Le mete per un sightseeing originale

Un viaggiatore puro sa scovare le meraviglie di una città anche nei suoi angoli più nascosti e meno conosciuti. Si tratta di musei contemporanei e opere d'arte appena costruite, che cambiano il layout delle metropoli del mondo e ti danno un motivo in più per tornare nella città del tuo cuore, si mescolano abilmente a quelle attrazioni che conosci e ami da sempre. Abbiamo selezionato per te alcuni dei landmark più recenti e assolutamente da non perdere, destinati a diventare attrazioni del turismo del futuro. Perché non dovresti essere proprio tu uno dei primi a visitare questi gioielli contemporanei appena si potrà tornare a viaggiare? 

1. Louvre, Abu Dhabi

Un ponte di collegamento tra oriente e occidente: ecco lo scopo del nuovissimo museo ideato dall'archistar francese Jean Nouvel nel quartiere culturale della città araba, parte di un accordo tra Francia ed Emirati Arabi. Qui troverai storie di creatività provenienti da tutto il mondo. Ci sono le opere di artisti immortali come Leonardo, Manet, Magritte e Picasso, ma anche dei grandi pittori, scultori e amanti dell'arte orientale che forse ancora non conosci. Quale occasione migliore di questa per scoprirli? E poi le mostre periodiche, che mettono in luce un'arte dal fascino futuristico e i nuovi linguaggi della creatività. Non mancano laboratori e attività dedicati ai più piccoli, che possono letteralmente mettere le mani in pasta ed esplorare la propria immaginazione.

Anno di apertura:
2007

2. Burj Khalifa, Dubai

Il più celebre edificio degli Emirati Arabi sconvolge con la sua bellezza e maestosità. Costruito dal rinomato studio di architettura SOM, la sua struttura iper-moderna si ispira a un minareto avvolto su se stesso a spirale, un omaggio contemporaneo alla bellezza dell'architettura islamica. Una volta arrivato, l'altezza delle sue terrazze ti lascerà senza fiato: si tratta rispettivamente di 452 e 555 metri d'altitudine, impressionanti sia quando li guardi dal basso che quando arrivi in cima. Un vero e proprio gigante del design immerso in una città affascinante, ricca di storia e di contaminazioni tra oriente e occidente. Sarà come camminare tra le nuvole.

Anno di apertura:
2010 (per la prima terrazza)

3. The Vessel, New York

Thomas Heatherwick e il suo Heatherwick Studio hanno immaginato questa struttura come un luogo sospeso tra i tetti della città che non dorme mai. Le 154 rampe di scale che si intersecano ti invitano alla scalata, alla scoperta gradino dopo gradino della Grande Mela vista dall'alto. Se lo guardi da lontano, The Vessel sembra un alveare, ma le sue dimensioni sono impressionanti e la plasticità della sua struttura un gioco di illusioni. L'architettura impossibile di questo monumento mostra una vista unica sul fiume Hudson e sul New Jersey, che si aprono alla vista dei viaggiatori che vogliono ammirare New York da una prospettiva diversa.

Anno di apertura:
2019

4. The Shard, Londra

In italiano sarebbe "la scheggia", in inglese semplicemente The Shard. Si tratta del sesto grattacielo più alto d'Europa e deve il suo nome al design che lo fa apparire come un'immensa scheggia di vetro conficcata nel cielo londinese. Lo studio di Renzo Piano ne ha diretto la costruzione, e già questo vale una visita. Dal 2012 l'edificio si staglia sul quartiere di Southwark e l'intera capitale, dando un'impronta ben precisa allo skyline della città. Visitare lo Shard è un'esperienza unica, che permette di ammirare tutta Londra e le sue attrazioni dall'alto. Il suo osservatorio panoramico è amatissimo dai viaggiatori e anche dai londinesi.

Anno di apertura: 
2012

5. Elbphilharmonie, Amburgo

Gli abitanti della città e i suoi frequentatori più assidui la chiamano semplicemente "Elphi". Si tratta di una delle sale da concerto più grandi d'Europa, ma la sua meraviglia è la tecnologia avanzata impiegata nell'acustica. Quando ti capiterà di sentire la filarmonica di Amburgo o altri concerti in questo luogo magico, avrai modo di scoprire come l'architettura e il design si piegano al servizio della musica. Questo è anche l'edificio più alto della città tedesca, un ampio centro culturale in cui la musica, l'opera, il teatro, l'arte e la letteratura si incontrano. D'altra parte, l'eleganza della città non può che essere sottolineata da un tempio della cultura come questo. Maestoso e scintillante.

Anno di apertura:
2017 

6. Sands Marina Bay, Singapore

Il casinò della città asiatica è un vero prodigio di edifici dallo stile contemporaneo. Se entrare nelle sale ti coinvolgerà nei folli giochi al tavolo e alle slot, è sulla sua sommità che resterai veramente senza fiato. I diversi edifici che compongono il Sands Marina Bay sono sormontati da una piattaforma sospesa a forma di nave. Qui puoi goderti i bar, i ristoranti, le vasche idromassaggio e la straordinaria piscina a sfioro, che vanta il titolo di più alta del mondo (ben 200 metri la separano dal suolo di Singapore). Dopo un giro per le vie pittoresche della città in cui l'oriente mostra il suo lato più raffinato ed esotico, non c'è niente di meglio che perderti in questo paradiso della modernità. Non ti aspettano solo il gioco, il buon cibo e il relax: Sands Marina Bay contiene anche un museo di arte e scienza, due teatri, un centro commerciale e due spettacolari piattaforme di cristallo che galleggiano sull'omonima baia.

Anno di apertura:
2010

Potresti essere interessato anche a:

Scopri la destinazione perfetta per te!

Seguici su 

Seleziona il tuo paese:

Scarica la nostra app: