Cerca

Le sei spiagge più belle di Maiorca

Come quelle di quasi tutte le Baleari, anche le spiagge di Maiorca possono essere suddivise in due categorie: ampie spiagge sabbiose e calette nascoste (baie rocciose). Quindi, dove andare? Qui entriamo in gioco noi, con una guida che troverai sicuramente utile.
Baciata dal sole per circa 300 giorni l'anno (ci dispiace per quelli che hanno la sfortuna di beccare proprio i restanti 65), Maiorca è senza dubbio una delle mete più gettonate dai "tipi da spiaggia", in cerca di qualunque raggio di sole per la loro abbronzatura. Maiorca vanta oltre 200 spiagge, e su più di 30 sventola l'ambita Bandiera Blu. Pertanto, di certo non resterai a corto di posti dove andare per goderti le lunghe e pittoresche coste dell'isola.
Se hai bisogno di una mano per scegliere tra le possibilità a tua disposizione, dai un'occhiata alla nostra video guida sulle migliori spiagge di Maiorca.  

Pronto per un salto in spiaggia? Continua a leggere la nostra guida alle spiagge di Maiorca.


Calò des Moros

Migliore perché: si dice che sia "uno degli ultimi paradisi di Maiorca". 

Cominciamo con le calette, che ne dici? La spiaggia protetta Calò des Moros, situata nel versante Sud-Est dell'isola, è una delle baie da cartolina più spettacolari del luogo, poco frequentata e dotata di acque sorprendentemente cristalline.
Piccola di dimensioni, la spiaggia di Calò des Moros è più indicata per nuotare che per prendere il sole. La fondazione privata che la gestisce la descrive come "uno degli ultimi paradisi di Maiorca". E non ha per niente torto. 

Indirizzo: 07650 San Antoni de Portmany, Maiorca, Isole Baleari, Spagna
Come arrivare con i trasporti pubblici: I bus 501 e 502 e il treno T3 ti porteranno vicino alla spiaggia di Calò des Moros. 

Cala Mondragó

Migliore perché: Spettacolare baia sabbiosa a due versanti sulla costa Est dell'isola. 

Quello che abbiamo scritto qui sopra non significa che Calò des Moros sia l'unico paradiso dell'isola. Ciò non renderebbe giustizia a posti come Cala Mondragò, un altro sito protetto situato lungo la costa Est di Maiorca. Cala Mondragò merita una visita, soprattutto per chi cerca stupendi scenari naturali, finissime sabbie bianche e un mare che più turchese non si può. Praticamente chiunque, no? Inoltre ha ricevuto anche la Bandiera Blu: un ottimo pretesto per portare anche i bambini.

Indirizzo: Diseminado Diseminados Costa, 5A, 07691, Majorca, Isole Baleari, Spagna
Come arrivare con i trasporti pubblici: Il bus 501, la Metro M2 e il treno T3 ti porteranno a Cala Mondragó. 

Cala Mesquida

Migliore perché: baia sperduta con vista sul mare a 180° e acque cristalline. 

Dirigiti verso Nord per raggiungere una delle spiagge di Maiorca più selvagge e quasi deserte (fuori stagione): Cala Mesquida. Questa baia ospita anche un piccolo resort, con tanto di negozi e ristoranti che garantiscono sempre quel pizzico di movida che non guasta mai. Anche Cala Mesquida è una spiaggia protetta, abitata da gabbiani, da una famiglia di capre e da una piccola colonia di cormorani. Attento quindi a non lasciare i tuoi panini incustoditi: potrebbero sparire prima che tu te ne accorga.
Se sei un temerario, sarai felice di sapere che questa spiaggia è una delle più indicate per il surf, praticabile in determinati periodi dell'anno. 

Indirizzo: 07589 Capdepera, Maiorca, Isole Baleari, Spagna
Come arrivare con i trasporti pubblici: Da Palma puoi prendere l'autobus L411 fino a Cala Ratjada e cambiare con la linea L471. Anche il treno T3 ti porta vicino a Cala Mesquida. 

Playa d’Alcudia

Migliore perché: spiaggia dalla sabbia bianchissima, con abbondante spazio per rilassarsi e prendere il sole. 

Situata anch'essa nella parte settentrionale dell'isola, Playa d'Alcudia vanta sabbie bianchissime e l'ambita Bandiera Blu. La spiaggia, adiacente ai più grandi resort dell'isola, è una delle attrazioni turistiche più gettonate del luogo e contribuisce enormemente alla popolarità di questi resort. Se stai cercando una spiaggia larga e sabbiosa, l'hai finalmente trovata. Parliamo infatti della spiaggia più ampia in assoluto delle isole Baleari: 7 km di sabbia dove rilassarsi, sorseggiare un cocktail e prendere il sole. Più ti avvicini al resort e più numerosi saranno i servizi disponibili, così come i bagnanti. Spostati quindi verso Playa de Muro, per avere un po' più di pace.

Indirizzo: 07400 Port d'Alcúdia, Alcudia, Maiorca, Spagna
Come arrivare con i trasporti pubblici: Salta sul bus 351 o sul treno T2, oppure prendi la metro link M2 per arrivare a Playa d’Alcudia. 

Playa de Palma

Migliore perché: ha tutto, serviti pure! 

Preferisci non allontanarti troppo dal centro abitato? Allora il capoluogo delle Baleari non ti deluderà. È grande, è audace ed è affollata, ma Playa de Palma è il posto ideale per farsi un tuffo durante una sosta in città: può essere raggiunta facilmente a piedi anche dal centro storico.
Grazie ai recenti investimenti per migliorare l'offerta di servizi, la spiaggia ha praticamente tutto: negozi, chioschi, hotel, sport acquatici e romantiche possibilità di passeggiata sul lungo mare. Una giornata su questa lingua di sabbia non sarà il massimo del relax, ma di certo non rischierai di annoiarti. 

Indirizzo: Palma, Maiorca, Isole Baleari, Spagna
Come arrivare con i trasporti pubblici: Le linee di autobus 15, 23 e 25 passano davanti alla spiaggia Playa de Palma. 

Playa Es Caragol

Migliore perché: una delle perle nascoste di Maiorca sulla punta Sud dell'isola. 

Completamente diversa e opposta anche in senso geografico, Playa de Caragol rappresenta l'altro lato della medaglia: questa lingua di sabbia posta sulla punta Sud dell'isola è una delle meno visitate in assoluto.
Dopo aver parcheggiato presso il faro Cap de Salines (ottimo per scattare fotografie memorabili), imbocca un sentiero sabbioso e a tratti roccioso per raggiungere la spiaggia. È un po' un'impresa, ma alla fine verrai premiato con una distesa di dune selvagge e una vista spettacolare sul Mediterraneo. E l'acqua -come ti aspetterai- è di un blu brillante, perfetta sia per nuotare che per fare snorkeling. Non ci sono servizi qui e la solitudine ti farà sentire quasi come un naufrago. Comunque, se dovessi davvero decidere di evadere dalla realtà, non troveresti di meglio. 

Indirizzo: Santanyi, Maiorca, Spagna
Come arrivare con i trasporti pubblici: l'autobus 502 ti porta vicino alla spiaggia Playa Es Caragol. Per raggiungerla, devi fare una passeggiata (20-30 minuti da Cap de Ses Salines) oppure arrivare via mare con una barca. 



Potrebbe interessarti anche:

Prenota ora il tuo viaggio a Maiorca

2 adulti, 1 camera
Qualsiasi classe

Seleziona il tuo paese:

Seguici su:

Scarica la nostra app: