Sport acquatici a Maiorca

È l'isola più grande delle Baleari e vanta un'ampia costa: non sorprende che Maiorca sia il luogo perfetto per tutti i tipi di sport acquatico.

Le vacanze al mare si sono evolute. Un viaggio nel Mediterraneo non significa più distendersi su un lettino e far passare i giorni dedicandosi solo all'abbronzatura, all’osservazione degli altri bagnanti e alla lettura di un buon libro (o due). Sempre più persone raggiungono il Mediterraneo in cerca di una vacanza più soddisfacente e avventurosa. E qual è il modo migliore per fare attività all'estero, se non imparare un nuovo sport (acquatico)?

Guarda il video qui sotto per un'introduzione agli sport acquatici a Maiorca.

Continua a leggere la nostra guida per scoprire come approfittare al meglio del clima caldo e dell'acqua mite di Maiorca.


Kitesurf

Raggiungi la parte Nord dell'isola e cerca la scuola Mallorca Kiteboarding (Carrer Club Sol-Puerto 7, 07460 Pollença, Isole Baleari, Spagna) nella baia di Pollença, per ottenere una vera scarica di adrenalina. A differenza che in altre zone del Mediterraneo, il kitesurf non è vietato a Maiorca, luogo perfetto per cavalcare le onde. Ci sono scuole di kitesurf in tutta l'isola a Maiorca, a disposizione di chi non ha mai provato in precedenza questo sport estremo, però chiunque voglia praticare il kitesurf a Maiorca dovrebbe recarsi nel Nord dell’isola. Perché? Perché fa la parte del leone quanto a condizioni meteorologiche ideali.

Le baie di Palma e Alcúdia sono comunque ottime alternative, grazie ai loro venti costanti. Se non riesci ad andare lì, spiagge come Cala Millor, Cala d'Or, Can Picafort (la vicina Son Serra de Marina è una meta nota a chi fa kitesurf e windsurf) e Magaluf -tra le altre- sono tutte mete dove potrai facilmente praticare il kitesurf.

Posti migliori:
Baie di Pollença, Palma e Alcúdia, spiaggia Son Serra de Marina vicino a Can Picafort

Andare in barca

Se ti piacciono le attività acquatiche più tradizionali -sai, quelle che coinvolgono le barche invece che snervanti combinazioni di tavole da surf e aquiloni- resta sulla costa settentrionale di Maiorca, costantemente battuta dal vento, per una bella navigazione all'antica. Se hai dentro di te ancora più spirito d'avventura, fai tappa da Sail & Surf Pollensa (Passeig Saralegui 134, 07470 Pollença, Isole Baleari, Spagna) nel Port de Pollença. Noleggia uno yacht / un catamarano (cancella l'opzione non desiderata) e vai in mare aperto per vedere l'isola da un punto di vista diverso.

Al di fuori di Pollença, troverai comunque buone opportunità di navigazione in tutta l'isola: Palma, Porto d'Andratx, Santa Ponça, Port Calanova e Port d'Alcúdia ospitano tante scuole dove potrai apprendere o migliorare l’arte della navigazione.

Posti migliori:
Port de Pollença o Port d'Alcúdia

Immersioni

Con le sue scogliere, insenature, grotte e splendide acque cristalline, Maiorca è la terra delle opportunità quando si tratta di fare immersioni alle Baleari. Le acque dell'isola vantano circa 70 siti per le immersioni, e la qualità di scogliere, relitti, grotte e riserve naturali sottomarine ha fatto guadagnare a Maiorca la reputazione di una delle migliori destinazioni per le immersioni nel Mediterraneo.

I migliori siti per immersioni a Maiorca si trovano nelle baie di Pollença e Alcúdia, ma potrai fare incontri ravvicinati con gli abitanti sottomarini di Maiorca in vari punti dell'isola.
Non hai mai visto un paio di pinne prima d'ora? Non preoccuparti: se hai tempo a disposizione, puoi visitare una delle tante scuole di subacquea a Maiorca per lezioni introduttive in acque poco profonde, oppure per migliorare le tue capacità.

E, se non vuoi o non puoi imparare come ci si immerge, puoi optare per lo snorkeling. Le cale rocciose dell'isola sono ideali per fare snorkeling e, siccome l'attrezzatura necessaria è disponibile in molti resort e negozi di articoli sportivi, non hai proprio scuse. Tutta la famiglia può fare snorkeling, un ottimo modo per dare il via alle tue avventure subacquee senza allontanarti troppo dal comfort della superficie dell'acqua. Molti dei negozi turistici nei resort vendono qualsiasi attrezzatura per lo snorkeling di cui tu possa avere bisogno; in alternativa, vai in un negozio di articoli sportivi e investi in attrezzatura di prima qualità.

Posti migliori:
Baie di Pollença e Alcúdia

Flyboarding

Probabilmente hai già visto un flyboard, ma non ti sei mai allacciato a uno di essi. Per chi non lo sapesse, è un po' come un jetpack, anche se in questo caso si indossano stivali extralarge collegati a una tavola che riceve una spinta propulsiva alimentata dalla pressione dell'acqua.
Dunque, dove puoi provare questo strano e meraviglioso sport acquatico? Dirigiti verso Flyboard Mallorca (Avinguda de Joan Miró 327, 07015 Palma, Isole Baleari, Spagna) a Palma e allacciati all’attrezzatura per un’esperienza che non dimenticherai presto. Altre mete per il flyboard sono Port d'Alcúdia e Port de Pollença.

Posti migliori:
Port d'Alcúdia e Port de Pollença

Surf

Maiorca potrebbe non essere la prima destinazione che ti viene in mente per il surf, ma ciò non significa che dovresti ignorarla completamente. Il surf, dopotutto, è ancora lo sport acquatico preferito di Maiorca, con un’ampia scelta di corsi e negozi per il surf disponibili sull'isola.
Se sei un principiante assoluto, impara nelle acque calme e poco profonde vicino a Palma alla Bonaona Surf School (Carrer dels Palangres 7, 07610 Can Pastilla, Isole Baleari, Spagna), prima di mettere alla prova le tue nuove abilità in alcune tra le migliori spiagge di Maiorca.

Ancora una volta, dirigiti verso il Nord dell'isola per trovare spiagge completamente aperte e relativamente prive di folla che -soprattutto a beneficio dei surfisti– godono di onde costanti tutto l'anno. Cala Mesquida è il posto dove andare, ma buone alternative per il surf sono anche Peguera, Playa d'Alcúdia, Cala Major e Ca'n Picafort.

Posti migliori:
Can Pastilla, Cala Mesquida

Potrebbe interessarti anche:

Trova la destinazione perfetta per te!