Menu
My Volagratis Serve aiuto?

Vacanze estate 2019

Chi ha stravoglia d'estate, Volagratis.

Anche quest’anno stessa spiaggia stesso mare? Anche no!

Quest’estate cambia rotta. Dai un’occhiata alle nostre migliori offerte e scegli una vacanza diversa dal solito. Scopri nuove destinazioni, incontra volti diversi. Lascia a casa sveglie, orologi e vecchie abitudini, porta con te solo la stravoglia di vivere una vacanza indimenticabile da fare invidia a tutti, anche a quelli che ti apsettano sullo stesso pezzo di spiaggia dello scorso anno. Chi ha stravoglia di estate, volagratis"

Prenota le vacanze 2019 con un piccolo acconto

Sì, hai letto bene. Su Volagratis ti basta solo un piccolo acconto per prenotare il tuo viaggio, scopri come! Inoltre, durante il processo di prenotazione, potrai scegliere se aggiungere un’auto a noleggio o un transfer. 

Start typing here...

Altre idee per le vacanze estive: Palermo, la Riviera romagnola e le Dolomiti: i nostri consigli per l'estate!

Con il suo immenso patrimonio artistico che convive con suggestivi scenari naturali, Palermo è una destinazione ideale per prenotare le tue vacanze estive e fare gite alle bellissime isole vicine, come quella di Favignana. La grande tradizione storica della città è testimoniata dalle autorevoli architetture, i cui stili eterogenei sono figli delle diverse dominazioni che si sono succedute nei secoli. Se preferisci trascorre le vacanze estive all'insegna del divertimento, non potrai lasciarti sfuggire le località della Riviera romagnola come Rimini e Riccione, dove avrai a disposizione molti hotel in estate. Queste sono le mete che fanno per te se cerchi un'effervescente vita notturna per il tuo viaggio d'estate. E che dire delle Dolomiti? Si tratta della cornice ideale per trascorrere qualche giorno delle vacanze estive in armonia con la natura, tra rilassanti passeggiate nel verde e deliziosa gastronomia.

I mesi migliori per fare viaggi a Palermo in estate sono giugno e settembre, quando l'afflusso di turisti in Sicilia è minore e le spiagge sono più godibili. In tutti i mesi estivi le temperature possono raggiungere picchi di 40°C, con minime intorno ai 20°C. Le piogge sono quasi del tutto assenti. Se opterai per una vacanza sulla Riviera romagnola non lasciarti sfuggire la "Notte rosa", un attesissimo evento mondano che si svolge a luglio a Rimini e Riccione. Troverai temperature intorno ai 30°C per tutta l'estate. Se preferisci un clima meno afoso un'ottima soluzione sarà quella di trascorrere le tue vacanze estive in qualche pittoresco paesino alle pendici delle Dolomiti, dove raramente vengono superati i 20°C in estate. Sulle montagne troverai massimo 15°C nelle ore più calde. L'estate è considerata sempre periodo di alta stagione, in particolare nei mesi di luglio e di agosto.

 

Come raggiungere la destinazione

Prenotando un volo in estate per Palermo arriverai all'aeroporto Falcone e Borsellino. Una volta atterrato troverai il pullman della compagnia Presti e Comandè, che in mezz'ora ti condurrà in città, con partenze ogni 30 minuti. Per raggiungere le spiagge della Riviera romagnola atterrerai invece all'Aeroporto internazionale Federico Fellini. Da lì arriverai a Rimini e a Riccione con la linea 9 del bus urbano in 30 minuti. Le corse sono disponibili ogni 14 minuti. Queste due località sono facilmente raggiungibili anche in treno partendo da Bologna, oppure da Ancona. Se opterai per un soggiorno sulle Dolomiti il mezzo più pratico per raggiungere la tua destinazione è il treno: Trento e Bolzano si trovano sulla tratta Verona-Trento-Monaco di Baviera e sono ottimamente servite dai treni Alta Velocità di Trenitalia nonché da quelli delle Ferrovie tedesche e austriache. Dalle principali città bus di linea e funivie ti condurranno nelle varie destinazioni alpine.

 

Cosa visitare

Principali punti di interesse

  • Cattedrale di Palermo: splendida architettura arabo-normanna.
  • Cappella palatina: nel Palazzo dei Normanni, tra le maggiori attrazioni palermitane.
  • Tempio malatestiano: capolavoro rinascimentale riminese di Leon Battista Alberti.
  • Villa Franceschi: con l'affascinante Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea.
  • Museo Marmolada Grande Guerra:per ammirare resti di fortificazioni della Grande Guerra.
  • Museo Geologico delle Dolomiti: collezioni di fossili di Pedrazzo, nella val di Fiemme.

Attività culturali e all'aria aperta

  • Sui tetti della Cattedrale di Palermo: per una vista straordinaria dall'alto della cattedrale.
  • Catacombe dei Cappuccini: con le antiche mummie dei cappuccini del convento palermitano.
  • Architetture romane di Rimini: con l’anfiteatro, l'arco di Augusto e il Ponte Tiberio.
  • Museo Fellini: sulle orme del famosissimo regista riminese.
  • Visita delle antiche botteghe: dove si mantiene la tradizione artigianale delle valli dolomitiche.
  • Valle dell'Armonia: nella val di Fiemme, la foresta dove "nascono" gli Stradivari.

Attività gratuite

Se voli in estate a Palermo o nella Riviera romagnola non dimenticare che ogni prima domenica del mese i musei e gli scavi archeologici sono gratuiti. Preferisci il contatto con la natura? Sulle Dolomiti avrai mille opzioni tra splendidi itinerari a piedi e workshop gratuiti.

 

Come muoversi

Opzioni di trasporto disponibili

Per i tuoi viaggi in estate con volo e hotel avrai a disposizione tutte le opzioni di trasporto disponibili nelle varie destinazioni. Palermo, Rimini e Riccione offrono un buona rete di trasporto pubblico urbano ed extraurbano nonché un efficiente servizio di radiotaxi. Se soggiornerai sulle Dolomiti ti servirai anche dei trenini panoramici e delle funivie, ben collegati ai paesi delle varie valli.

Consigli per spostarsi

È possibile acquistare tessere settimanali o mensili per gli autobus, talvolta anche associate agli abbonamenti dei treni, le cui tariffe possono subire variazioni anche in base al reddito. Sia a Palermo sia sulle Dolomiti il mezzo più idoneo è l'auto, così da accorciare notevolmente i tempi di viaggio. La Riviera romagnola si gira molto bene con un motorino, che risolve il problema dei parcheggi. I più allenati potranno anche noleggiare una bicicletta.

 

Cosa mangiare

  • Panino con la milza: cibo da strada palermitano: un panino ripieno di interiora di manzo e di vitello.
  • Arancino: una specialità siciliana a base di riso, disponibile in molte varianti, sia fritta sia al forno.
  • Piadina crudo e squacquerone: la più classica delle piadine romagnole, immancabile dopo un bagno al mare.
  • Passatelli: pasta romagnola fatta in casa servita in brodo.
  • Canederli: gnocchi di pane trentini, a base di speck, formaggio o spinaci.
  • Strudel: tipico dolce trentino con ripieno di mele e cannella.

Uno dei cibi di strada più conosciuti a Palermo è il panino con la "frittola", un insieme di interiora di vitello bollite e fritte. Il "frittularu" la estrae da un cesto di vimini coperto da un panno bianco, per far sì che i clienti non ne vedano il contenuto.

 

Sicurezza durante le vacanze estive

La Riserva naturale di Capo Gallo a Palermo non è sorvegliata; è necessaria quindi molta prudenza, soprattutto nelle giornate ventose. Nelle spiagge, in generale, troverai sempre la bandiera rossa laddove vi sia divieto di balneazione. Sulle Dolomiti dovrai invece prestare particolare attenzione alle aree segnalate come zone di caccia.

 

Vacanze in estate con bambini

I bimbi potranno giocare nel Parco della Salute, situato lungo il Foro Italico di Palermo. La Riviera romagnola è un paradiso per i bambini, con Fiabilandia, Mirabilandia, l'Italia in Miniatura e l'Acquafan di Riccione. Nella val di Fiemme, sulle Dolomiti, nel mese di luglio si consigliano le settimane del Fantabosco.

Numeri di emergenza durante le vacanze in famiglia

  • Ambulanza: 118
  • Vigili del fuoco: 115
  • Corpo forestale di Bolzano: 0471 415300

In estate i controlli della Polizia stradale e dei Carabinieri sono molto frequenti e se si viaggia in auto si dovrà esibire la patente, il libretto di circolazione e il certificato di assicurazione del veicolo.