Cose da fare a Dubrovnik

Città estremamente ricca di storia e cultura, Dubrovnik è spesso considerata uno dei posti più belli da vedere in Croazia. E appena ci metti piede capisci subito il perché. Sorta sul Mare Adriatico, è piena di panorami mozzafiato, belli almeno quanto i monumenti storici che arricchiscono il paesaggio. Nonostante sia sempre stata una meta turistica di una certa importanza, da quando ha prestato le sue location alla serie HBO Game of Thrones, Dubrovnik ha vissuto una sorta di rinascita.
Questa guida ti illustrerà tutte le cose da fare a Dubrovnik durante il tuo soggiorno.  


Tour dedicato a Game of Thrones®

Proprio come la Nuova Zelanda ai tempi de Il Signore degli Anelli a inizi 2000, anche la Croazia - e in particolare Dubrovnik - ha sperimentato un boom turistico grazie alla popolarissima serie TV HBO Game of Thrones®. E anche se la trama si svolge nella città immaginaria di Westeros ed è coadiuvata da un sacco di effetti speciali, lo spirito e l’aspetto della città si prestano particolarmente alle oscure ambientazioni della popolare serie TV.
Sarai in grado di individuare gran parte dei set di Game of Thrones® anche senza alcun aiuto; tuttavia, un tour specifico ti darà l’opportunità di imparare qualcosa in più, sia sui monumenti che andrai a visitare che sui dietro le quinte della produzione HBO.
Per esempio, i fan della serie riconosceranno certamente le mura di Approdo del Re, e l’arboreto di Trsteno, immortalato nella serie come la casa dei Lannister. Una scena memorabile dello show fu quella che vide Cersei Lannister subire la “camminata della vergogna” – che se ti va, puoi intraprendere tu stesso per le strade di Dubrovnik.

Ideale per: i fan dei draghi.
Da non perdere: un tour ufficiale. Scoprirai la storia della città e i monumenti, così come il motivo per cui sono stati selezionati per il set dello show televisivo.

Stradun

Gli scorci del centro storico di Dubrovnik sono incredibilmente pittoreschi, colmi di storia e personalità. Ma se vuoi ammirarli da un’altra prospettiva, dirigiti a Stradun, caratterizzato dal contrasto tra il vecchio e il nuovo.
Celebre per le vie dello shopping, Stradun pullula di negozi e outlet, ospitati dagli stessi edifici medievali che caratterizzano il centro storico cittadino. Così potrai concederti dello shopping e allo stesso tempo ammirare le incredibili architetture storiche della città. A Stradun ti aspettano anche innumerevoli ristoranti e caffetterie, dove fare una meritata pausa dallo shopping selvaggio.  

Ideale per: fare shopping.
Da non perdere: prenditela comoda. La passeggiata principale è completamente pedonalizzata, quindi puoi sempre fare una pausa e limitarti a osservare il flusso dei passanti da un tavolino del bar.

Dubrovnik Cable Car

Una volta visitata la città con i piedi per terra, perché non ammirarla anche dal cielo? Assolutamente in cima alla lista delle cose da fare in Croazia, la straordinaria funivia di Dubrovnik offre una vista spettacolare della città. Il viaggio non è niente male, ma la parte migliore è lasciata alla fine. In cima, la vista è magnifica – un susseguirsi di tetti rossi, guglie e torri campanarie che si stagliano sul mare blu. Come puoi immaginare, al tramonto il panorama è ancora più bello (quindi regolati di conseguenza). 

Ideale per: i panorami.
Da non perdere: un giro in funivia al tramonto. Programmalo in modo da giungere in cima prima che il sole tramonti e goditi il panorama mentre l’oscurità avanza.

Passeggiata sulle mura al tramonto

La cinta muraria di Dubrovnik è il fiore all’occhiello della città, nonché una delle meglio conservate al mondo: assicurati quindi di dedicarle il tempo e l’attenzione che merita. Se vuoi goderti la storia unica della città, prenota un tour guidato. Ma se prima vuoi leggere due righe in merito, ecco qualche informazione che potrebbe stuzzicare la tua curiosità.
Un tempo le mura erano l’unica difesa della città e sebbene furono inizialmente costruite nel XIV secolo, vennero rinforzate un secolo dopo. La cinta muraria è lunga due chilometri e alta 25 metri, con tratti che raggiungono i sei metri di larghezza. Comprende tre ingressi - Porta Ploce, Porta Pile e l’entrata dal Museo Marittimo. Per evitare gli affollamenti, dirigiti direttamente alla Porta Ploce, che si trova sul tratto più ripido di tutto il percorso. 

Ideale per: allenamento intriso di storia.
Da non perdere: i cannoni medievali. Riportati al loro antico splendore e mantenuti con grande cura, questi strumenti di difesa medievali incutono un timore reverenziale.

Altri interessanti consigli

Se stai cercando qualche altra cosa da fare, abbiamo compilato per te una breve ed utile lista. Quando ti sei stancato di girovagare per le strade della città, noleggia un kayak e ammirala dal mare. Ci sono tantissimi posti dove noleggiare un kayak e navigare di fronte alle mura cittadine per un’ora o due. E a proposito di mare, puoi anche prendere un traghetto e dirigerti a Lokrum, una bellissima isola ricoperta di vegetazione a soli 10 minuti dal porto vecchio di Dubrovnik. Se invece sei in vena di compiere il classico giro dei locali, puoi trovare alcuni pub caratteristici sulle mura fronte mare. Uno diverso dall’altro, questi localini sono il posto perfetto per godersi un drink e rilassarsi lontano dalla folla. E per un’iniezione di cultura, non perderti il Palazzo del Rettore, la Chiesa di Sant’Ignazio da Loyola e il Museo della Fotografia di Guerra.  



Potrebbe interessarti anche

Per darti una mano a programmare le tue prossime vacanze in Croazia, abbiamo stilato diverse guide incentrate sulla cucina locale, le spiagge più belle, e sui migliori itinerari per un giro delle isole