall'Italia dovrai prendere un volo in direzione di Tahiti. Da qui, potrai organizzare il volo verso Bora Bora, che dura circa un'ora. 

Curiosità
Bora Bora significa primogenito: un riferimento alla sua importanza per l'arcipelago.

TORNA ALL'INIZIO

Elba in Italia

Elba è l'isola del lussuoso divertimento estivo e del relax silenzioso in inverno. Se preferisci le spiagge ciottolose, puoi optare per quelle di Sansone e dela Polveraia, mentre se sei in vacanza con i bimbi, meglio preferire quelle di Acquavivetta, Cavoli, Sant'Andrea e Procchio. Sull'Elba gli appassionati di trekking avranno di che divertirsi: una salita sul monte Capanne, dal quale si ammira anche la Corsica, li soddisferà. Come altri luoghi italiani, l'Elba è un concentrato di arte e storia: non perderti una visita a Portoferraio, Porto Azzurro, Marciano, Rio nell'Elba e Campo nell'Elba​.

Elba è consigliata alle famiglie con bambini, ma anche alle coppie in cerca di romanticismo e discrezione.

Come arrivarci
L'isola d'Elba si può raggiungere in aereo o in traghetto.

Curiosità
L'isola d'Elba è parte del più grande Parco Marino d'Europa.

TORNA ALL'INIZIO

Lofoten in Norvegia

Avvicinarsi al circolo polare Artico stando in vacanza? Facile, raggiungendo le isole Lofoten. L'arcipelago è il luogo privilegiato per assistere allo spettacolo dell'aurora boreale e del sole di mezzanotte, ed è perfetto per gli amanti della natura e per tutti coloro che apprezzano la vita all'aria aperta. Sulle Lofoten è possibile avvistare le aquile di mare, ma anche divertirsi con una corsa in kayak o addentrarsi in uno dei tanti percorsi di trekking. I più esperti, invece, possono cimentarsi in una scalata, magari quella che porta sino in cima al monte Svolværgeita.

Perfette per chi ama perdersi nell'immensità del cielo e ama la natura selvaggia.

Come arrivarci
Non ci sono aerei diretti dall'Italia: è necessario volare a Oslo o in Svezia, raggiungere Bodø e da qui prendere un aereo o un traghetto per le Lofoten.

Curiosità
Le Lofoten contano diverse isole e sono sede della più antica città dell'Artico abitata dai vichinghi, Svolvær.

TORNA ALL'INIZIO

Koh Jum in Thailandia

Una vacanza fuori dai comuni percorsi turistici? Puoi averla raggiungendo Koh Jum in Thailandia. Natura dai colori lussureggianti, acque placide e spiagge incantevoli: è questo che ti attende sull'isola. Chi cerca pace e relax e non ama le spiagge più frequentate di Phi Phi può optare per Koh Jum. Sono solo tre i villaggi presenti sull'isola: Ban Ko Pu , Ban Ting Rai e Ban Ko Jum, che ti consentiranno di avere un assaggio dei costumi locali. L'area settentrionale dell'isola è perfetta per escursioni nella foresta di mangrovie, con flora e fauna perfettamente preservate, mentre l'escursione al monte Pu è adatta per i più allenati alle scalate.

Indicata per coppie in cerca di un angolo romantico e per gli amanti della natura incontaminata

Come arrivarci
In aereo si raggiunge Bangkok e da qui si parte per Krabi. Da Krabi è possibile prenotare un viaggio in barca che conduce a Koh Jum.

Curiosità
I residenti la chiamano Ko Pu.

TORNA ALL'INIZIO

Murter in Croazia

Murter è una piccola isola di fronte a Sibenik, dall'estensione di soli 18 kmq. Sull'isola sono presenti solo 4 comuni, Murter, Betina, Jezera e Tisno, molto pittoreschi e perfetti per chi ama luoghi storici ben conservati. L'isola è considerata la porta delle Kornati, ovvero l'arcipelago più noto e frequentato della Croazia: il parco nazionale del Kornati è di certo una delle mete da non perdersi in un viaggio che ha come destinazione Murter. Una volta sull'isola, non devi farti mancare una giornata in spiaggia a Slanica.

Ideale per gruppi di amici ma anche per famiglie con bambini.

Come arrivarci
Scegli un volo o un traghetto fino a Zadar e da qui continua il viaggio in pullman o in auto a noleggio.

Curiosità
L'isola è collegata attraverso un ponte alla terraferma.

TORNA ALL'INIZIO

Whitsunday Islands in Australia

L'arcipelago delle Whitsunday Islands rappresenta una perla della terra dei canguri, che ti offre attività come un'esperienza in kayak sul corso d'acqua Ngaro Sea Trail o diving e snorkeling nella Grande Barriera Corallina. Gli appassionati dell'entroterra possono fare lunghe gite lungo i sentieri del Bush, mentre i più pigri si fermeranno a prendere il sole sulla spiaggia di Whitehaven Beach. Oltre a Hamilton Island, l'isola principale, meritano una tappa anche le isole Hayman e Daydream.

Se sei in gruppo con amici o con bimbi al seguito, sarà una vacanza indimenticabile.

Come arrivarci
Scegli un volo per Sydney, Melbourne, Cairns o Brisbane e da qui parti con un'aereo per la Hamilton Island.

Curiosità
Ammira l'Heart Reef a bordo di un idrovolante.

TORNA ALL'INIZIO

Baros nelle Maldive

L'atollo di Baros è sinonimo di vacanza esclusiva, in un angolo di paradiso. Spiagge infinite, una natura protetta e incontaminata, piccoli atolli che emergono dal mare ricordando la loro origine vulcanica saranno lo spazio ideale per un soggiorno da sogno. Qui, non possono mancare le immersioni di snorkeling, sessioni di surf o giornate trascorse al sole.

Ideale per le coppie e per chi vuole trovare il proprio paradiso tropicale privato.

Come arrivarci
Si raggiunge l'Atollo di Baros in aereo sbarcando all'aeroporto di Malé.

Curiosità
Baros ospita un resort di lusso che si estende per buona parte dell'isola.

TORNA ALL'INIZIO

Le isole di Turks & Caicos nei Caraibi

Tanto sport, attività all'aria aperta e luoghi da scoprire per grandi e piccini: ecco cosa ti aspetta a Turks & Caicos. Se i bimbi si divertiranno sulle spiagge di Sapodilla Beach a alla Caycos Conch Farm, la pittoresca fattoria dove si allevano le conchiglie rosa, i più grandi possono salire in cima al promontorio Mudjin Harbour, che divide in due l'insenatura dell'isola, nuotare assieme alle razze partendo dalla spiaggia di Providenciales o fare snorkeling a Leeward Beach.

Destinazione ideale per i gruppi di amici e per le famiglie con bimbi.

Come arrivarci
Non esistono voli diretti dall'Italia, fanno scalo negli Stati Uniti e da qui raggiungono Providencials.

Curiosità
Qui puoi incontrare il delfino Jojo, visibile solo nell'Oceano Atlantico.

TORNA ALL'INIZIO

Potrebbe interessarti anche:

Trova la tua destinazione perfetta!

Seguici su 

Seleziona il tuo paese:

Scarica la nostra app: