ora è Volagratis

Menu
I miei viaggiServe aiuto?Chiama e prenota02 21803729Rete fissa. Tariffa base
Offerte vacanze Irlanda

Viaggi Irlanda: vacanze e volo+hotel

 

L'Irlanda è un'isola del nord Europa, famosa per il verde incontaminato delle sue scogliere, la birra nera Guinnes, i pub, i folletti, e per la musica: è l'Irlanda infatti che ha messo la mondo gli U2, i Cranberries, i Coors, Sinead O'Connor, Van Morrison, Enya...
Gli irlandesi sono tra i popoli più ospitali del mondo: durante un viaggio in Irlanda rischiate di trovarvi a passare la sera al pub bevendo birra a litri, chiacchierando con sconosciuti e ascoltando musica dal vivo.
Dublino è la capitale, dove si trova il famosissimo Temple Bar, il Trinity College con il famoso Book of Kells (un manoscritto miniato dell'800, che contiene la traduzione latina dei Vangeli). Se programmate una vacanza in Irlanda non potete non visitare anche le città di Cork, dove ogni anno si tiene un festival jazz, Galway, da cui si può partire in visita alle Isole Aran, il Connemara, la regione selvaggia dalle coste spettacolari, preludio della regione del Donegal, ancora più a nord, fatta di distese di oceano solitario e paesaggi silenziosi. Tra le meraviglie naturali d'Irlanda citiamo le scogliere di Moher, e il Killarney National Park.

Perché andare in Irlanda?

  • Perché Dublino, la capitale, è una città vivacissima e piena di cose da fare di giorno e di notte.
  • Per la musica, la miglior colonna sonora di un viaggio in Irlanda. Ci sono le splendide ballate tradizionali, suonate nei pub e rivisitate da band del calibro dei Chieftains. Ma sono irlandesi anche le migliori rock band degli ultimi anni, come i famosissimi U2.
  • Perché la gente è simpatica, allegra e ospitale. Socializzare è facile: soprattutto nei pub, davanti a una pinta di ottima birra irlandese.
  • Perché c'è l'Irlanda di James Joyce, da gustare seguendo i passi del suo personaggio più famoso, Leopold Bloom, e c'è l'Irlanda di oggi descritta nei libri di Roddy Doyle (The Commitments, The Snapper) e poi nei film che ne sono stati tratti.
  • Perché la natura irlandese è stupenda nella sua spettacolare drammaticità, con le scogliere a picco sull'oceano che sfidano le nebbie e i venti, ma anche nella sua rassicurante bellezza: i prati infiniti, i rinomati campi da golf, i paesaggi bucolici con le vecchie fattorie trasformate in accoglienti bed & breakfast.