Le 6 spiagge rosa più belle in Italia e nel mondo

Spiagge rosa: poche, ma indimenticabili

Quando si parla di vacanze al mare, la prima cosa che ci viene in mente è una lunga lingua di sabbia, magari bianca o nera, bagnata dal mare azzurro. E se invece che bianchissima, la sabbia avesse una sfumatura rosa, cipria e perlacea? Il risultato sarebbe assolutamente suggestivo.

Dalle coste italiane della Sicilia, della Sardegna e dell'isola d'Elba dove è caratteristica Cala Seregola e la sua spiaggia rossa, sino a quelle della vicina Creta o del lontano Messico, sono diverse le spiagge che hanno la colorazione cipria. Alcune sono bagnate direttamente dall'Oceano, altre dalle acque azzurre del Mediterraneo, ma tutte danno l'idea di essere in un paradiso terrestre.

Spiagge rosa Sardegna - Budelli

Quella di Budelli è la spiaggia della Sardegna più ambita per chi intende trovarsi al cospetto di un luogo che si avvicini il più possibile all'idea che si ha convenzionalmente del paradiso. In realtà, la spiaggia è il risultato di una serie di fattori naturalistici. Coralli e conchiglie, resti di molluschi e frammenti di granito, infatti, sono i veri artefici del colore della sabbia, reso unico dalla presenza di un microrganismo rosa che vive nella posidonia situata nelle acque dell'arcipelago della Maddalena. Interamente protetta, può essere visitata entrando nel Parco della Maddalena, oppure, dalle vicine spiagge di Cala di Roto o del Cavaliere.

Da non perdere mentre sei qui: la secca di Washington, tra Spargi e Budelli; una gita verso la vicina Corsica ti condurrà alla spiaggia rosa de la Tonnara, a 10 Km da Bonifacio.

Spiagge rosa Sicilia - Marsala

La spiaggia rosa di Marsala è il luogo giusto non solo per chi intende prendere un po' di sole ma soprattutto per tutti coloro che amano il trekking. Più che di spiaggia rosa, sarebbe più appropriato parlare di mare rosa. Una distesa di acqua dalla tonalità rosa confetto è il risultato degli antichi stabilimenti di sale. Le saline dello Stagnone si trovano all'interno dell'omonimo arcipelago: qui si trova l'isola Lunga e poi le isole minori di San Pantaleo, Santa Maria e La Scuola. Presso la riserva dello Stagnone è possibile seguire uno dei percorsi di trekking o birdwatching, oppure passeggiare tra mulini a vento adagiati sull'acqua rosa.

Da non perdere mentre sei qui: un'immersione nelle acque rosa per restituire benessere al corpo e alla mente.

Spiagge rosa Creta - Elafonìsi

L'isola di Creta e le sue ambientazioni a tratti aspre e selvagge si trasformano quando si raggiunge Elafonìsi e la sua spiaggia rosa. Circondata dal Mediterraneo la spiaggia sembra trasportare gli ospiti in un paesaggio caraibico, grazie alla lunga baia bagnata dal mare trasparente e al colore cipria della spiaggia. Esattamente come per la spiaggia di Budelli, anche a Creta la posidonia è abitata da un piccolo microrganismo rosa che conferisce il caratteristico colore alla sabbia. Se la spiaggia rosa di Elafonisi è troppo affollata per i tuoi gusti, puoi raggiungere (anche a piedi) l'omonimo isolotto di fronte alla baia: qui troverai sicuramente la pace che cerchi.

Da non perdere mentre sei qui: la baia di Balos, di finissima sabbia bianca e rosa, perfetta per le famiglie e per lo snorkeling al largo.

Spiagge rosa Indonesia - Tangsy

L'Indonesia e le sue centinaia di isole e micro-isole è certamente la destinazione perfetta per chi è in cerca di relax sul mare, circondato dalla natura lussureggiante e da tradizioni vivaci e colorate. Anche l'Indonesia vanta la presenza di alcune spiagge rosa: alla celebre spiaggia rosa di Komodo, chiusa al pubblico dal 2020 per proteggere i draghi di Komodo dall'estinzione, risponde l'incantevole spiaggia di Tangsy, sull'isola di Lombok. Vicino a Bali, Lombok è un'isola lontana dal turismo di massa: prendere il sole o immergersi fra barriere coralline e creature marine originali sarà il tuo passatempo preferito.

Da vedere mentre sei qui: un'escursione sugli isolotti vicini, raggiungibili con le imbarcazioni guidate dai residenti.

Spiagge rosa Bahamas - Harbour Island

Le Bahamas rappresentano la vacanza tra mare, spiagge e relax per eccellenza. Ma c'è un luogo, qui, che è considerato tra i più esclusivi: la Pink Sand Beach a Harbour Island. A Nord della più grande Eleutheria, Harbour Island è lunga circa 4 Km e larga poco più di un chilometro. Qui il mare mostra il fondale e l'arenile costituito di piccolissimi gusci di conchiglie rosa levigati da acqua e vento: ti sentirai il protagonista di un'avventura su un'isola deserta. A farti compagnia, oltre ai cocktail sulla spiaggia, le immersioni alla scoperta della vicina barriera corallina.

Da vedere mentre sei qui: una visita ai Queen's Bath sull'isola di Eleutheria, piscine naturali alimentate dall'acqua dell'Oceano.

Spiagge rosa Messico - Las Coloradas

La laguna rosa di Las Coloradas è la meta giusta per chi cerca itinerari fuori dalle località più gettonate. Situata sulla punta estrema dello Yucatan, in Messico, la Laguna di Las Coloradas deve la vividezza e la particolarità dei suoi colori alle vicine saline, che circondano l'acqua formando piccole montagne alte 15 metri. Ma ciò che rende la sabbia e l'acqua rosa intenso è il plancton rosso e soprattutto le artemie, piccoli crostacei che rappresentano il cibo preferito dei fenicotteri, anch'essi ovviamente rosa.

Da vedere mentre sei qui: la vicina Riserva della Biosfera di Rio Lagartos, un'escursione tra coccodrilli, pellicani, aquile nere e cormorani.

Potresti essere interessato anche a:

Scopri la destinazione perfetta per te!

Registrati alla nostra newsletter

Ti invieremo le migliori offerte in anteprima ma anche promozioni esclusive, consigli di viaggio e aggiornamenti su dove puoi viaggiare.