Le migliori mete per vacanze low cost in Italia

Scopri le meraviglie dell'Italia con vacanze a portata di portafoglio

L'Italia è un paese meraviglioso e alcune delle sue destinazioni più popolari, come Roma, Venezia, Firenze o le Cinque Terre, sono delle autentiche perle, ricche di attrazioni culturali, tutte da scoprire. Tuttavia, possono essere molto costose, soprattutto in determinati periodi dell'anno. Ma è possibile fare vacanze low cost in Italia?

  1. Napoli
  2. Palermo
  3. Matera
  4. Pineto
  5. Merano
  6. Cinque Terre
  7. Roccella Ionica
  8. Porto Empedocle
  9. Sapri
  10. Roma

Naturalmente sì, l'Italia offre opportunità per tutte le tasche, non solo nei borghi e nelle cittadine di mare, ma anche nelle grandi città. Per viaggi low cost basta basta un po' di organizzazione e gusto per l'avventura. In questo articolo ti parleremo di 10 mete per vacanze economiche in Italia.

1. Napoli

Iniziamo con la capitale del low cost per eccellenza, dove è nata l'arte di arrangiarsi: Napoli. Il capoluogo campano offre molte possibilità di trascorrere un piacevole soggiorno, che sia di un weekend o di una settimana, restando su budget ridotti. Innanzitutto, vediamo dove dormire: Napoli è famosa per i suoi hotel a 5 stelle, situati sul lungomare, di fronte al Castel dell'Ovo, dove è possibile avvistare anche dei vip, ma qui troverai anche una miriade di B&B economici e molto caratteristici. Alcuni sono situati in edifici antichi del centro storico, o addirittura nei famosi "bassi", regalando al turista un'esperienza decisamente pittoresca. Dove mangiare? Beh, Napoli è il regno dello street food: non hai bisogno di prenotare ristoranti stellati, quando giri per il centro con una pizza a portafoglio in una mano e una sfogliatella riccia nell'altra. Cosa vedere? Grazie ai collegamenti con i mezzi pubblici, da Napoli potrai partire alla scoperta di Pompei o delle perle della Costiera Amalfitana al semplice costo del biglietto della metro. Che vuoi di più?

Suggerimento: se vuoi visitare i monumenti e il centro storico, evita i mesi estivi, fa veramente troppo caldo!

2. Palermo

Scendiamo un po' più giù per scoprire un altro capoluogo del sud decisamente low budget: Palermo. Questa magnifica città offre al visitatore architetture sorprendenti, fatte di entusiasmanti mix di tutte le culture che sono passate su quest'isola: greci, romani, bizantini, normanni, arabi, e tanti altri, ognuno dei quali ha lasciato un'impronta indelebile all'identità della città. Se ti stai chiedendo cosa vedere che non pesi troppo sulle tue tasche, sappi che i prezzi dei monumenti di Palermo sono davvero abbordabili e quasi sempre al di sotto dei 10 € a persona. Visitare il centro, poi, è davvero molto economico, visto che puoi vederlo tutto a piedi, e se vuoi andare sulle spiagge limitrofe, come la famosa Mondello, puoi raggiungerle facilmente con i mezzi pubblici. Infine, per dormire, anche Palermo come Napoli, offre una quantità incredibile di B&B caratteristici, per tutte le fasce di prezzo.

Suggerimento: Dove mangiare? Palermo è tra le capitali europee dello street food, non hai bisogno di sapere altro.

3. Matera

Nonostante sia stata eletta Capitale della Cultura 2019, Matera è ancora una meta abbastanza abbordabile per tutte le tasche, e non visitarla almeno una volta nella vita sarebbe un peccato. I suoi Sassi, abitazioni rupestri scavate nella roccia, per i quali è annoverata tra i patrimoni dell'umanità dell'UNESCO, l'hanno resa celebre in tutto il mondo. Le sue principali attrazioni religiose, ovvero la Cattedrale e il convento di Sant'Agostino sono visitabili gratuitamente, mentre l'ingresso all'affascinante chiesa rupestre di Santa Maria di Idris costa appena 3 €. In centro puoi gustare i piatti tipici come il pane di Matera, la crapiata materana, ovvero una zuppa di legumi dalla tradizione antichissima, o anche le orecchiette funghi e salsiccia, a prezzi assolutamente accessibili.

Suggerimento: il centro e i Sassi si visitano tranquillamente a piedi, per i dintorni è meglio noleggiare un'auto.

4. Pineto

"Piove dalle nuvole sparse. Piove su le tamerici salmastre ed arse, piove su i pini scagliosi ed irti, piove su i mirti divini", questi sono alcuni versi della famosissima "La Pioggia nel Pineto", ispirata a Gabriele D'Annunzio dalla cittadina di Pineto, in Abruzzo. Questa graziosa località di mare è una perfetta meta low cost per chi cerca il relax e il contatto con la natura. La sua spiaggia affaccia sull'Area Marina Protetta di Torre del Cerrano, dal nome della torre cinquecentesca che spicca sul litorale. Il nome stesso della città, inoltre, deriva dalla folta pineta, piantata qui agli inizi del XX secolo, che la rende un'oasi verde sulla costa abruzzese. A Pineto non troverai la calca di turisti e il costo medio di una notte in hotel è di circa 40 €. Il relax ti aspetta.

Suggerimento: un giro sulla pista ciclabile, lunga circa 4 km, che fiancheggia il mare, non ha prezzo.

5. Merano

Spostiamoci dal mare alla montagna: alta quota, infatti, non significa necessariamente alto budget. Merano, in provincia di Bolzano, per esempio, è una meta imperdibile e incantevole, perfetta per una vacanza economica. Con i suoi viali verdeggianti e assolati, inusuali per una località di montagna, questa cittadina ti conquisterà. Da qui potrai raggiungere piste da sci, fare trekking, visto che è vicinissima al Parco Nazionale dello Stelvio, ma anche visitare il centro ricchissimo di storia. Merano era una delle mete preferite dell'imperatrice Sissi, e puoi rivivere il passato nei suoi edifici storici, come Castel Trauttmansdorff e i suoi giardini, oggi orto botanico.

Suggerimento: se ami camminare, approfitta della Passeggiata Tappeiner, un percorso panoramico di 6 km.

6. Cinque Terre

Dalla montagna scendiamo in Liguria, e più precisamente nel fantastico scenario delle Cinque Terre, che possono rivelarsi davvero una meta low budget. Unite da una fitta rete di sentieri, Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore, sono un vero e proprio paradiso per chi cerca relax, camminate all'aria aperta e mare. Patrimonio dell'umanità UNESCO, tutte e cinque le città sono molto antiche e hanno una storia incredibile, ma ognuna di esse ha qualcosa di assolutamente unico. Tieni presente che qui le auto sono vietate (una spesa in meno!), ma puoi spostarti tra una città e l'altra con i comodi mezzi pubblici o proprio attraverso i sentieri escursionistici, con panorami mozzafiato.

Suggerimento: il percorso della Via dell'Amore, che inizia da Riomaggiore e collega tutti i borghi, è da non perdere.

7. Roccella Ionica

La Calabria è una regione italiana fuori dai sentieri battuti e una delle opzioni più convenienti per delle vacanze low cost in Italia. La costa che affaccia sul Mar Ionio, in particolare, è ricca di cittadine e borghi che non conoscono la calca dei turisti e le cui lunghe spiagge libere sono lì, indisturbate, tra il mare limpidissimo e distese di pinete. Tra queste ti consigliamo sicuramente Roccella Ionica, ad appena un'ora da Villa San Giovanni, una località tranquilla, insignita ogni anno della Bandiera Blu. Se ami la storia, puoi visitare l'imponente Castello dei Principi Carafa e ammirare la vista sul mare. Qui troverai case vacanze da affittare per brevi periodi a prezzi lontani da quelli di un resort di lusso, e goderti mare e tranquillità.

Suggerimento: sulla costa sono allestiti anche numerosi camping con accesso alla spiaggia.

8. Porto Empedocle

Ritorniamo in Sicilia per un'altra meravigliosa meta low budget, anche se in quest'isola non mancano le opportunità. In generale la parte meridionale dell'isola è molto più economica di quella settentrionale, e in particolare l'area tra Agrigento e Ragusa nasconde destinazioni paradisiache con grandi spiagge, con accesso gratuito e in riserve naturali, oltre a interessanti siti archeologici. In quest'area ti consigliamo Porto Empedocle, luogo di nascita di Luigi Pirandello e perfetta per trovare alloggi economici. Da non perdere in zona le magnifiche scogliere bianche della famosa Scala dei Turchi e, naturalmente, una visita alla Valle dei Templi nella vicina città di Agrigento.

Suggerimento: per maggiore comodità di spostamento, ti consigliamo di affittare un'auto o uno scooter.

9. Sapri

Dalla Sicilia ci spostiamo in Campania, stavolta sulla splendida costa del Cilento, ricca di storia, cultura, arte e soprattutto incredibili borghi marinari. Qui troverai molti paesini che vale la pena visitare, ma Sapri è uno dei posti migliori per vacanze economiche in Italia! Non perdere un giro per i suoi vicoletti, o una visita alle rovine della sua villa romana o al Pozzo di San Vito. Inutile dire che il mare qui è eccezionale, mentre, per chi ama le immersioni nella natura, la costa è ricca di sentieri escursionistici che regalano panorami indimenticabili. Il sentiero Apprezzami l’Asino, per esempio, che parte dal porto, è uno dei più battuti.

Suggerimento: grazie al Metrò del Mare, puoi esplorare a poco prezzo tutti i maggiori centri del Cilento.

10. Roma

Finiamo questo giro di vacanze low cost con la nostra capitale. Effettivamente Roma non è famosa per essere una meta dove spendere poco, ma con un po' di furbizia e organizzazione non dovrai privarti di visitare una delle città più belle del mondo. Innanzitutto, anche qui, come in molte altre grandi città, puoi trovare soluzioni economiche per dormire, come B&B e piccoli appartamenti da affittare, con la possibilità di cucinare a casa. Se vuoi mangiare fuori, puoi scegliere una delle tipiche trattorie della cucina romanesca, per esempio nel popolare quartiere di Trastevere. Le attrazioni principali, poi, come Fontana di Trevi, il Colosseo o i Musei Vaticani, sono tutti in centro e comodamente serviti dalla metropolitana. Con un biglietto giornaliero, hai la capitale in tasca!

Suggerimento: in treno puoi visitare anche i dintorni, come la bellissima Tivoli o la zona dei Castelli Romani.

Trova la destinazione perfetta per te!

Iscriviti alla nostra newsletter

Riceverai offerte esclusive e le nostre migliori proposte.

In più, imperdibili consigli di viaggio, per trovare sempre nuove mete.