Cerca

Le 5 isole più belle delle Bahamas

Scopri le isole con le migliori spiagge delle Bahamas

Al largo della Florida e a nord di Cuba e dei Caraibi, si trova un pezzo di paradiso: le isole Bahamas. Circa 700 tra isole e isolette, una più incredibile dell'altra. Seguici in questo viaggio tra le isole più belle dell'arcipelago e le migliori spiagge da visitare almeno una volta.

Chi ha la passione per immersioni e snorkeling non può non amare l'arcipelago delle Bahamas, con chilometri di spiagge bianche su cui rilassarsi al sole o all'ombra delle palme. Tra le tante isole, solo 30 sono abitate, vieni con noi e scopriamo insieme quali sono le più belle da esplorare.

Nassau

Iniziamo il nostro viaggio dalla capitale, Nassau, che si trova sull'isola di New Providence, situata nella parte settentrionale dell'arcipelago. Il modo più veloce per raggiungere Nassau è in aereo da Miami. In alternativa puoi scegliere la nave, più romantica ma più costosa, inoltre il viaggio è decisamente più lungo, a meno che non approdi qui mentre sei in crociera. Una volta a terra, Nassau è un luogo davvero interessante da visitare, suggestivo e ricco di storia, basti dire che nel XVIII secolo fu anche rifugio del famoso pirata Edward Teach, il famigerato Barbanera. Oggi puoi visitare Pirates of Nassau, un museo molto particolare dedicato proprio alla pirateria. Tra le spiagge più belle dell'isola, ti consigliamo Cable Beach, non lontana dal porto di Nassau, più turistica e spesso affollata, oppure Cabbage Beach, meno frequentata e perfetta se cerchi il relax, situata sulla vicina Paradise Island.

Da non perdere: i settecenteschi forti Fincastle e Montagu, con i loro antichi cannoni, perfettamente conservati.

Paradise Island

Paradise Island è un isolotto situato a nord di Nassau, a cui è collegata da due ponti, il Sidney Poitier Bridge e il Paradise Island Bridge. Paradise Island, come dice il nome stesso, è un paradiso per il turismo, ricca di resort di lusso e strutture di accoglienza. La già citata Cabbage beach, lunga circa 3 km e con la sua sabbia soffice e bianchissima che digrada dolcemente verso il mare, è l'unica spiaggia pubblica dell'isolotto. Un'altra spiaggia che merita una visita è Paradise Beach, ricca di palme e situata sul lato settentrionale dell'isola: l'ingresso costa $20,00 a persona, ma almeno sono incluse bevande illimitate! Un altro luogo imperdibile, a nord dell'isola, è la Blue Lagoon, che ha una spiaggia incantevole e dove puoi nuotare in un mare cristallino in compagnia dei delfini: per raggiungerla ti consigliamo di prenotare una delle escursioni organizzate, ne vale la pena!

Da non perdere: il Versailles Garden, un incantevole e rilassante giardino con statue di noti personaggi storici.

Eleuthera

A circa 80 km a est di Nassau, affacciata da un lato sulle acque dell'arcipelago delle Bahamas, e dall'altro sull'Oceano Atlantico, si trova la meravigliosa isola di Eleuthera. La sua forma è allungata e sottile: è infatti lunga circa 180 km ed è larga solo 2 nel suo punto più esteso. Eleuthera è quel che si dice il classico paradiso tropicale, ideale per gli appassionati di immersioni e snorkeling, ma perfetta anche per le famiglie con i bambini, vista la bassa profondità delle acque vicino alle rive. Le spiagge da godersi qui sono tante, per esempio la Lighthouse Beach, una distesa di sabbia bianca sulla punta più meridionale dell'isola, con il suo caratteristico faro. Un po' più a nord, risalendo la costa occidentale, chi vuole dedicarsi alle immersioni e a conoscere la fauna marina locale, troverà il mare trasparente di Princess Cays. Più a nord, sul lato orientale dell'isola, è situata invece Queens Bath, una zona costiera dove il mare ha scavato nella roccia piscine naturali in cui un tuffo è praticamente d'obbligo.

Da non perdere: il Glass Window Bridge, un ponte da cui si vede il Mar dei Caraibi che incontra l'oceano.

Grand Bahama

Grand Bahama è una delle isole più grandi delle Bahamas ed è situata nel punto più settentrionale dell'arcipelago, a soli 90 km dalle coste della Florida. È facile da raggiungere perché la sua città più grande, Freeport, è dotata di un aeroporto internazionale con voli diretti da Miami. Dal punto di vista naturalistico, Grand Bahama offre davvero paesaggi unici, tra spiagge paradisiache e parchi naturali. Se desideri fare il bagno in uno scenario da isola deserta, ti consigliamo una visita a Gold Rock Beach, sulla costa meridionale dell'isola, a circa mezz'ora da Freeport: si tratta di una delle spiagge più belle e selvagge dell'isola, totalmente priva di servizi e attrezzature turistiche. Se, al contrario, ami circondarti di gente e gustare le specialità locali, allora Mather Town Beach è la spiaggia che fa per te. Interessantissima poi è Fortune Beach, nei pressi di Freeport, che probabilmente deve il suo nome al fatto che al largo, da un gruppo di sub, è stato ritrovato nei fondali un antico galeone carico di tesori. Spettacolare!

Da non perdere: il Mercatino di Port Lucaya è l'ideale per passeggiare e divertirsi a comprare tipici souvenir.

Isole Bimini

Le Bimini sono sicuramente tra le isole più belle delle Bahamas. L'insieme di isole costituisce il distretto occidentale dell'arcipelago, e si trova praticamente di fronte a Miami, ad appena 50 km dalle coste della Florida. Le isole dispongono di un aeroporto, il South Bimini Airport, che si può raggiungere con voli charter da Nassau. Le Bimini si dividono in due parti principali: North Bimini è la zona più turistica, ricca di resort e strutture di accoglienza, mentre South Bimini è più selvaggia e molto più tranquilla. Queste isole sono famose per la pesca d'altura: qui si possono trovare spettacolari esemplari di specie tropicali, come i marlin e i pesci vela. Le isole Bimini sono anche note per aver ospitato spesso lo scrittore Ernest Hemingway, che era solito rifugiarsi qui in cerca di ispirazione per i suoi romanzi. Agli amanti delle spiagge e del mare, consigliamo Radio Beach, una piccola spiaggia a North Bimini, dagli spettacolari tramonti, oppure The Healing Hole, una sorgente d'acqua dolce, luogo perfetto per nuotate o gite in kayak. Da raggiungere in barca, poi, c'è l'incredibile Dolphine House, per indimenticabili escursioni subacquee.

Da non perdere: sapevi che proprio qui si trova la leggendaria Fontana della Giovinezza? Vale la pena trovarla!

TORNA ALL'INIZIO

Potresti essere interessato anche a:

Scopri la destinazione perfetta per te!

2 adulti, 1 camera
Qualsiasi classe

Registrati alla nostra newsletter

Ti invieremo le migliori offerte in anteprima ma anche promozioni esclusive, consigli di viaggio e aggiornamenti su dove puoi viaggiare.

Seleziona il tuo paese:

Seguici su:

Scarica la nostra app: