Dallo snorkeling alla vela: l'altra faccia dell'all-inclusive

Il termine all-inclusive significa bevande, pernottamento, cibo e intrattenimenti serali compresi ma ci sono altri extra, non immediatamente evidenti, che possono trasformare un bel viaggio in una esperienza indimenticabile come ad esempio corsi di nuovi sport. La bellezza dei luoghi poi spesso supera la fantasia: un sito Unesco di cui sapevi poco, la natura che non ti aspettavi sono i veri elementi extra della vacanza.

1. Sharm El Sheikh: sport acquatici ed escursioni

A Sharm El Sheikh paesaggi stupendi e una intensa movida ma anche la possibilità di fare snorkeling nel mare turchese e crogiolarti al sole. Fra le attività non farti mancare una visita ai colorati bazar, nella zona dell'Old Market. Organizzando la vacanza all-inclusive potrebbe esserti proposta anche una traversata su un dromedario o un emozionante tour nel deserto del Sinai. Ma se ami le immersioni vai a Dahab dove troverai una affascinate barriera corallina. Tutto compreso!

Da non perdere:
l'Isola dei Faraoni, patrimonio Unesco, è particolarmente affascinante per i fondali colorati

2. Algarve e il surf

Algarve si affaccia sull'Oceano Atlantico che ne lambisce le coste formate da spiagge di sabbia e da imponenti falesie che scendono a picco sul mare. Visita le grotte segrete e attraversa le Sette Valli Sospese, dalla spiaggia di Centeanos fino alla Praia da Marinha. Per surfare, invece, dirigiti ad Arrifana, perfetta per i principianti o a Praia do Amado se ami le onde vivaci. Stanco dopo il surf? I migliori pacchetti potrebbero comprendere un massaggio rilassante.

Da non perdere:
aggiungi alla tua vacanza un giro in barca alle Grotte di Benagil, partendo da Albufeira.

3. Cipro: i faraglioni e il Monte Olimpo

Eccellente meta anche per un turismo fuori stagione, Cipro dispone di luoghi caratteristici come la spiaggia di Petra tou Romiou dove i faraglioni e il mare azzurro rendono imperdibile il luogo. Sul monte Olimpo, il più alto della catena del Troodos, puoi fare trekking in estate per scoprire le bellezze più nascoste o sciare in inverno tra spettacolari cascate, pini e cedri. Alcune attività sportive, a seconda del pacchetto, possono essere incluse nel prezzo.

Da non perdere:
i monasteri bizantini e le chiese dipinte, Patrimonio Unesco, sui Monti Troodos.

4. Canarie: natura selvaggia, sport e arte

Le proposte all-inclusive ti portano a Santa Cruz de Tenerife e al Parco Rurale di Anaga con la cordigliera e le gole che arrivano al mare. L'arcipelago ti offre le emozioni del surf, con venti che soffiano sulla costa settentrionale in inverno e su quella meridionale in estate. La formula all-inclusive comprende anche attività sportive o sul territorio. Ammirare le alte onde color smeraldo rende unici questi momenti. Non solo sport: il Castillo di San Josè è un noto museo di arte contemporanea.

Da non perdere:
dal centro visitatori Cruz del Carmen, nel Parco di Anaga, partono itinerari di diversa lunghezza.

5. Riviera Turca: lunghe spiagge e trekking

Nota anche come Costa Turchese per le sfumature del mare, offre spettacolari spiagge di sabbia, splendide località turistiche come Antalya e Alanya, e la penisola di Bodrum conosciuta per il castello e le case bianche. La tua vacanza a pacchetto completo potrebbe comprendere una immersione organizzata dove potrai scoprire la fauna multicolore e gli antichi relitti. Non perdere però l'occasione di fare trekking sulle montagne del Tauro, visitare il Parco Nazionale di Aladaglar e andare alla spiaggia di Patara dove nidificano le tartarughe marine.

Da non perdere:
le cascate del Duden, situate nel parco botanico allestito con panchine e tavoli dove pranzare.

6. Maiorca: spiagge e calette nascoste

A Palma di Maiorca i migliori pacchetti all-inclusive ti faranno sognare davanti alle calette e alle spiagge di Palma, Alcudia e Pollensa: a nord di ghiaia e a sud sabbiose. Alcune sono libere, a tratti selvagge, e altre attrezzate. Queste ultime, con i servizi e il fondale che degrada dolcemente, sono adatte alle famiglie. Altrettanto suggestiva è Cala Mondragò, circondata dalla lussureggiante e fitta pineta. In alcuni casi sono compresi nel prezzo corsi di immersione subacquea e di sport acquatici.

Da non perdere:
non perderti la poco nota spiaggia di Es Trenc, una lunga distesa di sabbia con dune incontaminate.

7. Malta: scopri il sito Unesco

A La Valletta visita il centro storico Patrimonio Unesco e poi l'affascinate Mdina dove farai un tuffo nel Medioevo tra fortificazioni, stradine e antichi edifici. Per la vita notturna e lo shopping recati sulla costa orientale, a Sliema, ex villaggio di pescatori. Se cerchi invece un incanto naturale non perdere la Grotta Blu, nella costa sud. Goditi un bagno nei mari turchesi dell'isola di Gozo e della selvaggia Comino: sono gli extra in più del tuo pacchetto con servizio completo, che spesso ti offre anche massaggi e servizio spa lì dove disponibile.

Da non perdere:
l'Ipogeo Hal-Saflieni, Patrimonio Unesco, unico esempio di tempio sotterraneo.

8. Corfù: piccole baie e sabbia dorata

Nel villaggio di Sidari trovi il Canal D'Amour delimitato da formazioni rocciose dove, attraverso scalini e sentieri, raggiungi alcune baie. Prenotare la vacanza all-inclusive significa non preoccuparsi dei dettagli tecnici e dedicare tutto il tempo a se stessi o a scoprire vicoli e chiese nella città vecchia in stile veneziano e architetture neoclassiche di ispirazione francese. Sul litorale si alternano spiagge dorate e insenature dove fare snorkeling ma il mare color turchese è a Paleokastritsa, con ulivi e boschi secolari.

Da non perdere:
oditi il tramonto dal Villaggio di Lakones e la vista spettacolare sulla baia di Paleokastritsa.

9. Ibiza: natura e divertimento

Ibiza è l'isola del divertimento ma dispone anche di un patrimonio naturale e culturale per il quale è stata dichiarata Patrimonio Unesco. Se sei alla ricerca di emozionanti calette recati a Sant' Antonio, dove la costa frastagliata offre l'incanto di spiagge selvagge, ma considera anche quelle attrezzate come Playa Pinet ricca di beach bar e di ristoranti. Con la sistemazione all-inclusive avrai spesso compresa nel prezzo la consumazione al bar della struttura ricettiva e le attività ricreative.

Da non perdere:
la cittadella fortificata Dalt Vila, alla quale si arriva con un suggestivo ponte levatoio.

10. Marrakech: tradizione e fascino

I tramonti infuocati, i colori dei souk e le botteghe artigiane dei funduq di Rue Mouassine sono gli aspetti che renderanno indimenticabile la tua vacanza: scegliendo il pacchetto completo non dovrai preoccuparti degli aspetti organizzativi ma solo di scoprire luoghi di interesse turistico e bellezze naturali. Visita allora la necropoli Saadita, nella parte vecchia della città e il Palazzo Bahia, e poi recati a Ville Nouvelle dove ti attendono la natura lussureggiante dei Giardini Majorelle, con fontane e laghetti, i canti degli uccelli e il "Blu Majorelle". 

Da non perdere:
le segrete Tombe Saadiane, uno splendido mausoleo scoperto recentemente.

Potrebbe interessarti anche:

Trova la destinazione perfetta per te!

Seguici su 

Seleziona il tuo paese:

Scarica la nostra app: