Guida alla vita notturna di Barcellona

Ecco i migliori locali per chi cerca la movida

Dimenticati del letto. È al tramonto che Barcellona si risveglia: tra bar storici e famosi locali di musica live hai a disposizione praticamente qualsiasi tipo di intrattenimento.

Club e bar

Per gli irriducibili juerguistas (festaioli),  la vita notturna di Barcellona non ha rivali. C’è sempre il locale giusto per ogni ora del giorno e della notte, e le strade sono sempre piene di gente che non dorme mai. 

Per la prima serata, vivi l’atmosfera del cocktail bar Boadas in Tallers 1, famoso per i suoi mojito, o vai allo storico Dry Martini in Aribau 162. In alternativa, fatti largo tra la folla di giovani e trova posto in uno dei  terrace bar nelle piazze di Gràcia.

La scena si accende davvero solo dopo mezzanotte, soprattutto nel centro storico. Qui, tra le vecchie case del Barrio Chino, si trovano locali notturni e ristoranti contemporanei come l’Ipsoa a Floristes de la Rambla 14, in cui potrai bere fino a tarda notte. La zona di El Born è ideale se vuoi andare su qualcosa di classico come il Gimlet (Santaló 46) o il Berimbau (Passeig del Born 17); la Plaça Reial, nel Barrio Gotico, offre ogni tipo di locale notturno, dalla discoteca Karma al Sidecar, con i suoi concerti live.

Più a nord, vanno ancora forte alcuni bar dall’inconfondibile design anni ‘80, come l’Otto Zutz con le sue tre piste da ballo o l’Ommsession, il club all’interno dello stilosissimo Omm hotel. Il Bing Bing è un club molto chic e spudoratamente esclusivo, in sfida diretta con due istituzioni, la Sala Apolo e il Razzmatazz, due delle migliori discoteche di Barcellona.

A metà del Tibidabo si trova Mirablau, un club bar con una spettacolare vista sulla città. In estate non potrete resistere ai chiringuitos che si trovano su ogni spiaggia, da La Barceloneta a Diagonal Mar, e in cui potrete ballare fino all'alba a piedi nudi sulla sabbia.

Concerti e spettacoli di danza

Hai voglia di qualcosa di culturalmente impegnato? Un concerto al Palau de la Música, il capolavoro dell’architettura modernista, ti farà vivere un’esperienza unica, qualunque sia lo spettacolo. Il ricco programma comprende concerti da camera e sinfonici, musica contemporanea e, occasionalmente performance jazz.

Il Gran Teatre del Liceu, famoso teatro dell’opera di Barcellona, ospita produzioni di taglio contemporaneo e innovativo, e una breve stagione di balletto. Non è facile accaparrarsi un un biglietto, ma vale la pena fare un tentativo. L’Auditori (Plaça de les Arts), sede della OBC (Orchestra Sinfonica di Barcellona), ha un auditorium di 2.500 posti e una sala più piccola per i concerti da camera.

Il CaixaForum è un altro sofisticato centro musicale che ospita spettacoli di musica, mostre ed eventi. Il Mercat de les Flors è specializzato nel teatrodanza.

Flamenco e jazz

Il flamenco non è di tradizione catalana, ma i turisti potranno trovare dei tablao in cui assistere agli  spettacoli di flamenco dal vivo. Battere i talloni al ritmo delle nacchere è sempre divertente: in fondo chi ha bisogno di essere un purista delle danze popolari? Tablao Flamenco Cordobés è il locale  più famoso, El Patio Andaluz propone anche la sevillanas, di tradizione andalusa. Ogni giorno El Tablao de Carmen nel Poble Espanyol, organizza degli spettacoli dal vivo; se però cerchi qualcosa di più autentico prova con Los Tarantos in Plaça Reial.

Il jazz dal vivo può essere trovato quasi tutte le sere all'Harlem Jazz Club nel Barrio Gotico, con performance fusion che mixano world music e flamenco. Anche Jamboree in Plaça Reial non è male.  Luz de Gas offre jazz, rock e soul e apre la pista da ballo dopo mezzanotte.

Potrebbe interessarti anche:

Trova la destinazione perfetta per te!

Registrati alla nostra newsletter

Ti invieremo le migliori offerte in anteprima ma anche promozioni esclusive, consigli di viaggio e aggiornamenti su dove puoi viaggiare.