Le più belle spiagge di Chia

Le 6 spiagge di Chia da raggiungere in vacanza

Per una vacanza al mare, le spiagge di Chia, in Sardegna, sono la destinazione giusta. Perfette sia per le coppie in cerca di location romantiche che per le famiglie, alla ricerca di spazi a misura di bambino. Piccolo borgo situato a sud ovest della costa sarda, Chia è una frazione del comune Domus de Maria.

Si riconosce facilmente per via della torre costiera costruita dagli spagnoli nel '600: domina la sua costa che comprende diverse spiagge diamantine affacciate su un mare colore smeraldo. Molte di esse sono indicate fra le spiagge più belle del mondo, da vedere almeno una volta nella vita.

Cala Cipolla

Tra le spiagge di Chia, quella di Cala Cipolla è una delle più suggestive e selvagge. Per raggiungerla è necessario percorrere un breve tratto di strada a piedi: lo spettacolo che si apre alla vista, una volta giunti a destinazione, è quello di un arenile dorato, delimitato da grandi rocce di granito rosa. Alle spalle della spiaggia sono presenti delle colline, ricoperte dalla vegetazione tipica della macchia mediterranea. In particolare a restare nell'aria è il profumo del famoso mirto selvatico, tipico della zona. Questa è la spiaggia prediletta anche dai surfisti, soprattutto nelle giornate in cui tira vento.

Perfetta per: famiglie con bambini in cerca di una spiaggia libera, così come gruppi di amici e surfisti.        

Campana Dune

La spiaggia di Campana Dune, conosciuta anche con il nome di Porto Campana, è fra le spiagge di Chia in cui alla sabbia soffice e ambrata corrisponde un'acqua cristallina. Caratteristica della spiaggia di Porto Campana è la distesa di dune, alte anche 20 metri, che abbracciano letteralmente la costa. Il fondale è basso e sabbioso; qui i bambini troveranno uno spazio ideale dove fare il bagno. La spiaggia è attrezzata con lidi e chioschi, quindi è indicata per chi cerca il comfort anche in riva al mare.

Perfetta per: gruppi di amici e famiglie alla ricerca di destinazioni attrezzate e confortevoli, o per chi ama gli sport acquatici.

Spiaggia di Sa Colonia

Compresa fra il Monte Cogoni e il promontorio di Chia dominato dalla torre costiera, la spiaggia di Sa Colonia è lunga circa 1 Km. A caratterizzare questa striscia di arenile sono le dune, ricoperte di vegetazione tipica della macchia mediterranea, e lo stagno, che si trova nell'area occidentale dove nidificano fenicotteri rosa e aironi. Oltre all'area attrezzata con lidi, è possibile trovare anche una porzione di spiaggia libera e accessibile a tutti. Il fondale degrada in maniera molto dolce verso le profondità del mare.

Perfetta per: gli amanti del relax sulla spiaggia ma anche della storia; nelle vicinanze è presente il sito archeologico di Bithia.

Cala del Morto

Alla Cala del Morto è possibile arrivare seguendo il percorso panoramico che costeggia il Monte Cogoni. Per raggiungere la spiaggia, comunque, si può proseguire passeggiando sul bagnasciuga di Sa Colonia in direzione del Monte Govoni. L'arenile è stretto: la cala è tanto piccola da sembrare quasi una spiaggia privata. Il mare ha un colore blu intenso ed è circondato, su entrambi i lati, dal rosa cangiante delle rocce granitiche. Alle spalle, come nel resto delle insenature in questo tratto di costa, è presente una vegetazione composta da pini marittimi e mirto.

Perfetta per: gli appassionati di snorkeling che troveranno in queste acque il posto giusto in cui scoprire le meraviglie del mare.

Le spiagge di Su Giudeu e dell'isolotto de Su Cardolinu

Su Giudeu è la spiaggia più grande ed è considerata la più bella di questo tratto di Sardegna. I residenti la definiscono la spiaggia dell'acqua dolce, ovvero "de s’Abba Durci", per via dello stagno vicino. Nelle vicinanze si trova l'Isolotto de Su Cardolinu, collegato durante la bassa marea da una lingua di sabbia.

Perfette per: chi ama il relax sulla spiaggia circondato dalla natura selvaggia, e per gli appassionati di diving e snorkeling.

Spiagge vicino a Chia

Spostandosi da Chia, le spiagge sono molteplici. Restando sulla costa sud occidentale incantevole è Tuerredda. Questa spiaggia è parte del comune di Teulada, in provincia di Cagliari. In piena estate è una delle spiagge più frequentate, ma fuori stagione è un vero paradiso assolato. Di fronte alla spiaggia è presente un piccolo isolotto, raggiungibile facilmente anche a nuoto. Per chi pratica snorkeling, invece, il posto giusto è Capo Spartivento: qui è possibile ammirare diversi relitti che abitano i fondali marini.

Perfetta per: gruppi di amici e amanti dell’avvenuta in cerca di luoghi in cui divertirsi o scoprire tesori nascosti sott'acqua.

Potresti essere interessato anche a:

Scopri la destinazione perfetta per te!

Registrati alla nostra newsletter

Ti invieremo le migliori offerte in anteprima ma anche promozioni esclusive, consigli di viaggio e aggiornamenti su dove puoi viaggiare.