Dublino - Cose da fare e da vedere

La capitale irlandese è conosciuta in tutta Europa come una delle città più vivaci e interessanti: non solo offre incredibili cibi e bevande, ma ci sono anche un gran numero di magnifici monumenti storici e una pulsante vita notturna. Chi vuole decidere cosa fare a Dublino non rimarrà deluso dalla quantità di opzioni disponibili.


The Viking Splash Tour

Uno dei modi più semplici e veloci per orientarsi in qualsiasi nuovo posto è aggregarsi a un tour. Se ti piacciono i classici tour a piedi, o quelli con continui sali scendi dai bus, ce ne sono molti che ti potranno aiutare a vedere i migliori punti di interesse di Dublino. Ma esiste anche un'altra popolare opzione che offre qualcosa di leggermente diverso.
Il Viking Splash Tour è esattamente quello a cui il nome può far pensare, ovvero un tour che ti fa indossare un cappello vichingo e ti conduce sia sulla terra che sull'acqua, narrandoti al contempo la storia unica della città, caratterizzata da elementi di mitologia norrena. Fantastico, vero? Salirai a bordo di un grosso veicolo militare anfibio giallo e sarai trasportato via terra e via acqua. A proposito di acqua, il fiume Liffey è una delle principali attrazioni di Dublino: navigando su di esso, si ha una visuale completamente diversa della città, attraverso numerosi edifici storici, famosi ponti, terrazze georgiane e l'emozionante architettura moderna dei rinnovati docklands di Dublino. 

Ideale per: chi ama i cappelli originali
Come arrivare: il Viking Splash Tour ha un'apposita fermata dell'autobus di fronte allo Shelbourne Hotel, nel lato nord del St Stephen's Green. Ci sono anche fermate Luas e DART a breve distanza e la maggior parte degli autobus transita nelle vicinanze. 

Castello di Dublino

La visita al Castello è senz'altro una delle cose migliori da fare a Dublino. Costruito sul sito di un insediamento vichingo, è ancora oggi un edificio governativo. Vero cuore di questa città storica, ospitava una piscina nera nel suo giardino, da cui la città stessa ha preso il suo nome: "Dubh Linn" in gaelico antico è infatti un'espressione che si può tradurre come "stagno nero".
Costruito in una posizione strategicamente forte, all'incrocio tra il fiume Liffey e il suo affluente Poddle, il Castello regala fantastici panorami della città da ogni sua angolazione. La struttura ha visto susseguirsi più padroni nell'arco della sua storia. I Vichinghi sono stati ad esempio tra gli inquilini più famosi. Oggi gli addetti agli Appartamenti di Stato, agli scavi medievali e alla Cappella Reale hanno la fortuna di poterlo chiamare luogo di lavoro. Inoltre, in loco, è presente anche il famoso ristorante caffetteria Dubh Linn Tea Rooms. 

Ideale per: appassionati di storia
Come arrivare: il Castello è situato nel cuore della città, per cui è possibile raggiungerlo facilmente a piedi. Ci sono numerosi autobus che fermano a George's Street o Dame Street. Le fermate della Luas più vicine sono St Stephen's Green e Jervis.

General Post Office

Molto più di un classico ufficio postale: si tratta infatti di una delle cose migliori da vedere a Dublino. C'è ancora un servizio postale perfettamente funzionante, ma il motivo principale per cui le persone vengono qui è scoprire la singolare storia del paese. Gli abitanti locali non lo considerano soltanto un luogo di lavoro e servizio pubblico, ma anche un nido di ricordi, protesta e cerimonie storiche, per cui occupa un posto privilegiato nei cuori irlandesi. Anche senza entrarci, si può ammirare da fuori la sua splendida architettura.

Ideale per: chi vuole spedire una cartolina a casa
Come arrivare: il General Post Office (GPO) si trova all'angolo tra O'Connell Street e Henry Street. Ci si arriva con una breve camminata dalla fermata Luas di St Stephen's Green e dalla stazione Connolly. Inoltre molte linee di autobus hanno fermate nelle vicinanze.

The Spire

The Spire, la Guglia, nota anche come Monumento della Luce, è un'elegante struttura in acciaio collocata sul sito dove si trovava la colonna di Nelson, in O'Connell Street, principale centro di attività di Dublino. È realizzata in acciaio inossidabile e si dice che rifletta la luce in ogni momento. Indipendentemente da dove ti trovi nel centro di Dublino, la puoi vedere stagliarsi nell'aria.

Ideale per: appassionati di arte moderna
Come arrivare: puoi raggiungere facilmente The Spire con i mezzi pubblici. La rete tranviaria Luas ha due fermate nelle vicinanze, così come il treno, e diverse linee di autobus fermano a poca distanza.

Ha'penny Bridge

Una delle attività a Dublino preferite da molti turisti. Attraversare il ponte Ha'penny non solo ti concede l'opportunità di scattare un bellissimo selfie sul fiume Liffey, ma ti regala anche l'occasione di camminare su una struttura che ha un posto nella storia in qualità di primo ponte pedonale sul fiume.

Ideale per: chi ama godersi una passeggiata
Come arrivare: ci sono tre modi per arrivare al ponte Ha'penny dal centro di Dublino se non hai voglia di camminare. L'autobus è il più economico e veloce, la Luas ha una fermata nelle vicinanze oppure puoi chiamare un taxi.

Castello di Malahide

Raggiungibile con un breve tragitto in taxi dal centro della città, il castello di Malahide ha strettamente legato la sua esistenza a diverse generazioni della famiglia Talbot. La visita ti permette di scoprire gli eventi del passato, esplorare le sale e collezioni private e renderti conto del ruolo centrale che questo castello ha avuto nella storia irlandese.

Ideale per: fuggire dalla città
Come arrivare: la stazione ferroviaria di Malahide si trova a circa dieci minuti a piedi e ci sono due linee di autobus dal centro città. Se preferisci guidare c'è un parcheggio per i visitatori, ma di dimensioni limitate, per cui considera l'utilizzo di un taxi se hai problemi di mobilità.

Il meglio di ciò che resta

Altre attrazioni da non perdere sono la più antica università d'Irlanda, il Trinity College, la più grande collezione d'arte della città, la Hugh Lange Gallery, il cosiddetto "Polmone verde di Dublino", ovvero il St Stephen's Green, l'ex prigione Kilmainham Jail e, naturalmente, la fabbrica della Guinness, casa della bevanda più famosa in tutto il paese, dove è possibile ottenere assaggi gratuiti e una meravigliosa lezione di storia della birra scura.



Potrebbe interessarti anche