10 cose imperdibili di Barcellona

Colore, sole, tapas, mare, arte. Se chiudi gli occhi e pensi a Barcellona, probabilmente saranno le prime cose che ti verranno in mente. Barcellona potremmo definirla la città perfetta: ha un clima ideale, la gente è calorosa e, assolutamente da non trascurare, c'è il mare. Per chi ha intenzione di trascorrervi anche solo un weekend, ecco 10 utili consigli su cosa fare e dove andare!

1. Visitare la Sagrada Familia

La famosa opera incompiuta di Gaudì è un luogo da visitare assolutamente sia per le sue meravigliose facciate che per il suo interno maestoso. L'architetto ci ha lavorato per più di 40 anni fino alla sua morte prematura e inaspettata. Visitarla in una giornata di sole ti farà godere degli splendidi riflessi regalati dalle sue vetrate.

2. Passeggiare tra le vie del Barrio Gotico

Definito il cuore della “Ciutat Vella”, il centro storico della città, qui si respira un’atmosfera unica con i suoi palazzi gotici, la Cattedrale e i negozietti di artigianato che sbucano ad ogni angolo. Ti consigliamo di perderti tra le sue strade e fermarti in uno dei tanti ristorantini per assaggiare gustose tapas!

3. Osservare da vicino l'architettura di Casa Milà

Dichiarata dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità nel 1984, questo edificio, detto anche La Pedrera, è strabiliante per le sue forme e per il suo spettacolare tetto; i comignoli sono bellissimi, delle vere e proprie sculture, impossibile non restarne affascinati! 

4. Visitare il Parco Güell

I suoi mosaici colorati, la salamandra posta all'ingresso e la splendida sala delle 100 colonne ne fanno un'opera decisamente unica nel suo genere. Un consiglio? Entra dal punto più alto del parco: la vista sulla città è meravigliosa!

5. Andare allo spettacolo della Fontana magica di Montjuïc

I getti d’acqua di questa fontana, situata ai piedi della montagna di Montjuïc, danzano a tempo di musica e vengono illuminati con colori cangianti da Aprile a Settembre (dal giovedì al venerdì) e a Ottobre (solo sabato e domenica). Imperdibile! 

6. Fare un giro alla Boqueria

Questo mercato, oltre ad essere il più famoso di Barcellona, può vantarsi di essere il miglior mercato di tutta la Spagna. È uno spettacolo in sé, pieno di prodotti deliziosi e sempre affollato di locali e turisti, dalla mattina presto fino a tarda notte.

7. Stupirsi lungo la Barceloneta

Questo quartiere di mare ospita tantissime sculture e, più che un classico “lungomare”, ti sembrerà quasi un museo a cielo aperto. Roy Lichtenstein e la sua “Barcelona Face”, il gambero gigante di Javier Mariscal o "La Pareja" di Lautaro Díaz ti aspettano!

8. Incantarsi al cospetto di Casa Batlló

Anche questo capolavoro del genio Gaudì è stato dichiarato dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Casa Batlló è un tripudio di maioliche, ceramiche e pietra arenaria. Visitarla è come entrare in una fiaba!

9. Prendere il Tramvia Blau

La collina di Tibidabo offre una vista spettacolare sulla città ma la cosa più divertente da fare qui è prendere il Tramvia Blau, un tram modernista dal caratteristico colore blu. Ti farà attraversare strade circondate da antichi palazzi che lasciano il passo alla natura.  

10. Salire sul Mirador de Colom

Dopo aver percorso tutta la Rambla, si arriva a pochi passi dal mare. Prima di immergerti nel clima della Barceloneta, fai una sosta ai piedi della colonna che ospita alla sua sommità la statua di Cristoforo Colombo. All’interno della struttura, infatti, è presente un ascensore grazie al quale si può salire fino in cima al monumento. Il panorama a 360° sulla città è incredibile e sarà la degna conclusione di questo viaggio alla scoperta di Barcellona!

Potrebbe interessarti anche

Trova la destinazione perfetta

Registrati alla nostra newsletter

Ti invieremo le migliori offerte in anteprima ma anche promozioni esclusive, consigli di viaggio e aggiornamenti su dove puoi viaggiare.

Seguici su 

Seleziona il tuo paese:

Scarica la nostra app: