Menu
My Volagratis Serve aiuto?
Vacanze ai Caraibi

Vacanze ai Caraibi

Le vacanze ai Caraibi rappresentano un sogno per molti, fra un bagno di sole e uno in mare, un piacevole diversivo è curiosare nelle botteghe locali. Non c'è molta scelta e soprattutto molti articoli vengono confezionati altrove. Ma qualche oggetto tipico si può trovare senza spendere un tesoro: dalle maschere di legno al rum alle amache. Se è èur vero che molti durante le prenotazioni delle vacanze ai Caraibi stanno già pensando a quali souvenir potranno comprare una volta giunti ai Caraibi, il nostro consiglio è senza dubbio quello di tornare con impresse nella mente, le immagini che solo delle vacanze ai Caraibi possono regalare.
Orari: In genere i negozi sono aperti dalle 9 alle 17, chiusi la domenica. Pagamento: In valuta locale, dollari USA e, nei grandi negozi, con le principali carte di credito. 

Cosa portare in un viaggio ai Caraibi

Abiti in cotone e stoffa stampata con la tecnica batik si trovano in tutte le isole. Come pure divertenti T-shirt. A Puerto Rico da comprare il classico cappello Panama, morbido e leggero dalla trama talmente fine da non far passare nemmeno un raggio di sole. Sempre a Puerto Rico vale la pena acquistare presso lo spaccio dell'azienda i capi di abbigliamento firmati Polo Ralph Laurent. Effettivamente l'abbigliamento per un viaggio ai Caraibi, non è nulla di complicato, ricordatevi che farà caldo e che il sole è molto forte...

Musica

Il souvenir che più vi ricorderà i Caraibi è la musica. La scelta di CD e musicassette è enorme. Si va dal merengue di Santo Domingo (Quatro Quarenta è la band più popolare) al calypso di Trinidad, dalla musica malinconica afrocaraibica dei Kassav della Guadalupa fino al reggae giamaicano che oggi si divide in due grandi filoni: il reggae roots, legato alla cultura rastafari, e politicamente impegnato (Garnet Silk, Half Pint, Culture, e gli storici Burning Spear, Dennis Brown, Mutabaruka); e il DJ Style, dal ritmo accelerato e martellante (Yellowman, Chaka Demus, Super Cat).

 

Gioielli

Corallo nero e tartaruga sono materia prima per molti gioielli. Ma per soddisfare la richieste, i fondali vengono depredati e le tartarughe sterminate. A Santo Domingo si possono acquistare sia l'ambra preistorica con imprigionati insetti ed erbe sia la pietra larimar, azzurra e semipreziosa. Attenzione: L'importazione di oggetti in corallo nero e tartaruga è vietata. L'ambra si acquista senza rischi di bidoni a Santiago accanto al museo dell'ambra.

 

 

Tabacchi

I sigari di Santo Domingo (La Habanera è la marca più diffusa) non sono famosi come quelli cubani, ma di buona qualità e arrotolati a mano. Anche a San Juan in Puerto Rico ci sono ancora alcuni arrotolatori; i migliori sigari sono gli Antillas Beauty numero 1.

 

 

Cibi & Alimenti

Una visita al mercato locale vale sempre la pena. Da comprare spezie colorate e profumatissime. Un must è il rum. In quasi tutte le isole ci sono stabilimenti che producono il loro rum. Nella Guadalupa e in Martinica (ottimi il Bally, J.M e Depaz) lo si ricava dalla canna da zucchero appena tagliata, mentre in altre isole si distilla la melassa importata. Ci sono marchi conosciuti in tutto il mondo come il Mount Gay di Barbados e altre etichette con produzioni limitate al consumo locale. Famoso il St. Croix delle Virgin. A Puerto Rico si producono 26 marche: dal rum bianco e leggero a quello scuro invecchiato due o quattro anni, sino ai cosiddetti anejo rimasti nelle botti di rovere sei anni.

 

 

Arredamento

A Puerto Rico da comprare le amache in cotone fatte a mano con una tecnica antichissima, ereditata dagli indios Taino. Attenzione: In generale si contratta ovunque. Con i commercianti siate sorridenti. Ma decisi a scendere di almeno il 50% rispetto a quanto richiesto.

 

 

Artigianato

In Giamaica si trovano belle sculture in lignum vitae, l'albero simbolo del paese, che raffigurano animali e soggetti erotici. Belli i dipinti naif realizzati ad Haiti e i coloratissimi acquarelli giamaicani. Ovunque si trovano cappelli, cesti e borse in foglie di palma intrecciate.

 

 

Pelletteria

A San Juan in Puerto Rico si possono acquistare con forti sconti (fino al 70%) i mocassini e le scarpe da barca Cole-Haan (San Justo 204) e gli accessori di pelletteria Dooney & Bourke (Cristo 200, Viejo San Juan). Entrambe hanno fabbriche sull'isola con spaccio.

 

 

Per Bambini

In quasi tutte le isole si trovano bambole e bambolotti vestiti con i tradizionali costumi. Belli quelli creoli. Oppure pupazzi fatti con le foglie di banano.

 

I migliori pacchetti vacanze Santo Domingo

Offerte Volo+Hotel Cuba

Offerte Volo+Hotel Messico