Cerca

Dove mangiare a Parigi

Guida ai ristoranti di Parigi

Pianificare dove andare e cosa vedere durante un breve viaggio, in una città così grande e culturalmente ricca come Parigi, può essere difficile. Certo, magari dovrai rinunciare a un museo o un giro a piedi, ma alla fine non sarà impossibile svolgere tante attività diverse durante le tue 48 ore nella capitale francese. Trovare i migliori ristoranti di Parigi, tuttavia, è terribilmente difficile. Ma noi siamo qui per rendere quest’impresa un po' più semplice.
Guarda la nostra pratica video guida per un tour gastronomico di Parigi:

Ti senti già affamato? Continua a leggere la nostra guida dedicata ai migliori posti dove mangiare a Parigi:


Gastronomia francese

Se hai tempi davvero stretti e vuoi combinare un giro turistico in autobus con la cena, allora ti consigliamo di prendere in considerazione Bustronome. Sali a bordo di un autobus a due piani (con tetto in vetro) e osserva i monumenti parigini mentre ti godi un pasto a più portate di cibo francese di qualità, preparato direttamente sul bus e con servizio al tavolo incluso. 

Sei alla ricerca di una tipologia diversa di tour? Ducasse sur Seine, un ibrido tra imbarcazione e ristorante sulla Senna, è una delle ultime aggiunte - e finora l'unica galleggiante - al leggendario impero della ristorazione dello chef Alain Ducasse.

Per un piatto di bistecca e patatine fritte, non cercare oltre Le Relais de l'Entrecôte. Questa istituzione parigina, sempre molto frequentata, rispecchia il tipico bistrot. Cameriere con abiti francesi tradizionali? Ci sono. Tovaglie a quadretti rossi? Anche. Ma non è una trappola per turisti. Le Relais de l'Entrecôte è amato da turisti e gente del posto, quindi puoi essere sicuro riguardo alla qualità. Cosa c'è nel menu? Beh, il menu non esiste, perché servono solo bistecche e patatine fritte. Tutto ciò che i camerieri hanno bisogno di sapere è come ti piacciono cucinate, prima di sfornare il loro capolavoro: bistecche che si sciolgono in bocca, affettate sottilmente, arricchite da una salsa verde scuro dalla composizione segreta e accompagnate da patatine deliziosamente croccanti. E, se hai gradito tutto questo sfarzo, sei fortunato, perché lo puoi gustare una seconda volta. Desideri una seconda porzione di bistecca? Eccola! Altre patatine? Nessun problema. 

Se però non hai voglia di attendere in coda, puoi optare per il Bistrot Paul Bert. Unanimemente considerato come uno dei migliori bistrot della città, questo ristorante affascinante e impeccabile serve piatti classici da bistrot, sapientemente preparati utilizzando ingredienti freschi. 

Varca la porta di ingresso del Bistrot Victoires e sarai perdonato per aver pensato di sentire odore di fumo. Il naso in realtà non ti inganna: qui puoi sentire davvero l'odore del fumo, e lo puoi sentire in abbondanza, perché la bistecca di questo accogliente bistrot è servita con un rametto di timo ardente, e tutti la ordinano. Per un po' di classico cibo francese per il quale non spendere troppo (20 euro per due piatti), in una posizione comoda e lontana dal centro turistico di Parigi, qui vai sul sicuro.

Ristoranti vegani a Parigi

Ma nella terra delle bistecche con patatine fritte, c'è spazio per i vegani? La risposta è un sonoro “oui”: ci sono diversi ristoranti vegani a Parigi che meritano una visita. 42 Degrés nel 10° arrondissement è il posto giusto per iniziare. Qui tutto è cotto - hai indovinato! - sotto i 42 gradi. Perché 42? La scienza dice che, superando questa temperatura, si altera il valore nutrizionale del cibo. La tavola dedicata ai formaggi è un must imperdibile. 

In alternativa, puoi andare alla Brasserie Lola, per gustare classica cucina francese da brasserie, preparata con cibi 100% vegetali. Per una veloce ed economica sosta vegana mentre sei in movimento, ecco Hank Burger, a Le Marais, dove potrai assaggiare hamburger vegani superlativi. 

Dove mangiare le Crêpe a Parigi?

Se hai un debole per i dolci, Parigi è il posto perfetto per assecondare le tue voglie.
Vuoi dei pancake un po' più sostanziosi rispetto alle consuete crêpes sottilissime che trovi dappertutto a Parigi? Allora vai dalle Pancake Sisters e avrai a tua disposizione pancake spessi e soffici con una miriade di condimenti dolci (e salati). Suona tutto molto poco francese, ma è anche tutto molto delizioso.

Poche boulangerie parigine possono essere paragonate a Du Pain et des Idees, nel 10° arrondissement. Christoph Vasseur e i suoi collaboratori garantiscono l'eccellenza nel fare il pane, usando le tecniche tradizionali per riportare alla luce il meglio della cottura alla francese. La loro variante con ciliegia e pistacchio dell’escargot potrebbe tramutarsi nella migliore esperienza dolce della tua vita. 

Mangiare al buio a Parigi

Sì, ce ne potrebbe essere uno anche a Londra, e questo potrebbe sembrare una specie di scherzo, ma il cibo di Dans le Noir? non è affatto uno scherzo. Dirigiti verso il 4° arrondissement per un'esperienza culinaria totalmente sensoriale, con la possibilità di mangiare nella completa oscurità, aiutato da collaboratori non vedenti. I menù sono vari, ma in genere sono costituiti da cucina francese moderna, preparata sul posto utilizzando ingredienti freschi e di stagione.

Mangiare internazionale a Parigi

Se i tour gastronomici sugli autobus non siano il tuo genere. E se anche l'idea di mangiare al buio ti preoccupi persino più del pensiero di essere servito con un menu composto da lumache, zampe di rana, lingua di manzo e trippa. C'è comunque molto altro a Parigi per te. 

Parigi è un grande mix di culture e cucine internazionali e alcuni dei migliori ristoranti di Parigi riflettono questa varietà. 
Il piccolo ristorante fusion giapponese-francese Abri merita una visita soprattutto per una cosa: il panino al tonkatsu di maiale. Servito solo il sabato a pranzo, questo sandwich senza tempo è composto da cotoletta di maiale (tonkatsu), formaggio, maionese giapponese, senape, omelette e cavoli, racchiusi tra pane bianco croccante. Se questo sandwich fosse l'unico motivo per il quale Abri ha ottenuto la stella Michelin, non ne saremmo sorpresi. Preparati alle code.

Se invece cerchi cibo mediorientale, visita Rue de Rosier a La Marais e i suoi tanti ristoranti, tra i quali La's Du Fallafel e Miznon. Se hai voglia di cibo africano, fai una visita a Massawa nel 10° arrondissement: vi troverai cucina eritrea di prim'ordine. Candelaria è la casa di alcuni dei migliori piatti messicani a Parigi, ma l'attrazione principale è il bar (ora non più) segreto che troverai dietro una porta non segnalata sul retro del ristorante. 



Potrebbe interessarti anche

Stai pianificando un viaggio a Parigi con il tuo partner? Leggi la nostra guida sui luoghi più romantici della città. Hai voglia di visitare tanti musei di Parigi, ma vuoi evitare le folle del Louvre o del Musée D'Orsay? Abbiamo anche una guida ai migliori musei di Parigi.

Prenota ora il tuo viaggio a Parigi

2 adulti, 1 camera
Qualsiasi classe

Seleziona il tuo paese:

Seguici su:

Scarica la nostra app: