Dove andare in vacanza ad ottobre:

le mete più suggestive da vivere nella cornice autunnale.

Martina 
Membro del team Volagratis
& viaggiatrice esperta

Ottobre è un mese che regala atmosfere suggestive, quasi magiche. La cornice autunnale tinge infatti i panorami con colori meravigliosi, che virano dall'oro al ruggine fino ai rossi accessi e fiammeggianti delle foglie che cadono dagli alberi. Ottobre è un mese dal clima dolce, poco piovoso e capace di stupire ancora con giornate tiepide e assolate. Anche se ottobre incarna lo spirito dell'autunno, è un mese ideale per concedersi una vacanza lontana dal caos del turismo tipico della stagione estiva. Le località marittime, le mete europee più suggestive e le città italiane d'arte possono essere scoperte e vissute con tranquillità e un passo meno frenetico. Per non parlare di un altro vantaggio: lontano dall'alta stagione dei mesi estivi, ottobre consente anche di vivere splendide vacanze low cost! La bellezza di questo mese si riflette poi anche nella gastronomia, con frutta e verdura di stagione tutte da assaporare come la zucca, le castagne, i cachi e i melograni. E a proposito di zucche, ottobre è il mese che ospita una delle feste più spaventose dell'anno, Halloween. Tante località italiane hanno ormai adottato questa tradizione a stelle e strisce e si preparano a celebrare il 31 ottobre in modo davvero terrificante!

Dove andare in vacanza ad ottobre in Italia: le migliori destinazioni

L'Italia offre una ricca varietà di panorami e scenari, che soprattutto in autunno si tingono di colori suggestivi. Ottobre è il mese ideale per scoprire in una veste meno turistica alcune tra le località più belle del nostro Paese, come l'Umbria e il Piemonte. Chiamata anche "il cuore verde d'Italia", l'Umbria regala paesaggi magici fatti di folti boschi, dolci colline e antichi borghi medievali. Alle pendici delle maestose Alpi si trova invece il Piemonte, terra di vini pregiati e di delizie raffinate come il tartufo. Anche se quest'anno non ci sono ponti o vacanze, un solo fine settimana sarà sufficiente per godersi le meraviglie di questa stagione!

Umbria

Incastonata nel centro dell'Italia, l'Umbria è una piccola regione dallo spirito estremamente vivace. Vitale e rigogliosa, offre a chi la visita una ricca varietà di attrattive, non solo paesaggistiche: ci sono infatti molti appuntamenti imperdibili tra spettacoli dal vivo, festival culturali e attrazioni sportive. Ad ottobre l'Umbria è un'esplosione di profumi e sapori, tutti da scoprire nei tipici ristoranti e nelle cantine che valorizzano i vitigni locali. Questa regione custodisce tesori storici e architettonici unici come la suggestiva Assisi, o la golosa Perugia. In autunno meritano una visita la medievale Todi e l'incantevole Gubbio. E se ami perderti tra le stradine dei borghi antichi, alza gli occhi e lasciati conquistare dalla splendida Orvieto, arroccata su una rupe di tufo.

Da non perdere:
Terni, la Cascata delle Marmore,
Perugia in Umbria.

Piemonte

Se sei alla ricerca di una regione capace d'incantare il tuo cuore, allora scegli il Piemonte. Qui le bellezze paesaggistiche alpine si mescolano all'architettura monumentale delle sue città, come Torino, e alla raffinata tradizione culinaria. Fino a fine ottobre puoi vivere l'emozione di salpare alla scoperta dell'arcipelago delle Isole Borromee nel Lago Maggiore, dove sono custoditi uno splendido giardino botanico e il palazzo barocco. L'autunno in Piemonte è all'insegna della cultura, anche gastronomica, con eventi e sagre dedicate alle eccellenze locali, come il tartufo, che quest'anno festeggia la 65° edizione della Fiera Nazionale del tartufo Bianco di Moncalvo dal 20 al 27 ottobre.

Da non perdere:
Castello di Racconigi, Reggia di Venari,
Sacra di San Michele.

Dove andare in vacanza ad ottobre: weekend in Europa

Le capitali europee sono sempre una meta affascinante e ottobre è un momento particolarmente interessante per visitarle. Per un tuffo nel passato, tra storia e cultura, scegli la suggestiva bellezza di Lione, incastonata nella storica regione del Rodano-Alpi. I 2000 anni di storia della città francese riecheggiano ancora nell'Anfiteatro romano delle Tre Gallie e nell'architettura medievale della Vieux Lyon. Oppure vola verso Budapest, incorniciata da dolci colline e accarezzata dall'incessante scorrere del Danubio. Conosciuta anche come "la Parigi dell'Est" Budapest è una città ricca di vita, musei e panorami da togliere il fiato.

Budapest

Splendida tutto l'anno, la magica capitale ungherese a ottobre sembra esercitare un fascino antico e malinconico, indiscutibilmente magnetico. Budapest è disseminata da parchi, che con l'arrivo dell'autunno si tingono di colori dalle sfumature calde. Ottobre permette inoltre di rilassarsi nelle acque delle terme più grandi d'Europa, dove gli abitanti del luogo si riposano dopo una giornata di lavoro o nel fine settimana. Dal 7 al 16 ottobre la città ospita il Budapest Autumn Festival, un appuntamento imperdibile con un ricco programma di eventi legati alla musica, al cinema e alla pittura. L'Oktoberfest di Budapest, invece, promette boccali pieni, con un'offerta di ben 100 tipi di birre nazionali e internazionali.

Da non perdere:
Il quartiere di Buda e il quartiere di
Pest, i bagni termali. 

Lione: cultura, storia e gastronomia da scoprire a ottobre

Lione racconta ancora oggi una storia antica e ricca di fascino. Il suo centro storico custodisce gelosamente un patrimonio architettonico medievale e rinascimentale di rara bellezza e ad ottobre, quando il clima francese diventa più fresco e iniziano a cadere le prime piogge, la città diventa ancora più intrigante. Tra locande pittoresche, monumenti, musei e fiere Lione è una città che non smette un attimo di sorprendere. Dal 18 settembre al 5 gennaio, Lione ospita una delle manifestazioni più importanti dedicate all'arte moderna, la Biennale di Lione. Giunta alla quindicesima edizione, è resa ancora più suggestiva dalla location della kermesse, l'ex fabbrica di Fagor.

Da non perdere:
La Cattedrale di Saint Jean
a Lione, i Traboules di Lione.

Dove andare in vacanza a ottobre al mare: le destinazioni al caldo

Non riesci a resistere al richiamo del mare neppure in autunno? Nessun problema! Anche se l'estate è ormai terminata, ottobre ti regala ancora splendide giornate dal clima mite da trascorrere sulla spiaggia. Dalle coste italiane a quelle estere, sono molte le mete che in autunno offrono la possibilità di vivere il mare in tutto il suo splendore. Scegli allora l'incanto delle Isole Eolie tra saline, acque cristalline e il respiro sulfureo del Vulcano. Mare e archeologia sono un connubio capace di esercitare un grande fascino e Tulum, in Messico, è pronta ad offrirti una vacanza avventurosa e indimenticabile.

Isole Eolie: vacanze al mare a ottobre

Le Isole Eolie sono un piccolo gioiello del Mediterraneo: splendide, a tratti selvagge e incontaminate, a ottobre le Isole Eolie sono un luogo incantevole da scoprire. La placida bellezza di questo arcipelago, infatti, offre anche in autunno molte attrattive turistiche da vivere tra le vivaci e intricate stradine di Lipari. Per un'esperienza intensa e a stretto contatto con la natura e il mare, immergiti nel silenzio delle isole di Stromboli, Alicudi e Filicudi. I sapori e profumi delle Isole Eolie esplodono poi a ottobre con la Settimana Enogastronomica di Leni: una settimana all'insegna del folklore locale tra musica e buon cibo, alla scoperta delle aziende vinicole del territorio e dei prodotti legati alla terra.

Da non perdere:
Bagno a Calajunco Panarea,
Passeggiata ad Alicudi, Bagno a
Pollara Salina.

Dove andare a sciare in ottobre

Hintertux (Austria): mete per sciare ad ottobre

Hintertux è una piccola gemma che regala ai turisti una vacanza all'insegna dello sport a stretto contatto con la natura. Situata a 1500 metri di altitudine, Hintertux sorge ai piedi di un ghiacciaio attrezzato che permette di godere di piste sempre innevate. L'area offre anche strutture ricettive dotate di centri benessere, per un'esperienza di relax ad alta quota. Il primo ottobre ad Hintertux apre la stagione sciistica con corsi e scuole di sci, piste innevate ed escursioni panoramiche. La cittadina austriaca offre anche luoghi ricchi di fascino lontani dalle piste innevate, come il Palazzo di Ghiaccio Naturale o l'emozione di una visita guidata nelle grotte calcaree della Spannagelhohle.

Da non perdere:
 terrazza panoramica a 3.250 m
di altitudine sul ghiacciaio di Hintertux.  

Zermatt (Svizzera): panorami unici e piste da sci spettacolari

Per gli amanti dello sci Zermatt è la meta ideale grazie ai suoi oltre 300 km di piste. Questa incantevole località regala scorci davvero mozzafiato grazie al grande corno di roccia che svetta in tutta la sua maestosa imponenza. Zermatt è una meta unica dove poter praticare lo sci alpino, lo sci di fondo e l'hockey su ghiaccio, ma anche attività come il trekking e il parapendio. L'autunno ammanta Zermatt di un'aura ancora più suggestiva, da provare in modo davvero speciale con una gita su una slitta trainata dai cani. In ottobre inoltre puoi regalarti un'esperienza itinerante con l'escursione che ti porta alla scoperta dei sapori di Zermatt attraverso 6 ristoranti di montagna diversi.

Da non perdere:
Gornergrat Bahn la ferrovia ecologica
con vista sulla montagna. 

Potresti essere interessato anche a:

Scopri la destinazione perfetta per te!

Seguici su 

Seleziona il tuo paese:

Scarica la nostra app: