Le 10 spiagge più belle di Kos

Scopri le migliori spiagge dell'isola di Kos

Situata nell'arcipelago del Dodecaneso, nel Mar Egeo, di fronte all'omonimo golfo, si trova la meravigliosa Isola di Kos. L'isola è famosa come luogo di nascita di Ippocrate, padre della medicina, e in effetti una vacanza qui, sulle sue spiagge più belle, costituisce già una cura miracolosa per corpo e anima.

Ma quali sono le spiagge di Kos che vale assolutamente la pena visitare? In questa breve guida te ne raccontiamo 10, ognuna con le sue caratteristiche, adatte per ogni tua esigenza, sia per chi ama scenari selvaggi, sia per chi preferisce lidi più tranquilli. Il mare, comunque, è sempre incredibile.

Kardamena 

Partiamo alla scoperta delle spiagge di Kos da uno scenario decisamente tranquillo e adatto alle famiglie: Kardamena, località turistica sulla costa meridionale dell'isola. Il litorale è lungo circa 3 km e le spiagge digradano dolcemente verso il fondale poco profondo. Questa caratteristica rende la spiaggia una scelta perfetta per chi ha dei bambini piccoli, che possono fare il bagno e giocare in acqua in totale sicurezza. Kardamena però piace anche agli sportivi, che qui possono praticare numerosi sport acquatici, e ai giovani per la movida che di sera accende la cittadina. Insomma, Kardamena mette tutti d'accordo, con lo sfondo impareggiabile del suo mare cristallino.

Da fare: da Kardamena partono escursioni in barca verso l'isolotto di origine vulcanica di Nisyros.

Kefalos 

Se viaggi con bambini piccoli, anche la spiaggia di Kefalos, l'antica capitale di Kos, può garantirti giornate di mare serene, all'insegna della sicurezza e del divertimento. Kefalos Beach si trova sulla parte meridionale dell'isola, a circa 20 minuti di auto da Kardamena, e affaccia sulla Baia di Kamari, che richiama ogni anno tantissimi visitatori per la bellezza del mare, i numerosi sport acquatici da poter praticare, come lo sci d'acqua, il surf e il windsurf, e le escursioni marine sul piccolo isolotto di Kastri, di fronte alla bellissima spiaggia di Agios Stefanos. Lungo la marina di Kefalos, inoltre, è possibile gustare i piatti della gastronimia locale dei ristoranti tipici. 

Da fare: scopri il villaggio di Kefalos, con le antiche rovine e il caratteristico centro storico.

Tigaki

La bellissima spiaggia di Tigaki si trova sulla costa settentionale dell'isola, ad appena un quarto d'ora in auto dalla capitale Kos. Due sono le caratteristiche che rendono questa spiaggia così appetibile per i visitatori: la prima è la lunghezza, 10 km di spiaggia bianchissima che scende dolcemente nel mare trasparente, e poi il panorama, una vista impareggiabile sulla penisola turca di Bodrum e sull'isola di Perimsos e il piccolo isolotto di Kalymnos. Anche questa spiaggia è molto attrezzata, perfetta per gli amanti di tutti gli sport acquatici, e per le famiglie. È inoltre ricca di molte strutture ricettive, locali, bar, ristoranti e negozi per fare un tuffo anche nello shopping da vacanza.

Da fare: sicuramente le avventurose escursioni in barca sulle isole di Perimsos e Kalymnos sono da non perdere.

Mastichari

Ci allontaniamo da Tigaki di una ventina di minuti, per arrivare... ai Caraibi! In realtà siamo sempre a Kos, ma a Mastichari: la sua spiaggia bianchissima sul mare turchese ricorda incredibilmente gli scenari caraibici, e non si potrebbe chiedere di meglio. Questo antico villaggio di pescatori oggi è il paradiso del turismo, tuttavia, nel suo porticciolo viene pescato ogni giorno del pesce fresco, poi servito nei tipici ristorantini che lo preparano con le ricette locali. La spiaggia è attrezzatissima e perfetta per ogni esigenza, e anche da qui partono le escursioni in barca per le antistanti isole di Perimsos e Kalymnos.

Da fare: se sei qui in vacanza nella prima settimana di agosto, ti consigliamo di non perdere la Festa del Vino.

Spiaggia di Lambi

Lambi è praticamente la spiaggia di Kos città. È molto popolare proprio per la sua vicinanza alla capitale e al centro storico. La spiaggia si divide in due parti: quella più vicina al porto è attrezzatissima e ricca di stabilimenti balneari con prezzi davvero convenienti, ma anche ristorantini tipici, ed è servita da una lunga pista ciclabile che costeggia la spiaggia e attraversa il litorale di Kos. La seconda parte, più a nord, è invece più isolata e selvaggia, perfetta per chi vuole solo godersi il sole e il rumore delle onde. In questa zona c'è anche un bar molto famoso, costruito intorno a un antico mulino, che, mentre di giorno è perfetto per prendere il sole con in mano una bibita fresca, di sera diventa uno dei centri della movida di Kos.

Da fare: visitare il centro di Kos, le sue aree archeologiche e soprattutto il famoso platano di Ippocrate.

Marmari

La meravigliosa spiaggia di Marmari si trova nella parte settentrionale dell'isola, vicinissima a quella di Tigaki, tanto che si potrebbe raggiungere anche a piedi, camminando lungo la riva. Anche questa spiaggia, come del resto quasi tutte quelle di Kos, è caratterizzata dalla sabbia bianchissima, che scende verso i fondali verde smeraldo, poco profondi. La particolarità di Marmari, tuttavia, sono le sue alte dune, che separano la spiaggia dalla zona in cui sono presenti le strutture alberghiere e i ristoranti. Nonostante sia una spiaggia molto popolare e frequentata, è molto grande, e non sarà difficile trovare un angolino di pace e relax.

Da fare: dedicarsi al windsurf e ad altri sport acquatici oppure fare una cavalcata sulla spiaggia.

Paradise Beach

Paradise Beach, un tempo sconosciuta e sempre semideserta, è oggi una delle più popolari spiagge di Kos. Si trova sull'estrema punta occidentale dell'isola, a meno di mezz'ora in auto da Kefalos. La sua spiaggia è fine e dorata e i fondali sono bassi, caratteristica che la rende adatta alle famiglie con i bambini. È inoltre servita da ristoranti tipici e bar. Nella parte più a sud si trova un promontorio roccioso, luogo ideale per dedicarsi a immersioni e snorkeling. Paradise Beach, inoltre, ha una particolarità: a causa di un fenomeno vulcanico sottomarino, l'acqua, cristallina e limpidissima, è sempre molto fredda. Avrai il coraggio di tuffarti?

Da fare: Esplora le altre spiagge della baia di Kefalos, come Bubble Beach, Camel Beach e Magic Beach.

Therma

Sulla costa sudorientale dell'isola si trova la bellissima spiaggia di Therma, che dista appena 20 minuti dalla città di Kos percorrendo la costa. Therma è diversa dalle spiagge di cui abbiamo parlato fino a ora, fatte tutte di sabbia bianchissima. Qui, infatti, il territorio è più selvaggio e la spiaggia è caratterizzata da sabbia scura e ciottolosa. Ma la sua caratteristica principale sono le sorgenti di acqua termale che passano nel sottosuolo e, unendosi al mare, rendono le sue acque particolarmente calde. Qui si trova anche una piscina termale naturale, ricca di sali minerali e dalle proprietà terapeutiche e curative.

Da fare: Anche in bassa stagione, l'acqua a Therma è così calda che puoi fare il bagno fino ad autunno inoltrato.

Agios Stefanos

La bellissima spiaggia di Agios Stefanos si trova a poca distanza da Kefalos, sulla costa sudoccidentale di Kos. Anche questa spiaggia è caratterizzata dalla sabbia soffice e bianca e dal mare cristallino, ma le sue particolarità sono altre. Qui, infatti, si trovano le rovine della Basilica di Santo Stefano, proprio sul mare, il che rende il paesaggio molto interessante e suggestivo. Di fronte alla spiaggia, inoltre, è situato l'isolotto di Kastri, perfetto per escursioni e immersioni, e con la sua tipica chiesa greca tutta bianca e con il tetto a volta azzurro. Questo angolo di Kos contiene tutta la bellezza tipica delle isole greche.

Da fare: I più sportivi raggiungono a nuoto l'isolotto di Kastri, accetti la sfida?

Agios Fokas

Anche Agios Fokas è tra le spiagge più belle di Kos e si trova sul versante sudorientale dell'isola, proprio di fronte alle coste turche. A differenza della maggior parte delle spiagge di Kos, questa è fatta prevalentemente di sassolini e digrada in un mare limpidissimo, con tutte le sfumature del blu. La spiaggia, inoltre, è servita da un beach club con un giardino estremamente curato e ricco di piante esotiche, che contribuisce a rendere Agios Fokas un piccolo angolo di paradiso, e dove, in più, si possono assaggiare tipici piatti della gastronomia greca. Queste sono le nostre spiagge di Kos preferite, ora tocca a te scoprire tutte le altre!

Da fare: partecipare agli incredibili full moon party sulla spiaggia, a ballare e bere cocktail sotto la luna.

TORNA ALL'INIZIO

Potresti essere interessato anche a:

Scopri la destinazione perfetta per te!

Registrati alla nostra newsletter

Ti invieremo le migliori offerte in anteprima ma anche promozioni esclusive, consigli di viaggio e aggiornamenti su dove puoi viaggiare.